Cosa ne rimane oggi del Muro tra Stati Uniti e Messico?  Il contrasto tra le amministrazioni di Trump e Biden

(ASI) Molti lettori si chiederanno cosa è rimasto del muro voluto dall’amministrazione Trump al confine con il Messico. È stato in buona parte costruito ma non del tutto, in alcuni punti del confine. D’altra parte restano ancora accumulati i materiali come enormi travi d’acciaio e cemento, inutilizzati.

A circa un anno dalla fine della sua presidenza il muro di Trump resta un enigma. Voluto per contrastare l’immigrazione clandestina negli Stati Uniti e la lotta ai cartelli della droga, molti materiali sono stati abbandonati a loro stessi.

Decine di migliaia di travi d’acciaio e di materiali cementizi sono dunque ammonticchiati letteralmente sullo snodo di confine. Il Presidente JoeBiden ha sospeso tutti i lavori di costruzione. Ma gli Stati Uniti continuano a pagarne le spese.

C’è anche da fare la considerazione sulla pericolosità degli oggetti pesanti per l’ambiente e per le persone. Il muro era già esistente, ciò che promise Trump fu un rafforzamento strutturale per andare a completare l’opera che è stata iniziata dai precedenti Governi.

Dei circa 700 chilometri eretti, solo 83 fanno parte di un lavoro ex-novo, d’altro canto il confine con il Messico è lungo circa 3.000 chilometri.

L’amministrazione Trump spese all’incirca 16 miliardi di dollari per il progetto. Durante la campagna elettorale successiva quella promossa da JoeBiden venne fatta la promessa dal Partito Democratico di non costruire più neanche una spanna del divisorio.

La decisione di interrompere i lavori non è stata tuttavia accompagnata da alcuna decisione in merito alle politiche concernenti l’immigrazione.

L’attuale Presidente degli Stati Uniti aveva anche promesso di redistribuire i soldi ai fornitori e di snellire le pratiche per la rimozione dei materiali. Tutto questo non è ancora avvenuto, aspettiamo delucidazioni.

 

Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Ambiente, Ferrara (M5S): nella riforma ETS altolà agli inceneritori, Governo ne tenga conto.

(ASI) “Bruciare rifiuti fa male all’ambiente e non conviene anche dal punto di vista economico. La Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha votato la fine dell’esenzione dell’incenerimento ...

Calabresi, Gasparri: non dimentichiamo suo esempio ma nemmeno odio che aizzò gli assassini 

(ASI) “Cinquant’anni fa, gli estremisti rossi di Lotta Continua assassinavano il commissario Luigi Calabresi. Esempio di correttezza, uomo onesto, che ha sacrificato sé stesso per l’ordine e la ...

Alleanza per Israele: parole Albanese inaccettabili, dimissioni subito

(ASI) Roma - “Le parole di Francesca Albanese, nuova Relatrice ONU per i diritti umani nei Territori palestinesi, con le quali giustifica la violenza dei terroristi palestinesi contro Israele e ...

Disuguaglianze, Scalfi (Azione): atti concreti per risanare i divari nella società

(ASI) “Il Covid ha accentuato le disuguaglianze nel nostro Paese in particolar modo per donne, giovani e Meridione. Anni di disinvestimenti sociali e materiali, accentuati dalla pandemia, ci hanno lasciato ...

La strana ricchezza di Zelensky 

(ASI) La ricchezza del leader di un'Ucraina dilaniata dalla guerra ha attirato l'attenzione dei politici europei. I Paesi Bassi hanno espresso interesse per le origini dei capitali del presidente ...

Pakistan, attentato a Karachi: vittime

(ASI) Una donna è morta e altre 11 persone, tra cui tre poliziotti, sono rimaste ferite in un'esplosione nella città meridionale di Karachi, in Pakistan. La polizia della città pachistana ha comunicato ...

Omotransfobia. Pro Vita Famiglia: Emergenza è fake news, no indottrinamento scuole

(ASI) Roma -  «Gli ultimi dati Oscad riferiti al 2021, su un totale di 361 segnalazioni di matrice discriminatoria, parlano di 77 segnalazioni riguardanti l’omotransfobia, in netto calo rispetto agli anni ...

Diritto & Società Bilancio consuntivo condominiale. L'analisi è dell'avvocato Alessandro Di Dato nella rubrica Diritto & Società

(ASI) Diritto & Società Bilancio consuntivo condominiale. L'analisi è dell'avvocato Alessandro Di Dato nella rubrica Diritto & Società

Frosinone, incontro tra i dirigenti dell'Ospedale Spaziani e i sindacalisti di Confintesa Sanità Lazio

(ASI) Presso i locali della Direzione Sanitaria dell’Ospedale Spaziani di Frosinone si è svolto un incontro tra il Direttore Sanitario dei presidi ospedalieri di Frosinone ed Alatri, Dr Fabi ed ...

Continua la polemica sul Reddito di Cittadinanza. A Napoli e provincia una spesa pari all’intero nord Italia

(ASI) Continua senza sosta la polemica sul Reddito di Cittadinanza, una misura nata con le migliori intenzioni, ma poi finita con la solita ‘frittata all’italiana’. Analisti ed esperti sono ...