×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio, Serie A. CAGLIARI - Parma 0 - 0

(ASI) Calcio, Serie A. CAGLIARI - Parma 0 - 0

Pareggio a reti inviolate al Sant'Elia.

Si infortunano Conti e Giovinco nel primo tempo, il gioco delle due squadre ne risente e la partita termina con un pareggio senza reti.

Cagliari, 11 dicembre 2011 - Stadio Sant'Elia, Cagliari, ore 15:00 -  Quindicesima giornata di campionato. Si incontrano Cagliari e Parma. Partita che sembra promettere spettacolo, le due squadre si trovano a metà classifica, separate da un solo punto, e schierano due formazioni abbastanza offensive.


PRIMO TEMPO - Il Cagliari schiera Biondini e Nainggolan a centrocampo affianco a Conti e Cossu, nel ParmaPellè lascia il posto a Floccari, in campo dal primo minuto..
5'serpentina di Biabiany, la difesa del Cagliari libera.
7'Biabiany entra in area e cade, in seguito a un contrasto con Agostini, che era intervenuto sulla palla.
8' Galloppa tira da fuori area, ma ragazzi parla senza difficoltà.
12'Ibarbo cade in areaspinto da Zaccardo, forti le proteste dei cagliaritani, ma l'arbitro decreta rimessa dal fondo.
14' Biabiany sfugge ad Agostini e manda la palla in aria, Canini salva in angolo.
18' fallo di Conti dal limite dell'area. Nell'azione successiva il Parma ottiene un calcio d'angolo, neutralizzato da Agazzi in presa alta. lo stesso portiere cagliaritano rilancia l'azione, innescando il contropiede di Ibarbo, che effettua il traversone in area, trovando Mirante pronto alla presa.
19' Giovinco lascia il campo per un infortunio muscolare. Al suo posto entra Palladino.
23' si fa male anche Conti in seguito a uno scontro con due giocatori del Parma. al suo posto entra Ekdal.
26' traversone di Ibarbo, la difesa del Parma libera. La partita è brutta. il Parma nei primi minuti sembrava poter prendere il sopravvento, ma da qualche minuto le squadre si equivalgono, il gioco stagna a centrocampo, le azioni da gol sono assenti.
30' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Agostini tenta il tiro da fuori area, ma la palla va all'atto.
35' Cossu tenta il tiro da fuori area, ma i difensori del Parma respingono.
36' punizione per il Cagliari dal limite dell'area parmense, per fallo su Ibarbo, che rimane a terra. La punizione viene battuto in area, dove Mirante si scontra con Larrivey, restando a sua volta a terra.
40' Pisano lancia Larrivey in contropiede. Il centravanti cagliaritano sfugge al difensore, superandolo in  velocità, e si presenta al tiro solo davanti al portiere ospite, ma angola troppo. La palla esce di poco lontana dal palo opposto.
41' Floccari viene fermato in area. Si trovava in posizione di fuori gioco
43' cartellino giallo per Valiani, che aveva trattenuto Ekdal.
44' Larrivey tenta il tiro da fuori area, ma la palla è alta.
45' Flocca l'ri supera i difensori sulla fascia destra e manda la palla in area, chiude Agostini in diagonale.
47' Morrone colpisce di testa la palla mandata in area da Zaccardo. Agazzi in tuffo, controlla la palla che esce. Il primo tempo finisce dopo due minuti di recupero. Partita noiosa, poche idee, poche azioni da rete. L'uscita anticipata di Conti e Giovinco ha condizionato la manovra delle due squadre.

