×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Da dietro i nove metri - Presentazione prima giornata del campionato di Serie A1 maschile di pallavolo
(ASI) - Se si sta in silenzio già s'inizia a sentire il rumore del rimbalzo dei palloni sul mondoflex, se si chiudono gli occhi già si possono immaginare le azioni sotto rete. Inizia, è già in campo, il 69^ campionato di Serie A1 maschile di pallavolo.
Tante le novità per un torneo che dalla Lega Volley hanno già varato nel segno dell'innovazione e rivoluzione; su tutto spiccherà l'uso esteso a tutti i campi di A1 del Video Check. Dopo le sperimentazioni dello scorso anno, la moviola sarà a disposizione di tutte e dodici squadra di A1, e allo scopo sono stati formati dalla Fipav nuovi arbitri di ruolo B proprio 'addetti Video Check'.
Altra novità è la formula play off: da quest'anno le migliori otto alla fine della stagione regolare si affronteranno nelle gare scudetto ma, dopo i quarti di finale, le squadre perdenti disputeranno un nuovo play off per aggiudicarsi il 5^ posto che vale un posto nelle coppe europee.
Per un campionato che vanta 59 giocatori stranieri su un totale di 159, corrisponde una copertura mediatica globale, infatti oltre alla telecamere Rai che trasmetteranno ogni fine settimana due partite (una il sabato e una la domenica) il bacino televisivo del campionato non conosce limiti. Si va dai paesi dell'est Europa all'Indonesia per un campionato che sarà davvero in mondovisione. Da quest'anno anche altre televisione nazionali, in particolare Mediaset, dedicheranno uno spazio alla pallavolo, infatti, il TG serale della domenica di Canale 5 trasmetterà una panoramica delle giornata. Non mancheranno inoltre i collegamenti radiofonici per scoprire da vivo l'andamento delle partite e dalla Lega fanno sapere che anche quest'anno è amplissimo il bacino di trasmissione delle tante televisioni, radio e testate locali che seguiranno il campionato.
L'avvio ufficiale delle partite sarà per tutti domenica 20 ottobre, con la partita fra Bre Banca Lannutti Cuneo e Sir Safety Perugia a fare da apripista.
BRE BANCA LANNUTTI CUNEO - SIR SAFETY PERUGIA (DIRETTA RAISPORT 1, ORE 17:30). Per un colpo del destino le due formazione iniziano insieme la stagione, così come l'avevano chiusa nella passata stagione. Lo scorso anno la gara piemontese se l'aggiudicò Cuneo (3-0), ma le squadre in campo erano molto diverse. Piazza dovrà fare a meno del capitato Wout Wijsmans e da qualche settimana anche di Nikola Grbic quindi in regia a palleggiare ci sarà, ma solo dalla quarta giornata, Manuel Coscione. Per il resto la squadra cuneese è solida e punta diritta ad un posto al sole del campionato. Stesso discorso vale per la Sir Safety Perugia, anche lei largamente trasformata rispetto al vecchio campionato. Il blocco serbo e quello italiano promettono scintille. La prima giornata di campionato rappresenta per entrambi un banco di prova importante.
CASA MODENA-CMC RAVENNA (diretta Sportube.tv) Straregionale alla prima uscita, una sfida dal sapore accattivante visti i valori, molto buoni, delle due formazioni. Ravenna si è rinforzata rispetto allo scorso anno e certo non vorrà essere di nuovo la squadra cuscinetto, e il tecnico Marco Bonitta avrà preparato il suoi giovani per guastare qualche festa. Modena, patria della pallavolo, vuole confermare l'ottima annata passata puntando ancora sui giovani come De Roo e Kovacevic, oltre ad avere dalla sua il medagliato azzurro Thomas Beretta.
TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA - CALZEDONIA VERONA Dopo una tormentata estate i ragazzi di Pippo Callipo sono pronti a scendere in campo per perseguire un progetto targato giovani; stesso discorso per Verona con in panchina da Andrea Giani. Due formazioni tutte da scoprire che, in un campionato senza retrocessioni, possono permettersi di sperimentare.
ALTOTEVERE CITTÁ DI CASTELLO- COPRA ELIOR PIACENZA Primo giorno di scuola difficilissimo per la matricola altoteverina che incappa subito nella seconda forza dello scorso campionato. Piacenza ha cambiato pochissimo del sestetto, ma potrà contare su Luca Vettori come opposto titolare, e punta diritto ai play off e chissà che in mezzo non ci scappi pure qualche coppa.
LUBE BANCA MARCHE MACERATA - EXPRIVIA MOLFETTA Stessa sorte per le matricole pugliesi che incontrano subito i campioni della Lube che non hanno bisogno di tante presentazioni. Orfani di Travica e Savani, i marchigiani punteranno tutto su capitan Zaytsev e compagni, di certo non indeboliti dalla partenze estive, visti gli arrivi di Kurek e  Baranowicz.
DIATEC TRENTINO - ANDREOLI LATINA A causa degli impegni dei già campioni del mondo di Trento nel torneo intercontinentale che si sta svolgendo in questi giorni in Brasile la partita verrà disputata il prossimo 21 novembre.

