Wimbledon al via: record di presenza italiana sull'erba di Londra

malek jaziri and aljaz bedene out of eastbourne marco cecchinato in copy copyPer lo slam inglese ci saranno 9 tennisti azzurri. Nel tabellone femminile solo Camila Giorgi. Occhi puntati su Marco Cecchinato, reduce dalla semifinale di Eastbourne

(ASI) Ci siamo, è giunto il momento della competizione tennistica più attesa dell'anno. I Championships di Wimbledon avranno luogo dal 2 al 15 luglio per la 132esima volta nel tempio sacro del tennis, a sud-ovest di Londra. Se a Church Road tutti attendono la finale dei sogni, quella fra Roger Federer e Rafael Nadal, a dieci anni da quella in cui il maiorchino sconfisse lo svizzero per 9-7 al quinto set in una delle partite più belle di sempre, l'Italia prova invece ad alzare il livello della propria federazione in un appuntamento che può essere storico.
Le premesse non sono male: nel tabellone principale maschile gli azzurri saranno nove, un record assoluto. Meglio dell'Italia solo Usa, Francia e Australia. Il veterano Fabio Fognini che cercherà ancora una volta di raggiungere la top ten, gli esperti Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Simone Bolelli, inserito come lucky loser, e cinque giovani promettenti. Thomas Fabbiano e Stefano Travaglia proveranno a battere i propri record personali, Lorenzo Sonego e Matteo Berrettini a far parlare di sé. Tutte le speranze dello Stivale sono però riposte in un nuovo talento azzurro, quel Marco Cecchinato che ha fatto tanto sognare l'Italia nelle ultime settimane. Dopo l'exploit nel Roland Garros di Parigi, il palermitano 25enne ha raggiunto le semifinali di Eastbourne, un ottimo modo per confermarsi e iniziare bene la stagione sull'erba. Ceck vuole ora superare l'esame di maturità dando continuità ai propri successi anche nel torneo più ambito. Purtroppo il sorteggio non è stato molto favorevole: dalla parte di Nadal e di altri erbaioli fastidiosi, il primo avversario sarà l'australiano 19enne Alex De Minaur, un giovane scomodo, reduce anche lui da una buone uscite negli ultimi giorni.
Dalla parte delle donne, il cambio generazionale dopo anni di successi si fa sentire. Senza la squalificata Sara Errani, solo Camila Giorgi, numero 56 Wta, difenderà il tricolore quest'anno e dovrà vedersela al primo turno con Anastasija Sevastova, lettone 21esima del ranking mondiale.
Affermarsi in un torneo come questo, anche con la folta presenza azzurra, però non sarà facile. I campioni in carica sono Roger Federer e Garbine Muguruza, mentre qui giocatrici come Serena Williams, Maria Sharapova e Agnieszka Radwanska non hanno mai perso al primo turno. Per 17 giocatori Wimbledon sarà il primo torneo sull'erba disputato quest'anno. I più vecchi che scenderanno in campo, il croato Ivo Karlovic e Venus Williams, con la "veneranda" età di 39 e 38 anni. I baby talenti invece, il canadese Denis Shapovalov (19 anni) e un'altra americana, Liu, da poco diciottenne.

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Cina e Perù: Il Megaporto di Chancay e le sue implicazioni geopolitiche

(ASI) La Cina è pronta a inaugurare un megaporto nella città di Chancay, Perù, un evento che potrebbe trasformare radicalmente gli equilibri geopolitici e commerciali dell'America Latina.

Benvenuti all’Hotel Abisso. L’Europa e il tramonto dell’Occidente

(ASI) Benvenuti all’Hotel Abisso: si chiama Europa. L’Europa è lo specchio del tramonto dell’Occidente. Tema logoro, merita un aggiornamento.

Caporalato, delegazione Pd a Latina domani con Schlein  

(ASI) Il Pd parteciperà oggi a Latina alle 17 alla manifestazione contro il caporalato. La delegazione, guidata dalla segretaria Elly Schlein sarà composta da Marta Bonafoni, Annalisa Corrado, Alfredo D'Attorre, ...

Pubblica Amministrazione, CGIA Mestre: pagamenti lumaca, in particolare al Sud.  A soffrire sono le PMI

(ASI) Tra acquisti, consumi, forniture, manutenzioni, formazione del personale e spese energetiche, nel 2023 lo Stato italiano ha sostenuto un costo complessivo di 122 miliardi di euro[1].

Foad Aodi (Amsi): Negli ultimi 5 anni si assiste ad un pericoloso e drammatico aumento del 42% degli infortuni sul lavoro ai danni di cittadini stranieri. È il fallimento della politica!

Amsi-Uniti per Unire: escalation di morti e incidenti sul lavoro tra i cittadini stranieri. La triste e drammatica realtà della schiavitù moderna è sotto i nostri occhi in Italia. Chiediamo giustizia ...

Lorefice (M5S):Gela Commemora Salvatore Aldisio con il Patrocinio del Senato della Repubblica

(ASI) Sono lieto di annunciare che, in occasione della commemorazione per i 60 anni dalla scomparsa del nostro illustre concittadino, il Senatore Salvatore Aldisio, che si terrà a Gela il ...

Luca Iemmi eletto presidente FISM. Gli auguri del Ministro Giuseppe Valditara

(ASI) "Congratulazioni a Luca Iemmi per la sua elezione a Presidente FISM. A lui i miei più cari auguri di buon lavoro" Lo scrive su X il Ministro dell'Istruzione e ...

Giustizia, Gasparri: andremo avanti con riforma

(ASI) “Rattrista e infastidisce, ma non preoccupa l'atteggiamento dei Santalucia e dei vari correntocrati della magistratura e dell'Anm. Andremo avanti con la riforma.

GDF: Albano (FdI), auguri al Corpo per i 250 anni di storia gloriosa al servizio dell’Italia

(ASI) Roma – “In occasione del 250° anniversario della sua fondazione, porgo i miei più sentiti auguri alla Guardia di Finanza, una Forza militare dello Stato che si è distinta per dedizione, professionalità ...

Spazio. Colombo (FDI), l'Italia é in prima linea

(ASI) “Grazie al lavoro del Ministro Urso, l'Italia ha la sua prima legge quadro sulla Space economy, che porterà la Nazione in prima linea nel settore spaziale. Per il nostro ...