UE, CASINI: "Recuperare spirito Helsinki, dialogo fondamentale per ...(ASI) Roma - "Il tradizionale rapporto di amicizia tra Italia e Russia, che siamo impegnati a rafforzare, non può in alcun modo attenuare la richiesta di verità e di giustizia in ordine al barbaro avvelenamento del leader dell'opposizione russa, Alexei Navalny.

Siamo a uno snodo fondamentale della storia contemporanea e questa pagina oscura deve essere chiarita nell'interesse di tutti, a partire dal presidente Putin e dalle autorità russe".
Lo dice, in una nota, Pier Ferdinando Casini.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.