56 Festival dei Due Mondi, fuochi d'artificio e... giù il sipario!  PHOTOGALLERY

(ASI) Si è conclusa ieri sera la 56 edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto.
L'ultimo evento in programma é stato il "Concerto finale" in Piazza Duomo interamente dedicato alla musica di Wagner e Verdi eseguita dalla Filarmonica della Scala diretta dal Maestro James Conlon.


Alle 23 é stato il tradizionale spettacolo dei fuochi d'artificio offerto dalla Confcommercio di Spoleto a far scendere il sipario sulla 56 edizione del Festival;  un edizione quella 2013 destinata a rimanere negli annali per i grandi eventi ed i grandi artisti che si sono esibiti nei 17 giorni festivalieri.
É stato il festival di "The piano upstairs"  che ha visto il ritorno alla danza della grande Alessandra Ferri, è stato il festival dei grandi nomi : Isabella Rossellini, Serena Autieri, Adriana Asti, Remo Girone, Mariangela D'Abbraccio, Bob Wilson ,Mikhail Baryshnikov, Willem Dafoe, Giorgio Albertazzi e Raphael Gualazzi solo per citarne alcuni.
É stato il festival della grande musica con il "Matrimonio segreto" di Cimarosa e "Croquefer e Tulipatan" , il festival della grande danza al Teatro Romano , il festival dei grandi eventi .
Senza dimenticare i grandi di domani che si sono esibiti al "Teatrino delle Sei" nell'ambito del progetto "European Young Theatre" o gli allievi del Conservatorio "Morlacchi" di Perugia.
Grande merito della riuscita del festival va dato al Direttore Artistico Giorgio Ferrara che già sta pensando all'edizione numero cinquantasette.
Fabio Gasparri - Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Economia Italia: Il governo riparta da Napoli, icona del Made in Italy. La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: Il governo riparta da Napoli, icona del Made in Italy. La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Giustizia, Potenti (Lega): Bene  proroga per tribunali isole minori

(ASI) “Sono felice per la risposta data dal Ministro della Giustizia Carlo Nordio circa la sorte delle sezioni distaccate dei Tribunali nelle isole minori di Lipari, Ischia ed Isola d'Elba. ...

Confindustria – Medef – Bdi: L’Europa sia unita e lavori a soluzioni condivise. “Anticipare le crisi future diventi uno degli assi portanti dell’azione europea”

(ASI) Roma – Introdurre nuovi strumenti finanziari comuni per anticipare le crisi future, istituire misure a breve termine e a basso costo per contenere i prezzi di gas ed elettricità ...

Manovra. Malan (FdI): per FdI apporto Parlamento centrale ma salvaguardare conti, giustizia sociale e rilancio produzione

(ASI) "Per Fratelli d'Italia l'apporto del Parlamento alla legge di bilancio è centrale, per questo durante il passaggio parlamentare saranno esaminate le proposte migliorative ferma restando la salvaguardia dei conti pubblici ...

Luttwak:"No alla guerra totale con la Russia, ma non devono occupare Kiev"

(ASI) Pescara - Intervento del politologo Edward Luttwak agli Stati Generali dell' Economia "Abruzzo Economy Summit" nel pomeriggio di giovedì 1° dicembre 2022.                  &...

Autonomia, Nappi (Lega): paradosso De Luca, vuol far ritirare al ministro Calderoli proposta che non esiste

(ASI) “È francamente paradossale che il presidente della Campania dichiari di voler far ritirare al ministro Calderoli una proposta che non esiste.

Cina. Scompare l'ex presidente Jiang Zemin, leader della normalizzazione e delle tre rappresentanze

(ASI) Se n'è andato oggi, all'età di 96 anni, Jiang Zemin, ex presidente della Repubblica Popolare Cinese, da tempo malato di leucemia. A darne l'annuncio, poche ore fa, sono stati il ...

L’appello di Sara Lazzari al Governo per salvare l’Istituto PIO XII di Misurina

(ASI) Misurina (BL) – A Misurina, nei pressi della nota e celebrata Cortina d’Ampezzo (che a breve ospiterà le Olimpiadi e le Paraolimpiadi del 2026, condivise con Milano), una comunità sta ...

Prefetto Francesco Messina: il coraggio delle scelte difficili da adottare per contrastare le minacce della criminalità.

(ASI) Perugia - Giornata intensissima quella che ha visto protagonista a Perugia il Prefetto Francesco Messina, Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. 

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio