Si chiude stasera  con regista newyorkese Abel Ferrara la VII edizione di "Cinema a Palazzo Reale".

Cinema a Palazzo Reale platea(ASI) Torino -  Si chiude stasera con l'anteprima nazionale di "Piazza Vittorio" del regista newyorkese Abel Ferrara la settimana edizione di "Cinema a Palazzo Reale", organizzata da Distretto Cinema con i Musei Reali, il Museo Nazionale del Cinema, la Regione Piemonte e il Comune di Torino.

 In totale gli spettatori sono stati più di diecimila. Antonella Parigi, assessore alla Cultura della Regione Piemonte, dichiara: «Questa rassegna si conferma un importante appuntamento dell'offerta culturale estiva del nostro territorio, con un palinsesto di grande qualità e ospiti di rilievo nazionale e internazionale. Una manifestazione davvero significativa a cui siamo lieti di contribuire, anche in virtù della sua capacità di coniugare la promozione culturale e una significativa attrattività turistica».   

 Fulvio Paganin, direttore artistico di "Cinema a Palazzo Reale": «Mi ha sorpreso scoprire che realtà nazionali non torinesi, come Girolibero, di Vicenza, o la milanese TravelGlobe considerino quest'arena un'attrazione turistica per la quale verrebbe la pena un viaggio a Torino. E i tanti turisti stranieri che si sono affacciati in questa edizione sono un segno di come Torino città culturale sia attraente agli occhi di un certo tipo di turismo». 

Molti, infatti, i francesi, olandesi e anche americani che hanno preso parte alle proiezioni: per questo in molte serate i film sono stati offerti con sottotitoli in inglese. 

 Molte le collaborazioni nate quest'anno che hanno regalato serate speciali, quasi tutte sold out: da quella con il Torino Jazz Festival per la sonorizzazione de "La corazzata Potiomkin" a quella con Lovers Film Festival per la presentazione del nuovo film di Filippo Timi. E, poi, Artissima e Flashback per contaminazioni tra arte e cinema, il progetto Proibitissimo di Irene Dionisio con lungometraggi oggetto di censura, la GAM in occasione della mostra "Suggestioni d'Italia", Piemonte Movie per un omaggio a Luigi Tenco. 

Soddisfatta anche Lonely Planet che, per il primo anno, ha incontrato "Cinema a Palazzo Reale" proponendo una mini-rassegna dedicata al viaggio. La collaborazione si rinnoverà il prossimo anno. 

 

ALCUNI NUMERI

 

41 serate, dal 17 luglio al 1 settembre

Sette percorsi tematici, 14 serate speciali tra sonorizzazioni dal vivo, presentazioni, incontri

Nove partner: Musei Reali, Museo Nazionale del Cinema, Torino Jazz Festival, Lovers Film Festival, Artissima, Flashback, Lonely Planet, il progetto Proibitissimo, Piemonte Movie.

Un'anteprima nazionale

50 articoli in totale sui tre quotidiani cittadini. Centinaia quelli sul web

Travel Globe a luglio elegge la rassegna tra le più belle d'Italia, per location e qualità della proposta

Girolibero la indica come meta turistica

 

Ultimi articoli

Fifa World Cup 2022: Europa e Sud America la storia infinita dei mondiali si ripete anche in Qatar. Il Punto di Sergio Curcio

Fifa World Cup 2022: Europa e Sud America la storia infinita dei mondiali si ripete anche in Qatar. Il Punto di Sergio Curcio

Le politiche del lavoro, la vera sfida del governo Meloni. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Le politiche del lavoro, la vera sfida del governo Meloni. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Governo: Casini, respingere con fermezza minacce a Meloni.

(ASI) Roma - "Le minacce a Giorgia Meloni non sono solo rivolte al presidente del Consiglio, ma a tutta la politica. Per questo bisogna unirsi nel respingerle con fermezza al ...

Infrastrutture, Ostellari: Con ministro Salvini anche in Veneto ripartono cantieri

(ASI) Roma - “Il Paese riparte se si fanno ponti, strade e si aprono cantieri. Grazie al ministro Salvini sono già stati sbloccati 13 miliardi per le infrastrutture del Nord Italia.

Uniti per la Pace. L'Italia ripudia la guerra. Pamela Testa (Italia Libera): il 18 dicembre tutti ad Aviano

(ASI) "Uniti come non mai. Tutta la resistenza compatta per dire no alla guerra, basta armi e soldi all'Ucraina, fuori dalla Nato subito! In pieno spirito di unità e compatezza, ...

Portogallo, Lisbona . “Ospedali in difficoltà”

(ASI) Ospedali in difficoltà in Portogallo e in particolare nell'area metropolitana di Lisbona. Il tempo medio d'attesa per un paziente in un pronto soccorso, della capitale lusitana, è di circa ...

Ucraina, Usa: “Russia non cerca una pace duratura”

(ASI) Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha detto che la Russia potrebbe cercare un modo per ritirarsi dall'Ucraina senza negoziare una pace duratura.

Ucraina, Polonia: “No Germania missili Patriot a Kiev”

(ASI) Il governo di Berlino ha bloccato l'offerta della Polonia di dispiegare, in Ucraina, i sistemi di difesa antimissilistici Patriot fornitile dalla Germania.

Sanità. Zullo (FdI): con Ministro Schillaci in Commissione confronto utile e qualificato

(ASI) "Ringrazio il presidente Zaffini per aver voluto in audizione in Commissione il ministro Schillaci per renderci partecipi delle linee programmatiche del governo Meloni in materia di Sanità e Salute.

Tunnel Tenda, Rixi: Copertura finanziaria c'è e ultimo diaframma giù ad aprile

(ASI) Roma – “Via libera dal Mit per l’intera copertura finanziaria dell’opera. L’avanzamento degli scavi procede spedito ed entro il prossimo mese di aprile sarà abbattuto l’ultimo ...