×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A. Torino-Inter 0-2.  Due errori condannano i granata e rilanciano i nerazzurri

(ASI) È stata una partita combattuta quella che si è vista questa sera sul campo Olimpico di Torino. Sotto gli occhi di 28mila tifosi granata i padroni di casa hanno combattuto su ogni pallone, però è mancata la cattiveria agonistica. Milito e Cassano piegano le speranze granata.








Ore 20.45 appena scendono le squadre subito un impatto scenografico che mancava da troppi anni nella Torino Granata, una coreografia che è costata 12 mila euro. Il Toro ha fatto una partita da Toro, ha concesso veramente pochissimi spazi agli avversari. Nonostante il tatticismo messo in atto da Ventura gli ospiti passano dopo 13 minuti. Un errore a metà campo di Gazzi serve una sfera d’oro per Milito che dai 25 metri centra una staffilata che s’infila sul palo laddove Gillet non sarebbe potuto arrivare. La rete scuote i padroni di casa e al quarto d’ora il vice capitano granata tenta un sinistro a giro.

Handanovic para senza problemi. A una manciata di minuti prima della mezz’ora Sneijder su punizione chiama alla parata Gillet che si distende in angolo. Al duplice fischio finale i tifosi restano speranzosi. La mano di Ventura si vede, i padroni di casa hanno disputato un ottimo primo tempo e tenuto sulle corde uno delle favorite alla lotta per lo scudetto. La ripresa con un piglio più decisivo. I granata devono attaccare sotto la curva maratona che canta a squarciagola per indicare ai giocatori dov’è la porta.

Dopo cinque minuti Sgrigna viene imbeccato al filo del fuori gioco ma viene fermato e il suo tiro aveva centrato un palo clamoroso. Al quarto d’ora uno splendido cross di Meggiorini dalla sinistra per Bianchi, che si coordina alla stra-grande e calcia con il destro al volo. Handanovic se la trova sul ginocchio, e ringrazia la Dea Bendata. I padroni di casa cercano la rete del pareggio che sarebbe anche stra meritato. Girandola di cambi e cambio totale del reparto offensivo. Via Stevanovic, Bianchi e Sgrigna e dentro Cerci, Sansone e Meggiorini. Ma purtroppo per il Toro la situazione non cambia.

Al 38esimo Masiello va a vuoto sul cross di Alvarez e Cassano, entrato al posto di Sneijder, si gira senza problemi e trafigge per la seconda volta Gillet. Il raddoppio mette in ghiaccio la partita. Nonostante la sconfitta il Toro esce a testa alta dal match, applausi da tutti i 28mila spettatori. Un Torino così competitivo non si vedeva da anni, una prestazione così all’altezza mancava da troppo tempo. Per gli ospiti, che comunque hanno a più riprese lodato questo Toro, va detto che hanno tirato 4 volte verso la porta difesa da Gillet centrando la rete da 3 punti solo con Milito e Cassano. Contro un Toro tosto si è vista un’ Inter che giocava da provinciale e che ha forse sottovalutato troppo i padroni di casa. Punti però pesanti per i neroazzurri perché i granata hanno dimostrato che su questo campo sarà dura fare punti…

Il Tabellino

TORINO-INTER 0-2 (0-1)

Torino: 1 Gillet, 36 Darmian, 25 Glik, 6 Ogbonna, 17 S.Masiello; 33 Brighi, 14 Gazzi; 19 Stevanovic (12' st Cerci), 10 Sgrigna (12' st Meggiorini), 9 Bianchi (31' st Sansone), 7 Santana. A disposizione: 23 Gomis, 2 Rodriguez, 3 D'Ambrosio, 4 Basha, 5 Di Cesare, 20 Vives, 77 Verdi. Allenatore: Giampiero Ventura.

Inter:
1 Handanovic; 42 Jonathan (1' st Alvarez), 23 Ranocchia, 40 Juan Jesus, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 14 Guarin (36' st Gargano), 19 Cambiasso, 31 Pereira; 10 Sneijder (21' st Cassano); 22 Milito. A disposizione: 12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 7 Coutinho, 8 Palacio, 25 Samuel, 41 Duncan, 44 Bianchetti, 88 Livaja. Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Arbitro: Luca Banti (sez. arbitrale Livorno).

Marcatori: 13' Milito, 38' st Cassano

Note. Ammoniti: 22' Bianchi, 25' Masiello, 35' Juan Jesus, 38' Nagatomo, 26' st Gazzi, 33' st Guarin, 44' st Glik.

Recupero: pt 3, st 3.


Amedeo Baratta per Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Burocrazia impazzita per i nuovi contratti di lavoro (Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi)

Burocrazia impazzita per i nuovi contratti di lavoro (Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi)

Usa, l’FBI perquisisce la tenuta di Trump in Florida alla ricerca di documenti presidenziali. Trump: “È un attacco alla mia candidatura 2024”

(ASI) Florida - Donald Trump ha annunciato che la sua tenuta in Florida è sotto perquisizione dall’FBI. La sua casa a Mar-a-Lago è infatti attualmente occupata da un gruppo di agenti ...

Caldo: Coldiretti, al via raccolta delle mele in Italia (+5%) siccità rimpiccolisce e scolora il frutto più amato

(ASI) Con il caldo al via la raccolta delle mele in Italia con una produzione che in controtendenza all’andamento generale è stimata in aumento del 5% rispetto allo scorso anno, per ...

Taglio del gas, a rischio la tenuta socio-economica dell’Italia per i prossimi 3 anni

(ASI) Riceviamo e pubblichiamo uno studio sugli effetti derivanti dal taglio del gas e sulle soluzioni da adottare per risolvere la crisi energetica italiana.

Giustizia tributaria: ammissione al concorso per la nomina a magistrato anche per i laureati in economia. Gianni Lepre (Odcec Napoli): “Un grande risultato figlio della praticità e della lungimiranza del legislatore”

(ASI) L’approvazione in Senato di due emendamenti alla legge delega per la riforma della Giustizia tributaria che prevede l’ammissione al concorso per la nomina a magistrato tributario anche ...

Caccia al 6 al Superenalotto record con centinaia di milioni in palio

(ASI) Nell’estrazione di oggi, martedì 9 agosto, concorso n. 95 del 2022, del superenalotto c’è in palio, per il vincitore, o i vincitori, con il 6, la cifra record di 250.400.000 euro.

Migranti: Candiani (Lega) modello gestione sinistra è mancanza rispetto a Forze Ordine

(ASI) Roma – “Chi serve lo Stato vestendo una divisa ha bisogno di risposte concrete e non parole. Purtroppo lo spettacolo che stanno dando sinistra e Pd, non aiuta a trasmettere ...

Arkadij V. Dvorkovič rieletto al FIDE: nessuna cancel culture nel mondo degli scacchi

(ASI) La Federazione internazionale degli scacchi ha deciso di non seguitare nell’ostracismo imperante nei confronti dei cittadini russi.

L'artista Gioia Tagliente espone al Louvre di Parigi e al MEAM di Barcellona

Un autunno internazionale per le opere di Tagliente che prenderanno parte a due prestigiosi contesti artistici nel cuore dell'Europa

Affari in India: Le nuove rotte delle navi russe

(ASI) Almeno sette navi russe, sanzionate dagli Stati Uniti per i loro collegamenti con compagnie di navigazione nel trasporto di armi per conto del governo di Mosca, hanno attraccato in ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113