Fiore e i detenuti del 9 ottobre denunciano le inumane condizioni di detenzione e il dilagare del Covid nel carcere. Per il processo scelto il rito ordinario.
Si preparano le liste testimoniali a discarico con nomi eccellenti.
 
(ASI) Napoli -  "Incontro al Carcere di Poggioreale con tutti i detenuti del 9 ottobre: Fiore, Aronica, Castellino e Lubrano. Da Fiore ed Aronica la preliminare e pregiudiziale denuncia delle inumane condizioni di detenzione con il dilagare del Covid nel carcere. I detenuti del Padiglione Firenze sono in sciopero del vitto e la prossima settimana inizieranno lo sciopero della spesa. 
La protesta è legittima e fondata tenuto conto che i Garanti dei detenuti della Regione e della città metropolitana, Ciambriello e Ioia, hanno dichiarato ufficialmente che “A fronte di una popolazione carceraria di 2192 detenuti, ad oggi risultano 56 detenuti e 21 agenti contagiati”, ma come sostengono Fiore ed Aronica il contagio è in piena espansione attesa la criticità dell’organizzazione carceraria. Fiore denuncia, altresì, la sua personale condizione di salute, ignorata ad oggi dai Giudici, tenuto conto che attesa l’emergenza in carcere i controlli alla sua pressione sono del tutto assenti e/o sporadici… con concreto rischio che il mancato monitoraggio comprometta interventi immediati in caso di ictus o infarto, ma soprattutto insiste sulla drammaticità delle condizioni generali di detenzione che sono prive dei canoni di etica e di civiltà,
Quanto al processo già fissato per il 2 marzo con il giudizio immediato richiesto dalla Procura romana la linea difensiva è stata ufficialmente tracciata. Gli imputati accederanno tutti 'unitamente' e 'convintamente' al rito ordinario.
L’impianto esclusivamente indiziario è palesemente già stato di smontato dalle indagini difensive svolte ad oggi ed ancora in corso. Si lavora alla compilazione delle liste testimoniali che dovranno essere presentate entro sette giorni prima dell’udienza per ogni singolo imputato.
Sarà corposa la lista dei testimoni. Sono oltre 50 già quelli a disposizione della difesa. La meticolosa ricostruzione dei fatti già affrontata in sede di indagini difensive polverizzerà lo schema indiziario accusatorio infondato sotto il profilo fattuale e giuridico inconsistente ed esacerbato dall’imposizione politico-mediatica cui la Procura romana ed il GIP, fino ad oggi, si sono asserviti. Tra i testimoni indicati da Fiore che denuncia una irrispettosa ed infamante ricostruzione della sua personalità negli atti della procura e del Tribunale anche due capi di Stato Michel Aoun Presidente del Libano e Bashar al-Assad Presidente siriano."
 
Così in una nota l'Avv. Nicola Trisciuoglio, difensore di Fiore, Aronica, Castellino e Lubrano, incontrati a colloquio questa mattina.
 
 
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Medicus 2022 incontra la medicina. Relatori d’eccezione in campo sanitario per trattare il tema dell’invecchiamento

(ASI) Foligno. “Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno”, nella serata di venerdì 20 maggio, ha incontrato la medicina e i suoi rappresentanti. I contenuti su cui i relatori hanno spaziato hanno ...

Lo Ayatollah iraniano Khamenei ai giovani dell'Occidente

(ASI) Teramo - Lo scorso 7 di maggio 2022 ho moderato, in qualità di giornalista, un convegno tenutosi a Teramo sull'Islam Sciita alla presenza degli esponenti dell'Associazione Islamica Imam Mahdi, caratterizzata per ...

Vaiolo delle scimmie e Covid: emergenze infinite come metodo di governo

(ASI) “La crisi mondiale, innescata dalla pandemia del Coronavirus, non ha paralleli nella storia moderna. Molti di noi stanno riflettendo su quando le cose torneranno alla normalità” (conosciuta prima  ...

Torino Roma 0-3 vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

Torino Roma 0-3  vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

Taiwan, Cina: “Usa su strada sbagliata”

(ASI) Aumenta la tensione in Asia. Sembrano crescere le tensioni tra Pechino e Washington, a causa dell’attitudine sempre maggiore, di quest’ultima, a proteggere Taipei.

Nord Corea, Casa Biaca: “Test nucleari imminenti

(ASI) "La Corea del Nord potrebbe fare un altro test missilistico o nucleare entrambi prima o dopo la visita di Biden nella regione".

Ad Oromare incontro sul settore orafo promosso da CNA

(ASI) Il settore orafo come leva di promozione e sviluppo del Made in Italy, partendo dalla culla dell’oreficeria: Napoli e il suo Borgo Orefici. Ma anche e soprattutto confronto ...

Umbria. Presentato in Regione il settimo Torneo Della Pace. Repace: "Manifestazione importantissima dato il particolare periodo storico"

   (ASI) Perugia. La pandemia ne ha messo a dura prova negli ultimi due anni il regolare svolgimento ma alla fine ha vinto la voglia di non mollare. Così ...

Zelensky sta diventando troppo pretenzioso e scortese con l'Europa

(ASI) Fin dai primi giorni dell'invasione russa, l'Ucraina ha sentito il sostegno dell'Europa, sia morale che materiale. Fin dalle prime settimane, i Paesi dell'UE hanno accolto diversi milioni di rifugiati ...

Medicus 2022, a Palazzo Trinci, Gentile da Foligno incontra i medici e la popolazione.

(ASI)Foligno - Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno sta riscuotendo un grande successo. Un programma ambizioso ideato e realizzato dal dott. Moreno Finamonti, presidente dell' presidente ...