×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Annuncio relazione Dom Salvatore Frigerio sul tema “L'etica del giardino consegnato"
(ASI) Il libro della Genesi pone l' “Adam”, l'uomo, in una relazione con tutto il creato di cui diventa ascoltatore e servitore. Il Libro comunemente chiamato Genesi, è il primo libro della Torah ebraica e della Bibbia cristiana; inizia con la creazione del mondo, per poi raccontare di come Jahvè, l’Essere Supremo-Dio creò gli esseri viventi e in ultimo “l’Adam”. Secondo l'ebraismo, il cristianesimo e l'islam “Adam” non significa solamente l’Adamo-uomo (il compagno di Eva-femmina), ma più precisamente tutti due insieme. In estrema sintesi “l’Essere Umano Autocosciente”. In questo libro egli viene posto al centro del Creato, invitato non solo a prenderne possesso e a dominarlo, ma a lui viene chiesto di esserne attento ascoltatore perché ne sappia interpretare le istanze, “dando il nome alle cose” ed invitato a conoscere intimamente l’essenza di tutto ciò che lo circonda. Egli non deve farne uso inappropriato e sconsiderato, anzi dovrà divenirne servitore e custode per continuare l’opera creatrice di Jahve l’Essere Supremo.

Di questo tratterà Dom Salvatore Frigerio Sabato 8 settembre prossimo venturo alle ore 18:00 presso la Sala dello storico Refettorio del complesso conventuale di San Pietro a Gubbio, in occasione della ormai tradizionale relazione che il Rotary Club di Gubbio offre, quale incontro aperto, alla cittadinanza. Il Rotary Club cittadino ha infatti deciso anche quest’hanno di replicare l’appuntamento con il dotto rappresentante ecclesiastico, dato l’alto livello speculativo delle affermazioni proposte dallo studioso religioso ed il palesato gradimento del pubblico non solo locale. La densità delle affermazioni e dei temi trattati, la ammaliante capacità espositiva del religioso, la sua capacità di instaurare dialogo, hanno quindi indotto a riproporre nuovamente questo genere di evento, permettendo alla città di Gubbio di fruirne in uno splendido e quanto mai appropriato scenario: il complesso monumentale di San Pietro in Gubbio.  Cornice elegante e suggestiva rinata dopo anni di faticoso e costoso restauro è appartenuto ai monaci olivetani costituendo il più grosso convento dell’Ordine dopo la casa madre di Monte Oliveto Maggiore a Siena. Al monastero appartengono la affrescata sala del refettorio, la sede della magnifica biblioteca comunale da pochi anni inaugurata, la chiesa barocca dedicata a San Pietro contenetene tra l’altro un gigantesco organo di epoca tardo cinquecentesca. Tra gli studi dedicati negli anni a questo convento ricordiamo quelli del parroco, Don Carlo Spaziani  importante musicista di musica sacra, la guida rapida del Dr. Antonio Giorgi e il magnifico volume dicato alla vita e cucina del convento dalle sue origini alla scomparsa dei monaci, intitolato “Alla Tavola del Monaco” scritto dallo scomparso Prof. Giuseppe Maria Nardelli.

Con il presente comunicato il Rotary Club Gubbio invita quindi tutti i cittadini interessati a  partecipare liberamente all’evento così come la stampa che gradiremmo ne desse notizia e divulgazione. Al termine della conferenza seguirà il dibattito aperto al pubblico.

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Al Mef avviato tavolo tecnico su fisco e vigilanza calcio

(ASI) Al Ministero dell’economia e delle finanze si è tenuta oggi una riunione nel corso della quale il viceministro Maurizio Leo e il ministro per lo sport e i giovani ...

Regionali Lazio, Grassi (Tea Energia): con Rocca la vera svolta per il Lazio. D'Amato diffonde dati non reali

(ASI)“I dati che  sta diffondendo D’Amato circa i risultati raggiunti da questa giunta in questi anni non corrispondono alla realtà”, così in un’intervista a Radio Radicale ...

Disney e il monopolio del mercato cinematografico.

(ASI) Il colosso americano Disney sta creando un monopolio nel settore dell'intrattenimento e il bilancio recentemente diffuso testimonia la continua e costante crescita dell'impresa.

CulturaIdentità Genova: "Grave atto vandalico contro il Ricordo dei Martiri delle foibe e gli Esuli"

(ASI) Genova  – L’atto vandalico è avvenuto ieri nei giardini Cavagnaro a Genova-Staglieno, dove si erge la stele che ricorda i Martiri delle Foibe e gli Esuli di Istria e ...

Decreto "milleproroghe", Dehors liberi fino al 31 dicembre 2023. La soddisfazione di FAPI CESAC

(ASI) "Una buona notizia per gli imprenditori della ristorazione. Accogliamo con grande soddisfazione la proroga al 31 dicembre 2023 dei dehors liberi proposta dal Governo. Si tratta di una decisione di buon ...

Giorno del Ricordo, Ambrogio-Ravello-Viscione (FDI): “Inaccettabile che Eric Gobetti presenti libro revisionista al Comune di Grugliasco”

(ASI) “Abbiamo appreso con indignazione l’organizzazione di un convegno sul libro revisionista “E allora le Foibe” pubblicato da Eric Gobetti, personaggio fazioso e denigrante dell’eccidio dei nostri connazionali”.

Sanità, Csa-Cisal incontra l’assessore regionale Volo: “Stabilizzare i precari, non si disperdano competenze e professionalità”

(ASI) Palermo – “La sanità siciliana ha bisogno di investimenti e risorse umane e non può permettersi di disperdere le professionalità e le competenze di chi, durante l’emergenza Covid, ha ...

CIPESS, Morelli: approvato progetto definitivo Pedemontana, risultato storico

(ASI) Roma - “Il Cipess ha approvato il progetto definitivo della Pedemontana piemontese con gli aumenti dei costi legati al caro energia per il limite di spesa pari a 385 milioni”.&...

Vino, Malaguti (FDI): da Irlanda dichiarazione di guerra commerciale ai prodotti italiani

(ASI) “Dall’Irlanda arriva una chiara dichiarazione di guerra commerciale al vino italiano dopo il via libera all'etichetta con gli alert sanitari per gli alcolici. Siamo in presenza di una ...

Liliana Segre cittadina onoraria di Somma Vesuviana

(ASI)  Salvatore Di Sarno (sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano): "E' praticamente terminato l'iter per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, testimone ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113