(ASI) Roma - "Grazie all'impegno del sottosegretario Nisini la soglia dei 60 anni prevista nel testo della manovra non trova conferma: si torna ai 58 anni per le lavoratrici dipendenti e a 59 anni per le lavoratrici autonome.

É l'applicazione concreta di quello che per la Lega rappresenta la vera parità di genere, un concreto sostegno a quelle lavoratrici che hanno dato il loro contributo senza risparmiarsi e spesso dividendosi con le incombenze familiari. Ancora una volta, con la Lega di governo si passa dalle parole ai fatti".

Così in una nota le senatrici della Lega.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.