Signum Saxophone Quartet domenica 15 novembre 2015 . Per gli «Amici della Musica» di Perugia

(ASI) Perugia. La formazione Blaž Kemperle sax soprano, Alan Lužar sax tenore, Erik Nestler sax alto, David Brand sax baritono, è quella di un formidabile quartetto di sassofoni, il SIGNUM saxophone quartet che sarà il protagonista del terzo appuntamento della Stagione 2015/2016 degli «Amici della Musica» di Perugia.

Con la sua energia e gioia contagiosa di fare musica, con il suo talento e le idee anticonvenzionali, il SIGNUM saxophone quartet ha portato un vento di cambiamento nelle sale da concerto di tutto il mondo. La duttilità e la curiosità artistica si esprimono nell'ampio repertorio del quartetto che spazia dal Barocco al contemporaneo e include molte opere commissionate, oltre a trascrizioni dal repertorio cameristico e sinfonico. Domenica prossima 15 novembre, il SIGNUM saxophone quartet eseguirà un programma eterogeneo, con brani di Haydn, Shostakovich, Escaich, Barber e Gershwin. Il concerto si terrà alle ore 17:30 come accennato presso la tradizionale Sala dei Notari di Perugia. Gran parte del programma Sarà dedicato prevalentemente a trascrizioni. Si inizierà con uno dei Quartetti di Franz Joseph Haydn, il Quartetto in fa minore op. 20 n. 5, seguito da due brani scritti nel 1931 da Dmitri Shostakovich: Elegia (tratta dall'opera Lady Macbeth) e Polka (tratta dal balletto L'età dell'Oro). Seguirà Tango Virtuoso di Thiery Escaich e il celeberrimo Adagio op. 11 di Samuel Barber. Infine, il concerto si concluderà con lo swing di Porgy and Bess di George Gershwin, di cui verranno eseguiti alcuni tra i più famosi brani. I giovani musicisti si sono incontrati a Colonia dove hanno fondato la formazione nel 2006 ed hanno studiato a Vienna e ad Amsterdam. Dopo aver vinto numerosi premi internazionali (tra cui i Concorsi di Lugano e Berlino) sono stati invitati in alcune delle maggiori sale e nei principali Festival europei. Nel 2013 hanno debuttato alla Carnegie Hall di New York. Sin dalla stagione 2013/2014 il SIGNUM saxophone quartet ha lavorato con Folkert Uhde (Radialsystem Berlin) in un progetto sull'Arte della Fuga di Bach, ha collaborato con Mario Brunello, con il pianista Chilly Gonzales, e ha presentato il Concerto per quartetto di sassofoni e orchestra Rythm of the Americas di Bob Mintzer. Quest'anno, il quartetto di ottoni si è esibito nelle più importanti sale da concerto internazionali ed è stato protagonista della Folle Journée di Nantes con ben 18 concerti mentre nella scorsa estate è stato invitato ai Festival di Schwetzingen, Schleswig-Holstein, Suoni delle Dolomiti e Weimar, tutti festival molto frequentati, famosi e referenziati da anni. Quesato gruppo coinvolge per alcuni progetti alternativi anche un batterista e un bandoneonista, trasformandosi in SIGNUMfive, testimonianza della vivacità e creatività di questo gruppo. Affondando le radici nella musica classica, folk e jazz unita alla musica popolare latina e balcanica; l'ensemble sviluppa il suo stile personale e trasmette una vitalità che rende ogni concerto un'esperienza unica. Eseguono mnemonicamente per garantire libertà personale, coreografie e gestualità del corpo che permette al pubblico di scoprire un modo diverso di pensare la musica. Dedicandosi con passione all'educazione dei giovani, il SIGNUM è fautore del progetto formativo "Rhapsody in school" pensato per il pubblico di domani.

Giuseppe Nardelli – Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Valdegamberi (Regione Veneto) : “Il 30 giugno 2023 migliaia di imprese italiane fornitrici della sanità sono costrette a chiudere da una legge-esproprio dello Stato con rischio di interruzione di servizi ospedalieri ai cittadini.

(ASI) "La Regione blocchi subito l’incostituzionale Payback dispositivi medici, il governo Meloni cancelli questa legge di Draghi pro-multinazionali” Oltre 4000 aziende in Italia (più di 100 solo in Veneto) dal 30 giugno 2023 ...

II riassunto di una stagione calcistica che attende l’ultimo atto a Istanbul. Il Punto di Sergio Curcio

II riassunto di una stagione calcistica che attende l’ultimo atto a Istanbul. Il Punto di Sergio Curcio

Africa. Barcaiuolo (FdI): con Meloni oggi c’è Italia che torna protagonista su scenario internazionale  

(ASI) “Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni, con i due viaggi in Tunisia e in Libia, indica una nuova rotta nel rapporto tra Italia e Africa: pieno sostegno dello sviluppo ...

Programma Gol, interrogazione di Nappi (Lega): in Campania 120 milioni di euro e zero occupati

(ASI) “Zero occupati a fronte dei 120 milioni di euro messi a disposizione dal Ministero addirittura a novembre di due anni fa. È questo sinora  il risultato per i 150mila campani ...

 RAI, Floridia: vertici in vigilanza con cadenza trimestrale

(ASI) Roma – “Ho chiesto e ottenuto dai vertici dell'azienda la disponibilità ad essere auditi in commissione di vigilanza almeno con cadenza trimestrale. Ovviamente questo al netto di eventuali necessità straordinarie. ...

Honduras: istituita commissione per la sicurezza agraria

(ASI) Il presidente dell'Honduras Xiomara Castro ha annunciato la fondazione della Commissione per la sicurezza agraria e l'accesso alla terra. Nelle intenzioni delle istituzioni locali questa servirà migliorare le condizioni ...

Ucraina, Moldavia, Iran: riunito a Bruxelles il Consiglio Affari Esteri

(ASI) Bruxelles – I ventisette ministri degli Esteri europei si sono incontrati il 22 maggio. A coordinare i lavori, l’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli Affari esteri e la Politica ...

Soms Spoltore, Venerdì 9, il filosofo e scrittore Pietro Ferrari presenta le sue ultime opere

(ASI) Spoltore (Pe) - Venerdì 9 giugno 2023, a partire dalle ore 18.30, si terrà presso il Teatro della Società Operaia di Mutuo Soccorso (SOMS) in Piazza D'Albenzio 1 nel centro storico di Spoltore (...

Superbonus, Santillo (M5S): consigliere Giorgetti certifica danni fatti da Ministro

(ASI) Roma, 6 giugno. “Forse qualcuno, all'interno del ministero dell'economia, si sta rendendo conto del danno che il ministro Giorgetti ha creato all'economia nazionale cancellando di punto in bianco non solo ...

Parma, Cavandoli (Lega) “Comune ripristini legalità e sicurezza nella zona della stazione”

(ASI) Parma  – “Apprendo dai quotidiani di informazione locale di una aggressione ai danni di un ragazzo di Fidenza in una via adiacente alla stazione di Parma. Si tratta di ...