missilecoreanord(ASI)  La Nord Corea ha lanciato due "proiettili non meglio identificati" versola parte orientale. Lo hanno riferito i militari sudcoreani, citati dall’ agenzia di stampa Yonhap. E’ la  terza iniziativa del genere dal 5 gennaio. Il nuovo test arriva dopo che gli Usa hanno imposto nuove sanzioni su 6 funzionari nordcoreani, spingendo Pyongyang a giurare di non rinunciare mai al suo "diritto all'autodifesa".
 
La Russia considera intanto inaccettabili le dichiarazioni espresse, nelle ultime ore, dagli Stati Uniti in merito al coinvolgimento di Parsec nella fornitura di componenti e tecnologie per il programma missilistico della Corea del Nord. Lo ha detto oggi la portavoce del ministero degli Esteri del Cremlino, Maria Zakharova. Le autorità americane hanno imposto, mercoledì scorso,  sanzioni all'azienda di Mosca Parsec, accusata del trasferimento di beni e tecnologie a Pyongyang per il programma missilistico nordcoreano. "Gli Stati Uniti stanno cercando di sostituire i fatti reali con invenzioni, lanciando accuse inverosimili e infondate", ha aggiunto l’ addetta stampa di Sergej Lavrov.
 
Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia
 
 
 
 Foto di repertorio.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.