×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113

Partita rovinata dal campo scivoloso, Cagliari ancora sconfitto.

L'Atalanta vince giocando una buona partita, il Cagliari perde mostrando i soliti problemi in attacco.

(ASI) Bergamo, 6 novembre 2011 - Stadio Atleti Azzurri d'Italia, ore 15:00 - Undicesima giornata di campionato. Si affrontano Atalanta e Cagliari, in una partita che vede l'Atalanta vincere un confronto noioso fino al gol del vantaggio atalantino. Il Cagliari colleziona in 10 minuti una serie di occasioni per ottenere il pareggio, di cui due clamorosamente fallite da Nenè e Larrivey. Denis si conferma pedina fondamentale nello scacchiere di Colantuono, mentre il Cagliari mostra, oltre alla nota sterilità in attacco, nuovi problemi nella manovra e nell'atteggiamento in campo.

PRIMO TEMPO - Il primo tempo è piacevole, nonostante l'eccessiva imprecisione delle due squadre nell'impostazione del gioco, dovuta alla scivolosità del terreno e del pallone. Ha più occasioni da gol l'Atalanta, che sfiora la rete n più occasioni. Il Cagliari risulta prevedibile e sembra limitarsi a controllare l'avversario.

5' Tiro di Moralez da fuori area, palla alta. 8' fallo al limite dell'area di Agostini. Battuta verso il centro, Denis manda a lato di testa, la pala sfiora il palo.
10' Denis tenta il tiro dal limite dell'area, palla fuori di poco.
21' angolo per il Cagliari, mischia, Canini trattenuto cade a terra, l'arbitro fa proseguire il gioco.
24' contropiede dell'Atalanta, l'azione sfuma per via del passaggio fuori misura di Moralez. Capovolgimento di fronte, Nenè è fermato quando sta per presentarsi solo in area. Spazzano i difensori dell'atalanta.
33' angolo per il Cagliari, trattenuti Conti e soprattutto Nenè che spinge il proprio marcatore, Peluso. Fallo.
35' Denis indirizza di testa la palla verso la porta cagliaritana, palla fuori di poco
37' Agazzi respinge in angolo un colpo di testa di Denis
41' fallo di Biondini su Moralez, catellino giallo. La sanzione sembra eccessiva, per un fallo che non ha niente di cattivo e non sembra pericoloso. Punizione battuta verso l'area, respinge la difesa cagliaritana
45' tiro dalla lunga distanza da parte di Conti, palla alta. Il primo tempo finisce senza recupero.

SECONDO TEMPO - Secondo tempo più vivace, al gioco partecipa anche il Cagliari, che evidenzia i soliti problemi di incocludenza delle punte. Il gol di Denis scuote i rossoblù, che superano l'Atalanta nel conto dei tiri in porta e nel minutaggio del possesso di palla. L'atalanta dopo il gol smette di pressare e si limita a controllare le rabbiose e disordinate azioni del cagliari in attacco.
47' tiro di Masiello dalla destra, palo! 49' tiro di Nainggolan, al volo su una respinta della difesa. Palla schiacciata, rimbalza debolmente tra le braccia di Consigli
50' azione del Cagliari in contropiede fermata per fuorigioco. Il cross dalla destra era terminato in rete
53' Atalanta fermata per netto fuorigioco di Schelotto, che si era presentato solo davanti a Agazzi.
58' giallo per Cigarini per fallo tattico, ha fermato un contropiede del Cagliari sul nascere.
60' tiro di poco alto dalla destra da parte di Thiago Ribeiro
70' tiro a lato di Thiago Ribeiro. Marilungo in campo per Moralez.
74' Conti recupera alla ed entra in area, effettuando un traversone. La difesa libera in affanno
77' ammonizione per Masiello per fallo su Cossu a centrocampo.
80' Denis sfugge alla marcatura di Canini e infila la palla in rete con un pallonetto.
82' esce Cossu, entra Ibarbo per il Cagliari. Pettinari per Bonaventura nell'Atalanta.
83' Conti tira al volo, Consigli para in due tempi.
86' Larrivey per Thiago Ribeiro
87' Nenè controlla in area e calcia due volte verso la porta, Consigli para entrambe le volte e la difesa libera. Nasce uan polemica tra i giocatori, l'arbitro ammonisce Conti e Marilungo. Entra Ekdal, esce Biondini per il Cagliari. 90' Tiro di Ekdal, palo del Cagliari con l'azione fermata per un fuorigioco erroneamente rilevato dal gardalinee.
93' giallo per Peluso
94' Angolo per il Cagliari. Ferri sostituisce Masiello nell'Atalanta. Anche Agazzi in area per l'angolo. Angolo battuto, la difesa libera. Sul fallo laterale, battuto da Ibarbo direttamente in Area, Larrivey spreca l'occasione del pareggio, schiacciando di testa una palla che termina debole tra le braccia di Consigli. Dopo quattro minuti di recupero, l'arbitro fischia la fine della partita. Vince l'Atalanta.

PARTITA DIVERTENTE SOLO NEL FINALE - L'Atalanta vince la partita giocando meglio del Cagliari, soprattutto nel primo tempo, colpendo un palo e passando in vantaggio all'80'. Nel secondo tempo, si vede una reazione convinta del Cagliari solo dopo la rete di Denis. Specate due occasioni clamorose per il pareggio, pesano sulla partita del Cagliari l'imprecisione degli attaccanti, e la lentezza e prevedibilità della manovra. Cellino pensa di prendere provvedimenti, sostituendo l'allenatore. Da annotare la presenza di Donadoni in tribuna, in compagnia del suo intero staff tecnico.

TABELLINO
CAGLIARI (4-3-1-2): 1 Agazzi; 24 Perico, 21 Canini, 3 Ariaudo, 31 Agostini; 6 Conti, 8 Biondini, 4 Nainggolan 7 Cossu; 18 Nenè, 19 Thiago Ribeiro.
In panchina: 25 Avramov, 14 Pisano, 16 Eriksson, 30 Rui Sampaio, 20 Ekdal, 23 Ibarbo, 9 Larrivey.
Allenatore: Ficcadenti.
Sostituzioni: 82'Ibarbo per Cossu, 86' Larrivey per Thiago Ribeiro, 90' Ekdal per Biondini. Cartellini gialli: 41' Biondini, 87' Conti.
Migliore in campo:
Conti.Atalanta (4-4-1-1): - 47 Consigli; 25 Masiello, 4 Capelli, 3 Lucchini, 13 Peluso; 7 Schelotto, 21 Cigarini, 17 Carmona, 10 Bonaventura; 11 Moralez; 19 Denis.
In panchina: 78 Frezzolini, 32 Ferri, 26 Caserta, 23Pettinari, 88 Minotti, 89 Marilungo, 28 Gabbiadini.
Allenatore: Coantuono.
Sostituzioni: 70' Marilungo per Moralez, 82' Pettinari per Bonaventura, Ferri per Masiello 94'. Cartellini gialli: 58' Cigarini, 77'Masiello 87' Marilungo, 93' Peluso.
Migliore in campo: Denis.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.