 SECONDO TEMPO - Le squadre si presentano in campo con le formazioni invariate.
48' Biabiany smorza in testa la palla mandata in area da Zaccardo, Agazzi para in presa alta.
49' Pisano entra in area e mette la palla al centro, la difesa parmense libera.
53' contropiede del Cagliari fermato dai centrocampisti parmensi che rilanciano l'azione. Il Parma ottiene un calcio d'angolo dubbio. La palla va a Palladino, che calcia la palla fuori.
56' gamba tesa di un giocatore parmense su Cossu, l'arbitro fischia punizione. Colomba approfitta della pausa per sostituire Zaccard con Santacroce. Cossu manda la palla in area, trovando canini da solo. Il difensore colpisce di testa senza convinzione, mandando la palla fuori. Ma il gioco era fermo, per fuorigioco dello stesso giocatore rossoblù.
59' cartellino giallo per Paletta, che ha commesso fallo su Ibarbo.
63' esce Larrivey, che lascia il posto a Ribeiro.
65' Santacroce commette un fallo tattico per fermare Ribeiro, lanciato in contropiede. Cartellino giallo per lui.
66' Cossu lancia Ibarbo in aria, ma fanno buona guardia Lucarelli e Gobbi, che liberano in calcio d'angolo. Dal calcio d'angolo la palla va ad Ariaudo, che colpisce di testa al centro dell'area. Fuori di poco.
69' fallo di Paletta, redarguito verbalmente dall'arbitro, che gli risparmia il secondo cartellino giallo. Cossu calcia bene la palla, ottima traiettoria, ma i difensori respingono in fallo laterale. Ibarbo, direttamente con le mani, manda la palla in area, ma Mirante para in presa alta.
71' cartellino giallo per Biondini, in seguito a un'entrata in scivolata su Santacroce.
73' Ekdal marca Ibarbo sulla fascia destra, Gobbi trattiene il colombiano, di esperienza. L'arbitro fischia punizione per età.
74' Ibarbo lancia Pisano sulla destra. Il terzino indirizza la palla verso il centro dell'area, rasoterra, ma Ribeiro non riesce a ribadire in rete.
75' traversone di Ibarbo. Biondini si trova al volo, ma cicca la palla.
76' Ibarbo, lanciato in area da Cossu, cade, e chiede il rigore. Era stato contrastato con una gomitata in faccia da parte di Lucarelli. L'arbitro lascia proseguire.
77' il Parma sostituisce Palladino, entrato nel primo tempo in sostituzione di Giovinco,per inserire modesto. Un difensore in cambio di un attaccante, il Parma decide di coprirsi.
79' azione insistita di Nainggolan, che arrivato sul fondo cerca di calciare la palla verso il centro, contrastato un difensore parmense. Per l'arbitro è rimessa dal fondo. La decisione è accompagnata dalle proteste del pubblico e dei giocatori cagliaritani.
83' scambio tra Ibarbo e Cossu, che tira da fuori area. Il portiere parmense para, senza trattenere, ma Ribeiro si trova in fuorigioco e l'azione svanisce.
84' traversone di Modesto, ma Floccari colpisce debolmente, ragazzi parassita problemi.
85' entra in campo Perico, al posto di Biondini.
86' Ibarbo si fa largo in area, entrando in contrasto con un difensore parmense. L'arbitro fischia il fallo, e dagli spalti partono corretti e fischi nei suoi confronti.
88' ottima entrata difensiva in scivolata di Cossu, che risolve una situazione delicata sulla tre quarti cagliaritana, dove due difensori cagliaritani si sarebbero trovati soli davanti a due attaccanti parmensi. Il giocatore cagliaritano lancia la palla in avanti verso Ibarbo, fermato dalla difesa parmense.
90' traversone del Parma dalla fascia destra di attacco. Agazzi esce di pugno, producendosi in un gesto tecnico efficace quanto spettacolare.
92' cartellino giallo per Cossu, che commette fallo dal limite dell'area rossoblù. Il cronometro ormai supera i due minuti di recupero concessi dall'arbitro, l'ultima occasione della partita sarà per il Parma. La palla, lanciata in aria, trova Galloppa solo al centro. Il giocatore mense colpisce di testa, ma manda la palla clamorosamente a lato di poco. L'arbitro fischia la fine della partita.

PARTITA BRUTTA - Partita noiosa, poche idee da una parte e dall'altra, difese ben schierate, e portieri spettatori, a parte le poche occasioni da gol. L'uscita anticipata di Conti e Giovincoha inciso sicuramente sulla capacità delle due squadre di smarcare gli attaccanti in fase offensiva.
Nel Cagliari bene Cossu, che appare in netta ripresa, prestazione deludente invece per Ibarbo, che non è mai entrato nel vivo del gioco.
Nel Parma nota di merito per Biabiany, che ha messo spesso in difficoltà la difesa del Cagliari con le sue ripartenze veloci.

