(ASI) Roma - "Il lockdown (confinamento, n.d.r.)voluto a marzo dal governo Conte era del tutto illegittimo. Idem la proroga. Basta leggere i verbali del Cts. I presupposti per chiudere tutta l'Italia non c'erano. Risultato: Pil italiano in caduta libera a -14,5%, dato già acquisito, il peggiore tra i Paesi Ue. E ora ne paghiamo le pesanti conseguenze. Per arrivare a -13%, ossia lo scenario peggiore stimato da Banca d'Italia, serve un miracolo. Non capiamo l'ottimismo del ministro Gualtieri. Un atteggiamento irresponsabile e completamente fuori dal mondo".
 
Così in una nota il deputato Massimo Garavaglia, capogruppo Lega in commissione Bilancio della Camera.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.