Elezioni - Sindaco di Londra, fine secondo tempo: Maometto batte Mosè 2 a 0. E l'arcivescovo di Canterbury? In panchina!

(ASI) Secondo i risultati dello spoglio delle schede elettorali per la carica di Sindaco di Londra il candidato laburista, Sadiq Khan, ha finito per prevaalere nettamente  sull'avversario conservatore, James Goldsmith . Dal punto di vista politico, entrambi avevano i giusti requisiti, in quanto cittadini britannici. Quindi, in linea di principio, candidabili.

L'aspetto singolare è che l'uno è di confessione mussulmana e l'altro di origine ebraica. Di fatto, la partita è stata tra due rappresentanti di minoranze etnico-religiose, mentre la maggioranza cristiana-anglicana evidentemente non è stata in grado di esprimere un candidato altrettanto autorevole.                    

Particolarmente eloquente è il curriculum vitae dei due aspiranti sindaci. Da una parte Sadiq Khan, nato a Londra, rispecchia le vicende di generazioni di immigranti pakistani, che, a prezzo anche di enormi sacrifici e privazioni hanno raggiunto meritamente delle posizioni di tutto rispetto nella non facile società anglo-sassone. E' il quinto di otto figli, sette maschi e una femmina. Il padre, Amanullah Khan, ha lavorato come autista di autobus, mentre la madre, Sehrun, era una sarta. Sadiq Fin dalla giovinezza ha maturato molte esperienze lavorative, prima di iscriversi e frequentare con profitto la Facoltà di Legge all'University of North London.

Frank Zacharias Robin "Zac" Goldsmith, anch'egli nato a Londra, è figlio di un miliardario, uomo d'affari e finanziere, insignito del titolo di baronetto. Si tratta di di Sir James Goldsmith, membro della omonima famiglia franco-tedesca di origini ebraiche. La madre di Zac. terza moglie di James, è la nobildonna anglo-irlandese, Annabel Vane-Tempest-Stewart. La famiglia di Zac Goldsmith ha una tradizione politica spiccatamente conservatrice e lui è conosciuto per essere uno dei deputati più ricchi nel Parlamento britannico, grazie all'ingente eredità paterna (valutazione: 1miliardo e 200 mila sterline). Quindi una situazione socio-patrimoniale totalmente diversa e contrastante con la posizione sociale del candidato Khan. Nonostante questa enorme disparità, i londinesi hanno, democraticamente, dato fiducia ad un mussulmano anziché ad un ebreo. Nella totale latitanza di un terzo competitore, magari cristiano-anglicano.

Antonio Pompili - Roma

 

==============================================

* Nota, ASI precisa: la pubblicazione di un articolo nelle lettere in redazione  non ne significa necessariamente la condivisione dei contenuti. Essi - è bene ribadirlo -  rappresentano pareri, interprestazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Per quanto riguarda questo articolo, la responsabilità è di chi  ci ha fornito il contenuto.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 

 

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Cospito. Malan (FdI): titolo del Domani è istigazione alla violenza contro premier Meloni

(ASI) “Gravissimo il titolo sbattuto in prima pagina dal quotidiano Domani di oggi. Scrivere “il presidente Meloni è pronta a lasciar morire in carcere Cospito” non soltanto è palesemente falso, ma è anche ...

Cina. Effetto riaperture: indici PMI in risalita dopo la fine della politica zero-Covid

(ASI) Quando il governo cinese, tra novembre e dicembre, aveva annunciato la graduale rimozione della stringente politica zero-Covid, il nuovo trend sembrava ormai chiaro. In Occidente, non pochi osservatori e ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: “Riformare politiche del lavoro per rilanciare occupazione”

(ASI) “I dati Istat relativi al mese di dicembre 2022 evidenziano una crescita dell’occupazione che si attesta al 60,5% per effetto dell'aumento dei dipendenti permanenti e degli autonomi (+34 mila). Un ...

Pil, Fenu (M5S): USA e UE puntano su crediti imposta, governo va indietro

(ASI) Roma - “Basterebbe un minimo di analisi comparata per capire quanto sia importante, per la crescita degli investimenti e del Paese in generale, il meccanismo economico dei crediti ...

Sanremo: Casini, controllo RAI su parole Zelensky notizia ridicola e deprimente

(ASI) Roma – “Che sia affidato alla burocrazia della Rai il controllo di ciò che Zelensky dirà a Sanremo è una notizia che non so se sia più ridicola o deprimente”.

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

VITA, nasce la rete territoriale della comunità sociale e politica. Il progetto VITA diventa realtà.

(ASI) Sara Cunial “VITA vuole dare al nostro Paese la forza e la consapevolezza per contrastare la politica al servizio di interessi extra nazionali e forze neoliberiste, incentrata sulla paura ...

Cospito. Speranzon (FDI): Quotidiano “Domani” Chieda scusa per titolo contro Meloni

(ASI) Manifestazioni violente, lettere minatorie, sabotaggi, episodi vandalici. Il clima sociale in queste ore è incandescente, di tutto c’è bisogno tranne che di qualche giornale che si metta a soffiare sul ...

Qatargate, Pignedoli (M5S): revoca immunità atto dovuto

(ASI) “La revoca dell’immunità a Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, coinvolti nello scandalo corruzione che ha colpito il Parlamento europeo, è un atto dovuto nell’interesse sia dei due europarlamentari, ...

Cisl Fp sottoscrive la lettera-appello “Analisi e Criticità aggiornamento LG 21 per i Disturbi dello Spettro autistico in Età Evolutiva pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità nel Novembre 2022”

(ASI) Chiedendo che si investa con più forza nel sistema di supporto e intervento per le persone affette da disturbi dello spettro autistico e i loro familiari, potenziando la rete ...