Berlusconi dà l'addio a Salvini e Meloni? Forza Italia ideologicamente distante dalla Lega e da Fratelli d'Italia

berlsalvmel copy

 

 

 

di Biagio Maimone

 Un lettore scrive

(ASI) Si assiste  ad un progressivo, seppur graduale , allontanamento di Salvini e Meloni da Berlusconi , i quali  manifestano l'intento di differenziarsi da Forza Italia,  ritenuta più europeista e moderata rispetto al "sovranismo"  a cui essi tendono. 
Non vi è dubbio che Berlusconi si ispiri ad una concezione politica che fa della democrazia e del moderatismo il suo pilastro. Rispetto ai suoi alleati, nazionalisti e polemici  in merito  alla politica europea, dalla quale si sentono dominati , nutre fiducia nell'Europa , a cui attribuisce  un ruolo politico di coesione e di progettualità costruttiva, per le singole nazioni europee, perché  possano far  fronte  alle ingenti problematiche dell'epoca attuale.  Possiamo affermare che tutto depone a favore della tesi secondo cui Forza Italia è un partito la cui anima è radicata nei valori propri del liberismo, che fa del confronto democratico il perno del proprio agire.  E' nota la  condivisione, da  parte di Forza Italia,  dei  valori  cattolici e, più espressamente, della dottrina sociale della Chiesa. Berlusconi, pertanto,  non può essere  considerato un effettivo alleato di chi , sul piano politico, esprime atteggiamenti autoritari , cavalcando l'onda delle insoddisfazioni sorte dalla crisi  socio-economica attuale , privo , peraltro,  di un chiaro e preciso progetto economico e politico.  E' ben evidente che non basta solo parlare di sicurezza, di diritto alla difesa, di immigrazione ,  in quanto la realtà che urge di essere oggetto di intervento è davvero molto più ampia e rischia di restare avvolta dal  silenzio.  Del lavoro si parla in modo molto sommario, in quanto resta  nel silenzio la tutela dei diritti fondamentali che lo connotano  , così pure si parla in modo generico e quasi soffuso dei diritti delle donne, dei bambini, degli anziani , del diritto alla casa, della salute e di tanti altri temi che attengono al piano dei diritti civili ed umani  del cittadino. 
Forza Italia si propone una nuova lettura della realtà socio-economica  , in quanto vuole incarnare  gli ideali del centro che nel dialogo democratico hanno posto il loro primo fondamento. 
Si impone, pertanto,  per Forza Italia la necessità di dover cercare nuove alleanze per raggiungere gli obiettivi che fanno della mediazione delle istanze la  propria struttura portante.  Berlusconi sa che la  politica non può non fondarsi su costrutti filosofici ed economici applicabili e non certo  sulla rivolta che ha una vita molto breve. Il nuovo progetto politico a cui si accinge non potrà che avvincere le coscienze degli italiani, in quanto di essi si prefigge di affrontare le problematiche , alla luce di un nuovo modo di intendere il liberismo e alla luce delle sane e fruttuose relazioni con l'Unione Europee, per dar vita ad un pragmatismo dal volto umano , in quanto rimarca la centralità dei bisogni dell'essere umano.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

* Nota ASI precisa: la pubblicazione di un articolo in tutte le sezioni del giornale  non ne significa necessariamente la condivisione dei contenuti.        Essi - è bene ribadirlo -  rappresentano pareri, interprestazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, la responsabilità sono dell'autore  delle dichiarazioni  e/o  di chi  ci ha fornito il contenuto.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 
 

 
 
 
 
 
 

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

CGIA Mestre: Anche nel 2024 Lombardia, Emilia Romagna e Veneto saranno il motore del Paese

(ASI) Mestre  - Anche nel 2024 la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto saranno le regioni che traineranno il Pil reale nazionale che, stando ai principali istituti di ...

Libano: la generosità del popolo italiano

(ASI) I Caschi Blu della Brigata Alpina Taurinense aiutano gli sfollati dalle zone di confine tra Libano e Israele distribuendo aiuti umanitari alla popolazione.

Torna a Venezia il prestigioso Premio Canaletto: un tributo all’eccellenza Artistica

(ASI) Venezia, la città dell’arte e dei canali, si prepara ad accogliere nuovamente il Premio Canaletto. Curato da Salvo Nugnes, scrittore e reporter, questo prestigioso riconoscimento ha l’obiettivo ...

Medio Oriente: avviato a Roma il tavolo permanente per la pace, su iniziativa dell'Istituto Culturale Italo-Libanese

(ASI) Il Tavolo Permanente per la Pace in Medio Oriente" si è svolto presso la Camera dei Deputati, su iniziativa dell'On. Alessia Ambrosi, Vicepresidente dell'Unione Interparlamentare (UIP), e promosso dall’Istituto ...

Umbria. Pro Vita Famiglia: PD critica legge sulla famiglia, così va contro donne, giovani e libertà educativa

(ASI) «Ancora una volta il Partito Democratico si lascia trascinare dalle istanze dei collettivi transfemministi e finisce per andare nella direzione opposta alla tutela di famiglie, donne, giovani e bambini. ...

Europei, vince la migliore mentre il mercato si infiamma. Il punto di Sergio Curcio

Europei, vince la migliore mentre il mercato si infiamma. Il punto di Sergio Curcio

Economia Italia: L'occupazione aumenta, ma non è sufficiente. L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: L'occupazione aumenta, ma non è sufficiente. L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Lavoro, Gasparri: con governo cdx cresciuta occupazione 

(ASI) “Durante l’ultima campagna elettorale ho visitato tante città e ho incontrato molte persone. Quando ero a Brescia, nota per la sua stabilità industriale, un'imprenditrice mi ha raccontato che ...

Trasporti: Minasi (Lega), no lezioni da opposizione che per anni ha ignorato tema treni

(ASI) Roma, 19 lug - “Il ministro Matteo Salvini sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione dei ritardi dei treni di queste ore. Ridicolo che a dare lezioni di efficienza ...

Diritti: Zan (PD), in Italia violenza senza precedenti, serve legge con urgenza 

(ASI) "Due ragazzi mano nella mano attraversano una strada. Per questo sono stati aggrediti a cinghiate da  quattro persone a Roma. In Italia c'è un'ondata di violenza senza precedenti: è ...