Chiara Scardazza-Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Legge di Bilancio, Calandrini (FdI): soddisfatti dei contenuti, al Parlamento il compito di migliorarla

(ASI) Questa è il primo bilancio politico dopo anni di governi tecnici o 'di palazzo'. Le reazioni delle opposizioni sono, in questo contesto, fisiologiche direi.            &...

Congresso Pd, on. Gribaudo: Serve Pd  femminista

(ASI) «Due uomini che in ticket si candidano a guidare il PD. Ancora una volta. Serve un PD femminista, serve cambiare passo, serve una nuova storia democratica».

Rifiuti, Giannini (Lega): senza fondi PNRR si escludano scelte biodigestori Casal Selce e Cesano

(ASI) Roma - "Il sindaco Gualtieri, che tanto si era incaponito nel voler realizzare i due maxi biodigestori della Capitale proprio a Casal Selce e Cesano, due aree periferiche già ...

Manovra, Appendino-Aiello (M5S): emendamento per riportare opzione donna a versione originale

(ASI) Roma “Il Movimento 5 Stelle presenterà un emendamento alla legge di Bilancio per riportare Opzione donna alla sua versione originale”.

Giustizia, Gasparri: interrogazione su nota ANM che contesta decisioni Nordio

(ASI) “Con una interrogazione chiederò al ministro della giustizia Nordio di valutare l'opportunità di un'ispezione nei confronti dei componenti della Giunta Toscana dell'Associazione Nazionale Magistrati che hanno sottoscritto una nota ...

PD: Boccia, su candidature chi decide senza linea politica vuole un altro ex segretario

(ASI) "Non è la corsa a posizionarsi che distingue la scelta di un candidato anziché un altro o un’altra, ma il contributo che ognuno può dare alla costruzione di una ...

Manovra. Leonardi (FdI): molte misure a sostegno di famiglie e imprese. No criminalizzazione uso contante

(ASI) "È importante sottolineare che le misure sul tetto al contante e sull'uso del pos sono residuali rispetto ad una manovra di circa 35 milioni destinata in gran parte ad aiutare famiglie ...

Natale: Coldiretti/Ixè, 6 italiani su 10 nei mercatini a caccia di regali

(ASI) Oltre sei italiani su dieci (63%) frequentano quest’anno i tradizionali mercatini di Natale che si moltiplicano nelle piazze italiane e che offrono opportunità di acquistare regali per se stessi ...

Assemblea Ordinaria, Repace (LND Umbria):dopo due anni di pandemia, i bilanci sono positivi. Il sistema calcio ha retto bene. Ora occorre ritornare a fare sport

(ASI) Oggi si è svolta l'Assemblea Ordinaria Biennale del Comitato Regionale dell'Umbria della Lega Nazionale Dilettanti. Un'assemblea molto partecipata e sentita dalle società calcistiche umbre perché si ...

Studio CGIA Mestre: nel 2023 avremo 63 mila disoccupati in più. Napoli, Roma e Caserta le province più colpite

(ASI) Per l’anno venturo le previsioni economiche non sono particolarmente rosee; rispetto al 2022 la crescita del Pil e dei consumi delle famiglie è destinata ad azzerarsi e ciò contribuirà a ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113