Pallavolo. Il comunicato federale: Conclusione definitiva della stagione

 (ASI)  È uscito nella serata di oggi il comunicato stampa della Federazione Italiana Pallavolo che ha messo la parola fine su tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali.

Di seguito il testo del comunicato stampa.

 

  La Federazione Italiana Pallavolo, dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di COVID-19 (coronavirus), che sta interessando il territorio italiano e gli stati di tutto il mondo, ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria.
La FIPAV ritiene pertanto conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali.
È stata inoltre dichiarata conclusa tutta l’attività sportiva legata alla disciplina del Sitting Volley.
La Fipav è arrivata a queste decisioni, tenendo anche conto dei recenti DPCM e delle Ordinanze emesse dal Governo e dalle Regioni, all’interno delle quali non emergono date certe circa la possibilità di riprendere l’attività sportiva in condizioni di completa sicurezza.
Le istituzioni nazionali, regionali e medico-scientifiche, inoltre stanno continuando a ritenere necessarie misure di distanziamento sociale per il superamento di questa drammatica emergenza.
Per quanto riguarda poi i campionati giovanili la Fipav ha stabilito che, per permettere agli atleti potenzialmente coinvolti quest’anno di proseguire l’attività giovanile, la prossima stagione si svolgeranno con categorie di annate dispari: Under 13, Under 15, Under 17, Under 19 Maschili e Femminili.
La Federazione Italiana Pallavolo, che fin dalle fasi iniziali di questa tragica pandemia, non ha mai fatto mistero della sua politica di gestione della situazione emergenziale, volta prioritariamente alla tutela della salute di ogni tesserato, con questi provvedimenti intende proseguire sulla strada intrapresa negli scorsi mesi.
Allo stesso modo la federazione ribadisce, ancora una volta, che il senso di responsabilità deve necessariamente essere alla base di ogni azione intrapresa in questi giorni e già da domani lavorerà per programmare al meglio la prossima stagione sportiva.

Ultimi articoli

Umbria. Consulta Regionale dei Consumatori. Bilancio post Covid e progetti per il futuro

(ASI) Perugia. Si è tenuta nella giornata di ieri la riunione della Consulta Regionale dei Consumatori presso il palazzo della Regione al Broletto (Perugia). L’organismo d’interfaccia tra istituzioni e ...

Perugia. Presentata l’ottava edizione del “Love Film Festival”. La giustizia sarà il tema principale su cui verteranno tutti gli incontri. 

(ASI) Perugia. Mercoledì 24 maggio, presso l’hotel La Rosetta di Perugia, è stata presentata l’ottava edizione del “Love Film Festival” che si svolgerà a Palazzo Priori di Perugia dal 24 al 26 ...

Roma. Convegno in Senato e consegna del Premio Internazionale Federico II. 

(ASI) ROMA – E’ prevista a Roma, presso il Senato della Repubblica, l’apertura del programma di iniziative di alto livello culturale promosse dal Centro Studi Federico II per l’anno 2022. “...

“A ’sta pandemia… damoje ’n verso” di Paolo Micheli conquista Perugia.

(ASI) Perugia. Nella città di Perugia sicuramente una delle figure più autorevoli e rispettate è il Presidente della Sezione penale della Corte di Appello Paolo Micheli. “Un uomo che incute inizialmente ...

Condannato l’ex Consigliere Comunale di Castelvolturno A.B. per diffamazione nei confronti di Roberto Fiore.

(ASI) "Una sentenza lucida e puntuale quella del Dott. Agostino Nigro che stigmatizza la colpevolezza di A.B. giovane consigliere di Sinistra Italiana al Comune di Castelvolturno, condannandolo anche al ...

Con 'L’Italia Mensile' parte da Napoli la battaglia ideale per le libertà

(ASI) Il 28 maggio 2022 ci sarà la presentazione de L’Italia Mensile. Non è solo la presentazione di una rivista è la Voce di un Movimento per affermare una nuova visione di intendere ...

Ucraina, Orban: “Stato di emergenza in Ungheria”

(ASI) Il primo ministro ungherese, Viktor Orbán, ha dichiarato lo stato di emergenza a causa del conflitto in corso, con Mosca,  sul territorio gestito da Kiev.

Quad, Tokyo: jet Cina e Russia durante riunione con Biden

(ASI) Aumenta la tensione in Asia, in particolare tra la Cina e la Russia (unite) contro gli Stati Uniti.

Venenzia Convegno FEDERBIM: sostenibilità, investimenti ed energia i pilastri da cui ripartire

(ASI) "Dalla collaborazione tra Regione Veneto e Comune di Venezia, è nata quest'anno la Fondazione 'Venezia Capitale Mondiale della Sostenibilità' , progetto volto a realizzare un piano di interventi funzionali alla ...

Il mondo del lavoro è cambiato.Proposte del giuslavorista Severino Nappi

(ASI) Con la pandemia il mondo del lavoro è cambiato, è divenuto flessibile, ma soprattutto ha assunto la denominazione smart. In futuro il lavoro da remoto diventerà una realtà concreta, alla quale ...