Pallavolo. La Sir Conad mette la settima e anche Modena va ko. Al Palabarton finisce 3-1
(ASI) Perugia. Ora possiamo dirlo, questa Sir Safety Conad Perugia è davvero inarrestabile. Illustre questa volta la vittima di turno, la Leo Shoes Modena del grande ex Ivan Zaytsev, che in quattro set si è dovuta inchinare allo strapotere bianconero.
Una partita praticamente a senso unico quella di oggi pomeriggio, che ha visto la squadra di Giani avere la meglio soltanto nel terzo set e naufragare invece negli altri. Con questi tre punti, oltre ad incamerare la settima vittoria consecutiva in campionato, i Block Devils consolidano il secondo posto in classifica generale e si candidano ad alternativa più credibile della Lube capolista fino ad ora in discussa. Trascinatore è stato Wilfredo Leon, che con 32 punti, di cui 6 dai nove metri, ha letteralmente tagliato a fette la ricezione modenese: il finale in affanno della stagione scorsa è oramai soltanto uno sbiadito ricordo.
 
LA PARTITA – Il cubano polacco, meritatamente MVP, è l’assoluto protagonista del primo set con il break del 10-5. Bednorz cerca di dare una scossa, ma il muro bianconero regge bene (18-12). Zaytsev non ci sta a recitare la parte del pugile suonato e riporta sotto Modena (20-18), ma ancora grazie a Leon Perugia riuscirà ad andare sull’1-0. Ci si attende la reazione ospite che arriva nel secondo set, con il servizio di Bednorz che spacca in due la partita (15-20). Di marca gialloblù anche l’avvio del terzo gioco ma è ancora Leon a rimettere le cose a posto con due ace (13-9). A completare l’opera è Pippo Lanza. Anche il quarto set è una marcia trionfale: Leon e Atanasijevic fanno il bello e il cattivo tempo, poi è Podrascanin ha chiudere i conti. Questa Sir c’è, e ci sarà, in tutte le competizioni. E non è certamente poco. 
 

IL TABELLINO

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – LEO SHOES MODENA 3-1

Parziali: 25-21, 18-25, 25-20, 25-19

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco, Atanasijevic 15, Russo 1, Podrascanin 7, Leon 32, Lanza 14, Colaci (libero), Plotnytskyi, Piccinelli, Zhukouski. N.e.: Hoogendoorn, Taht, Hoogendoorn, Biglino, Ricci (libero). All. Heynen, vice all Fontana.

LEO SHOES MODENA: Christenson 3, Zaytsev 13, Holt 3, Mazzone 3, Anderson 15, Bednorz 21, Rossini (libero), Pinali 1. N.e.: Iannelli (libero), Truocchio, Bossi, Salsi, Kaliberda. All. Giani, vice all. Cantagalli.

Arbitri: Dominga Lot – Andrea Puecher

LE CIFRE – PERUGIA: 17 b.s., 6 ace, 40% ric. pos., 16% ric. prf., 55% att., 7 muri. MODENA: 16 b.s., 7 ace, 41% ric. pos., 23% ric. prf., 47% att., 7 muri.

 
 
Enrico Fanelli – Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Medicus 2022 incontra la medicina. Relatori d’eccezione in campo sanitario per trattare il tema dell’invecchiamento

(ASI) Foligno. “Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno”, nella serata di venerdì 20 maggio, ha incontrato la medicina e i suoi rappresentanti. I contenuti su cui i relatori hanno spaziato hanno ...

Lo Ayatollah iraniano Khamenei ai giovani dell'Occidente

(ASI) Teramo - Lo scorso 7 di maggio 2022 ho moderato, in qualità di giornalista, un convegno tenutosi a Teramo sull'Islam Sciita alla presenza degli esponenti dell'Associazione Islamica Imam Mahdi, caratterizzata per ...

Vaiolo delle scimmie e Covid: emergenze infinite come metodo di governo

(ASI) “La crisi mondiale, innescata dalla pandemia del Coronavirus, non ha paralleli nella storia moderna. Molti di noi stanno riflettendo su quando le cose torneranno alla normalità” (conosciuta prima  ...

Torino Roma 0-3 vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

Torino Roma 0-3  vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

Taiwan, Cina: “Usa su strada sbagliata”

(ASI) Aumenta la tensione in Asia. Sembrano crescere le tensioni tra Pechino e Washington, a causa dell’attitudine sempre maggiore, di quest’ultima, a proteggere Taipei.

Nord Corea, Casa Biaca: “Test nucleari imminenti

(ASI) "La Corea del Nord potrebbe fare un altro test missilistico o nucleare entrambi prima o dopo la visita di Biden nella regione".

Ad Oromare incontro sul settore orafo promosso da CNA

(ASI) Il settore orafo come leva di promozione e sviluppo del Made in Italy, partendo dalla culla dell’oreficeria: Napoli e il suo Borgo Orefici. Ma anche e soprattutto confronto ...

Umbria. Presentato in Regione il settimo Torneo Della Pace. Repace: "Manifestazione importantissima dato il particolare periodo storico"

   (ASI) Perugia. La pandemia ne ha messo a dura prova negli ultimi due anni il regolare svolgimento ma alla fine ha vinto la voglia di non mollare. Così ...

Zelensky sta diventando troppo pretenzioso e scortese con l'Europa

(ASI) Fin dai primi giorni dell'invasione russa, l'Ucraina ha sentito il sostegno dell'Europa, sia morale che materiale. Fin dalle prime settimane, i Paesi dell'UE hanno accolto diversi milioni di rifugiati ...

Medicus 2022, a Palazzo Trinci, Gentile da Foligno incontra i medici e la popolazione.

(ASI)Foligno - Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno sta riscuotendo un grande successo. Un programma ambizioso ideato e realizzato dal dott. Moreno Finamonti, presidente dell' presidente ...