TABELLINO

CAGLIARI (4-3-2-1): 1 Agazzi; 14 Pisano, 21 Canini, 3 Ariaudo, 31 Agostini; 8 Biondini, 5 Conti, 4 Nainggolan, 7 Cossu; 23 Ibarbo, 9 Larrivey. In panchina: 25 Avramov, 2 Gozzi, 2 Perico, 20 Ekdal; 30 Sampaio, 32 Ceppelini, 19 Ribeiro. Allenatore: Ballardini. Sostituzioni: 23' Ekdal per Conti, 63' Ribeiro per Larrivey, 85' Perico per Biondini. Cartellini gialli: 71' Biondini, 92' Cossu. Reti: . Migliore in campo: Cossu.

PARMA(4-4-2): 83 Mirante; 5 Zaccardo, 29 Paletta, 6 A. Lucarelli, 29 Gobbi; 7 Biabiany, 4 Morrone, 8 Galloppa, 80 Valiani; 10 Giovinco; 11 Floccari. In panchina: 1 Pavarini, 33 Santacroce, 3 Feltscher, 28 Jadid, 23 Modesto, 99 Pellé, 22 Palladino.  Allenatore: Colomba. Sostituzioni: 19' Palladino per Giovinco, 56' Santacroce per Zaccardo, 77' Modesto per Palladino. Cartellini gialli: 43' Valiani, 59' Paletta, 65' Santacroce. Reti: . Migliore in campo: Biabiany.

 

 

 

 

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Clima, M5S: Governo parla di ideologia, intanto milioni di persone muoiono

(ASI) Roma – “Il cambiamento climatico non è una minaccia lontana, ma un pericolo attuale che, oltre alle nostre economie, colpisce la nostra salute su più fronti. Tutto per via del riscaldamento ...

Roma, Lega: "Bene rassicurazioni prefetto per sicurezza città"

(ASI) Roma. - "Accogliamo con favore le rassicurazioni che questa mattina abbiamo ricevuto dal prefetto di Roma Lamberto Giannini, a cui ci siamo rivolti per portare alla sua attenzione la ...

Omicidio Cerciello, Gasparri: disporre subito ispezione su Corte Appello Roma

(ASI) “Con un’interrogazione urgente chiedo al Ministro della Giustizia Nordio di disporre in via immediata un'ispezione sulla Corte di Appello di Roma, che ha disposto gli arresti domiciliari per ...

Violenza di genere, Federconsumatori: recenti casi richiamano all’ attenzione i tempi troppo lunghi e incerti per ottenere giustizia.

Necessarie risorse e stanziamenti utili a garantire le dovute tutele. (ASI) Nei giorni scorsi il caso di Angelica Schiatti ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica il complesso, ma soprattutto ...

No Ponte Calabria, G7 a Santa Trada? Proponiamo un’altra strada.

(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo - "Mentre i potenti del G7 se ne stanno asserragliati in lussuosi fortini a discutere delle nostre vite in vuoti e ipocriti incontri che per la ...

Bagnoli, Orsomarso (FDI): attenzione per il sud prioritaà Governo Meloni

8ASI) “La firma del protocollo d’intesa su Bagnoli non è solo un passo fondamentale per la riqualificazione dell’area ex Italsider, dopo decenni di inerzia e sprechi, ma rappresenta la ...

Sanità Lazio, Giuliano (UGL): "Violenza sessuale su operatrice del 118 è atto selvaggio che va punito in maniera esemplare"  

(ASI) "La violenza sessuale a bordo di una autoambulanza del 118 avvenuta sabato sera a Roma nel quartiere San Lorenzo è un atto selvaggio, che va punito in una maniera esemplare" ...

Bonus Adozioni 2024

(ASI) Il bonus adozioni 2024 è un contributo economico dedicato alle coppie di genitori che hanno affrontato procedure adottive complesse, a livello internazionale, fino a 6.500 euro.  La normativa definisce “complesse” le ...

Il 16 luglio, nella Camera dei Deputati, la presentazione del libro di Biagio Maimone "La comunicazione creativa per lo sviluppo socio-umanitario" dedicato a Papa Francesco 

Alle ore 11.30, nella Sala Stampa della Camera dei Deputati, con trasmissione in diretta sulla webtv della Camera (ASI) Roma  - In data 16 luglio, alle ore 11.30, a Roma, nella Sala ...

 il Siamo Esercito e il GSPD attraversano lo stretto di Messina

(ASI)  Dodici atleti del Gruppo Sportivo Paraolimpico della Difesa (GSPD) hanno effettuato, la traversata dello Stretto di Messina partendo da Torre Faro (ME) e percorrendo a nuoto un tratto ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113