×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Perugia, Inaugurata al Pala Evangelisti la palestra di arrampicata sportiva

“Tuta, scarpette, imbracatura e via. Salire”

 

(ASI) PERUGIA – E’ stata inaugurata ieri al Pala Evangelisti di Perugia la nuova palestra per arrampicata sportiva Climbing Zone, uno spazio rinnovato e moderno per la pratica della disciplina che conta, in città e in regione, un numero crescente di appassionati e atleti.

Alla presenza dell’Assessore allo sport del Comune di Perugia Ilio Liberati e del Presidente del Coni regionale Domenico Ignozza si è svolta, oltre che il consueto brindisi di augurio d’avvio attività, la premiazione delle coppie genitore-figlio che ieri hanno dato vita al “Climbing family”. “Arrampicarsi insieme per sfidare insieme i propri limiti e mettersi in gioco” – questo il senso della manifestazione spiegato da Chiara Mezzasoma della società Vertical Inside. “E’ proprio la sensazione della sfida con se stessi che appassiona di questa disciplina e oggi abbiamo voluto che anche le famiglie potessero provare questa emozione”.

La palestra, ristrutturata e ampliata è sita all’interno del Pala Evangelisti e, commenta l’Assessore Liberati: “Impegno dell’amministrazione è di riuscire a dare risposte adeguate alle domande che arrivano dai cittadini. Per l’arrampicata sportiva c’è una domanda crescente che speriamo di sapere accogliere nuove richieste anche grazie a questo nuovo spazio”. All’attività del Comune di Perugia e delle società sportive attive sul territorio, fa da eco il Coni che, nelle parole del presidente Ignozza, si dichiara pronto a: “Fare di tutto per diffondere e promuovere quelli che sono definiti sport minori, ogni mezzo e opportunità sarà usato per dare luce alle discipline meno conosciute, anche perché gli atleti che praticano questi sport sono mossi da vera passione e curiosità”.

In questo lavoro di diffusione dell’arrampicata sportiva anche la scuola può avere un ruolo fondamentale, all’inaugurazione era infatti presente la Prof.ssa Piernera dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria; “Sono molto felice che oggi si apra questa nuova possibilità anche per le scuole del territorio, la carenza di spazi adeguati è stato finora un limite alla promozione e alla pratica dell’arrampicata, ora spero vivamente che questa palestra divenga una risorsa usufruibile per tutti”.

L’arrampicata sportiva è una disciplina in costante espansione, nel giro di pochi anni si sono registrati aumenti non solo dei praticanti, ma anche delle società; “Sono nove nella Regione – spiega Luca Girelli delegato della Federazione di Arrampicata -, e tutte nate spontaneamente dalla voglia di creare qualcosa di nuovo. Sono tutte legate a esperienze territoriali o alle realtà scolastiche, un vero passo in avanti rispetto ai primi anni 2000 quando le società erano due o tre”. “Proprio per rispondere a questa voglia di arrampicarsi e dare nuove opportunità di divertimento agli iscritti – continua Girelli -, dal prossimo anno organizzeremo un circuito di gare giovanili regionali”.

Per chi volesse provare ad arrampicarsi, maggiori informazioni possono essere reperite sul sito internet http://www.climbingzone.it.

 

Chiara Scardazza – Agenzia Stampa Italia

 



Intervista all'assessore Ilio Liberati e al presidente regionale Coni Umbria Domenico Ignozza


 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Al Mef avviato tavolo tecnico su fisco e vigilanza calcio

(ASI) Al Ministero dell’economia e delle finanze si è tenuta oggi una riunione nel corso della quale il viceministro Maurizio Leo e il ministro per lo sport e i giovani ...

Regionali Lazio, Grassi (Tea Energia): con Rocca la vera svolta per il Lazio. D'Amato diffonde dati non reali

(ASI)“I dati che  sta diffondendo D’Amato circa i risultati raggiunti da questa giunta in questi anni non corrispondono alla realtà”, così in un’intervista a Radio Radicale ...

Disney e il monopolio del mercato cinematografico.

(ASI) Il colosso americano Disney sta creando un monopolio nel settore dell'intrattenimento e il bilancio recentemente diffuso testimonia la continua e costante crescita dell'impresa.

CulturaIdentità Genova: "Grave atto vandalico contro il Ricordo dei Martiri delle foibe e gli Esuli"

(ASI) Genova  – L’atto vandalico è avvenuto ieri nei giardini Cavagnaro a Genova-Staglieno, dove si erge la stele che ricorda i Martiri delle Foibe e gli Esuli di Istria e ...

Decreto "milleproroghe", Dehors liberi fino al 31 dicembre 2023. La soddisfazione di FAPI CESAC

(ASI) "Una buona notizia per gli imprenditori della ristorazione. Accogliamo con grande soddisfazione la proroga al 31 dicembre 2023 dei dehors liberi proposta dal Governo. Si tratta di una decisione di buon ...

Giorno del Ricordo, Ambrogio-Ravello-Viscione (FDI): “Inaccettabile che Eric Gobetti presenti libro revisionista al Comune di Grugliasco”

(ASI) “Abbiamo appreso con indignazione l’organizzazione di un convegno sul libro revisionista “E allora le Foibe” pubblicato da Eric Gobetti, personaggio fazioso e denigrante dell’eccidio dei nostri connazionali”.

Sanità, Csa-Cisal incontra l’assessore regionale Volo: “Stabilizzare i precari, non si disperdano competenze e professionalità”

(ASI) Palermo – “La sanità siciliana ha bisogno di investimenti e risorse umane e non può permettersi di disperdere le professionalità e le competenze di chi, durante l’emergenza Covid, ha ...

CIPESS, Morelli: approvato progetto definitivo Pedemontana, risultato storico

(ASI) Roma - “Il Cipess ha approvato il progetto definitivo della Pedemontana piemontese con gli aumenti dei costi legati al caro energia per il limite di spesa pari a 385 milioni”.&...

Vino, Malaguti (FDI): da Irlanda dichiarazione di guerra commerciale ai prodotti italiani

(ASI) “Dall’Irlanda arriva una chiara dichiarazione di guerra commerciale al vino italiano dopo il via libera all'etichetta con gli alert sanitari per gli alcolici. Siamo in presenza di una ...

Liliana Segre cittadina onoraria di Somma Vesuviana

(ASI)  Salvatore Di Sarno (sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano): "E' praticamente terminato l'iter per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, testimone ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113