×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A. Il Catania ad immagine e somiglianza del tecnico Montella

Il Catania ad immagine e somiglianza del tecnico Montella

di Antonio Longo

(ASI) E sono sei. Il Catania di mister Montella ottiene il sesto risultato utile consecutivo, allungando la striscia positiva che ha sinora consentito ai rossazzurri di piazzarsi nelle zone nobili della graduatoria. Anche contro il Napoli, dopo Juvetus, Inter, Fiorentina e Lazio, Bergessio & C. hanno offerto l’ennesima prestazione convincente al cospetto di una delle migliori compagini della massima serie. I 14 punti in classifica premiano il lavoro sin qui svolto da Vincenzo Montella, tecnico giovane ma che sta già dimostrando di saperci fare: umile ma determinato, con i piedi ben saldati per terra ma risoluto nella sue decisioni, come quella di lasciare in panchina, ancora una volta, Maxi Lopez, uno dei "senatori" del team dell’Elefante.

Il pubblico catanese sogna ad occhi aperti. Ancora una volta ha assistito ad una splendida rimonta contro avversari più quotati, passati in vantaggio solo dopo 29 secondi di gioco con Cavani. Una doccia gelata che avrebbe tagliato le gambe a qualsiasi squadra. Non al Catania che ha cominciato a macinare gioco, chiuso gli spazi a campioni del calibro di Lavezzi e Cavani, ingranato la marcia giusta. Il gol del pari firmato da Giovanni Marchese, terzino sinistro che mette l’anima in ogni partita, ha premiato la voglia di riscatto del giocatore ma, in generale, di un’intera città, desiderosa di raggiungere obiettivi sempre più prestigiosi. Il Napoli di mister Mazzarri ha subito la veemenza degli attacchi etnei, complice anche l’espulsione di Santana che ha compromesso i piani tattici della formazione partenopea. I padroni di casa sfiorano il raddoppio con Almiron, autentico faro del centrocampo etneo.

Nella ripresa ci ha pensato il "solito" Bergessio a chiudere i conti, il bomber argentino si fa trovare sempre al posto giusto nel momento giusto e, ancora una volta, dimostra di essere un cecchino infallibile in area di rigore. Ma oltre alla marcatura, che ha deciso il confronto, si è fatto apprezzare per la grinta e l’aggressività agonistica che mette in campo. Il Napoli subisce il colpo, tenta di reagire ma rischia di subire il tris in diverse occasioni, tra le altre si ricordano le ghiotte opportunità capitate sui piedi di Gomez. Il Catania soffre solo nell’ultimo scorcio del match, il forcing finale degli azzurri mette paura alla retroguardia rossazzurra ma i vari Bellusci, Legrottaglie e Spolli si ergono a vera e propria diga davanti ad Andujar.

Tutto l’ambiente catanese è adesso proiettato verso il prossimo probante impegno: domenica prossima a San Siro è in programma la sfida contro il Milan, l’ultimo impegno di un ciclo "terribile" di partite che alla vigilia sembrava assolutamente proibitivo e che invece ha finora regalato gioie e soddisfazioni ma, soprattutto, nove punti, al Catania. Il calcio è bello anche per questo.

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Clima, M5S: Governo parla di ideologia, intanto milioni di persone muoiono

(ASI) Roma – “Il cambiamento climatico non è una minaccia lontana, ma un pericolo attuale che, oltre alle nostre economie, colpisce la nostra salute su più fronti. Tutto per via del riscaldamento ...

Roma, Lega: "Bene rassicurazioni prefetto per sicurezza città"

(ASI) Roma. - "Accogliamo con favore le rassicurazioni che questa mattina abbiamo ricevuto dal prefetto di Roma Lamberto Giannini, a cui ci siamo rivolti per portare alla sua attenzione la ...

Omicidio Cerciello, Gasparri: disporre subito ispezione su Corte Appello Roma

(ASI) “Con un’interrogazione urgente chiedo al Ministro della Giustizia Nordio di disporre in via immediata un'ispezione sulla Corte di Appello di Roma, che ha disposto gli arresti domiciliari per ...

Violenza di genere, Federconsumatori: recenti casi richiamano all’ attenzione i tempi troppo lunghi e incerti per ottenere giustizia.

Necessarie risorse e stanziamenti utili a garantire le dovute tutele. (ASI) Nei giorni scorsi il caso di Angelica Schiatti ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica il complesso, ma soprattutto ...

No Ponte Calabria, G7 a Santa Trada? Proponiamo un’altra strada.

(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo - "Mentre i potenti del G7 se ne stanno asserragliati in lussuosi fortini a discutere delle nostre vite in vuoti e ipocriti incontri che per la ...

Bagnoli, Orsomarso (FDI): attenzione per il sud prioritaà Governo Meloni

8ASI) “La firma del protocollo d’intesa su Bagnoli non è solo un passo fondamentale per la riqualificazione dell’area ex Italsider, dopo decenni di inerzia e sprechi, ma rappresenta la ...

Sanità Lazio, Giuliano (UGL): "Violenza sessuale su operatrice del 118 è atto selvaggio che va punito in maniera esemplare"  

(ASI) "La violenza sessuale a bordo di una autoambulanza del 118 avvenuta sabato sera a Roma nel quartiere San Lorenzo è un atto selvaggio, che va punito in una maniera esemplare" ...

Bonus Adozioni 2024

(ASI) Il bonus adozioni 2024 è un contributo economico dedicato alle coppie di genitori che hanno affrontato procedure adottive complesse, a livello internazionale, fino a 6.500 euro.  La normativa definisce “complesse” le ...

Il 16 luglio, nella Camera dei Deputati, la presentazione del libro di Biagio Maimone "La comunicazione creativa per lo sviluppo socio-umanitario" dedicato a Papa Francesco 

Alle ore 11.30, nella Sala Stampa della Camera dei Deputati, con trasmissione in diretta sulla webtv della Camera (ASI) Roma  - In data 16 luglio, alle ore 11.30, a Roma, nella Sala ...

 il Siamo Esercito e il GSPD attraversano lo stretto di Messina

(ASI)  Dodici atleti del Gruppo Sportivo Paraolimpico della Difesa (GSPD) hanno effettuato, la traversata dello Stretto di Messina partendo da Torre Faro (ME) e percorrendo a nuoto un tratto ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113