Sergio Leone ed il suo esoterismo, spiegato nelle scene finali del film Il Buono il Brutto e il Cattivo

leone(ASI) Il credo esoterico di Sergio Leone, grande regista italiano che ha segnato la storia del cinema con le sue trilogie del dollaro e del tempo, è spiegato e raccontato nelle scene finali della celebre pellicola de Il Buono, il Brutto e Cattivo.

Nella sequenza in questione, girata nelle località desertiche spagnole, in particolare nei pressi di Burgos, è palese l’idea della costruzione da parte del regista di un luogo simbolo che racchiude a centri concentrici con l’architettura della sfera l’ideale della morte, della guerra ed infine della pace, andando ad omaggiare le vite spezzate in giovane età.

Questa insolita location appare come un capolavoro di costruzione scenografica. Sta a rappresentare l’Eden perduto, lo scandalo della battaglia e la protesta delle vittime. Prima di arrivare al cimitero è celebre la scena dell’Estasi dell’oro, con la colonna sonora del Maestro Ennio Morricone, amico di Leone. Nel momento viene rappresentata la ricerca spasmodica del bottino da parte di uno storico e incommensurabile attore del cinema contemporaneo, il brutto, interpretato da Eli Wallach.

È durante questa brillante ripresa che il cimitero, contenente simboli rimandanti all’esoterismo, viene messa a nudo attraverso inquadrature vorticose, primi piani sulle sepolture e su ciò che per Sergio Leone andava a rappresentare una simbologia specifica e ricercata.

La grandiosa scena del Triello, lo stallo alla messicana tra Clint Eastwood, il buono, Eli Wallach, il brutto, e Lee Van Cleef, il cattivo, segue i fotogrammi del precedente momento dell’Estasi dell’oro.

Nel duello tra i tre, la telecamera cattura proprio i simboli più misteriosi ma con un significato ben chiaro. Sad Hill ("Collina Triste") è il nome del cimitero. Si può ammirare, dunque, come vengano inseriti particolari quali la colonna spezzata e l’urna, ambedue posizionati dietro i duellanti, Eastwood e Wallach. La colonna spezzata indica la morte o l’interruzione prematura di una vita di giovani uomini. L’urna, fin dalla tradizione classica, è un chiaro rimando al significato della morte e a quello della sepoltura. Con interpretazione che suggerisce il credo della vita ultraterrena.

Questi due simboli sono stati posti sul set cinematografico dagli attrezzisti, sul disegno del regista, e riportano dunque il ricordo della tragicità della guerra di secessione nordamericana, ma anche delle altre, per Sergio Leone terrificanti e prive di senso.

Il cimitero a cerchi concentrici ha una conformazione particolare ed è un riferimento al movimento universale e del firmamento, dunque lo spostamento dell’acqua intorno ad un cerchio e la gravitazione dei pianeti intorno al sole.

La disposizione dei tre avversari all’interno è quella del triangolo, iscritto nel tondo, ideale di linearismo e geometria classica. La scena sta dunque ad indicare la conquista scriteriata del denaro e la conseguente distruzione che esso procura.

Sarà infine il buono a far aprire la cassa con i 200.000 dollari al brutto. Accanto alla tomba di Arch Stenton si trova un’altra cassa, “senza nome”, contenente il bottino. Nella cassa di Stenton è depositato invece lo scheletro vero, appartenuto ad un’attrice le cui ultime volontà furono quelle di recitare anche da morta.

Trovati i dollari, il brutto si compiace, ma il buono ha preparato un bell’occhiello per l’impiccagione di Eli Wallach, amico e nemico del Biondo (buono), il personaggio senza nome della trilogia del dollaro (Clint Eastwood).

Alla fine i due si salveranno, senza tralasciare un epiteto simpatico che si scambiano proprio nelle battute finali dell’epico film. Clint Eastwood il buono, si allontana a cavallo, Eli Wallach, il brutto grida: “Biondo, lo sai di chi sei figlio tu?”

 

Massimiliano Pezzella – Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

Giornata Mondiale contro la droga 2022_La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè

(ASI) La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Giorgio Mulè ...

Femminicidi, Croatti (M5S): sgomento e dolore, urgente moltiplicare impegno contro la violenza sulle donne

(ASI) Rimini - “Sgomento e dolore per un altro caso di femminicidio a Rimini. Una drammatica vicenda familiare che appare troppo simile a tante altre che continuano a ripetersi nel ...

Sciopero low cost, Uiltrasporti: adesione lavoratori EasyJet e Volotea spinga compagnie ad aprire tavolo discussione

(ASI) Roma  - "Grande partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori compagnie EasyJet e Volotea, anche per la seconda azione di sciopero indetta oggi, dopo quella dello scorso 8 giugno".

Suprema Corte Usa e Aborto. Pro Vita & Famiglia: in America è iniziata la riscossa della Vita.

(ASI) "La Corte Suprema degli Stati Uniti d’America ha deciso che l’aborto non è (più) un diritto costituzionale. Significa che i singoli Stati americani posso decidere liberamente se e ...

Toscana - crisi Venator, Ripani: “Tavolo regionale che coinvolga tutti i livelli istituzionali”

(ASI) “La vicenda Venator rischia di innescare una bomba occupazionale ed una crisi economica devastante che la Maremma non può assolutamente permettersi.                &...

Incendi Boschivi, Protezione Civile: oggi 16 richieste d’intervento aereo.

(ASI) Roma - Nella giornata odierna gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati dalle prime luci ...

Aborto USA, Troiano (Misto) : primi Stati già chiudono, passo indietro per diritti civili

(ASI) "In alcuni stati americani tradizionalmente più conservatori stanno già iniziando a chiudere i primi centri antigravidanza, costringendo centinaia di donne a lunghi spostamenti per accedere a quello che fino ...

IEF: Lorenzo Zurino lancia Stati Generali dell’export a Ravenna

(ASI) Modena -- Si è tenuta oggi 25 giugno, alle ore 15:00, presso la Direzione Generale BPER Banca di Modena, la conferenza stampa di lancio della Quarta Edizione degli Stati Generali dell’Export.

Scuola - Pittoni (Lega), specializzarsi sostegno non richiederà abilitazione

(ASI) Roma - "Le perplessità sulla norma inserita nel decreto Pnrr che consentirà l'accesso riservato ai corsi di specializzazione sul sostegno di chi vanta tre annualità di esperienza specifica derivano ...

Meloni, Crepaldi (ACE- FDI): “Nostra leader non sarà indebolita dal Pd”

(ASI) Roma - “Il Partito Democratico ammette che desidera indebolire Giorgia Meloni. Ciò non accadrà, in quanto noi cristiani, insieme a tanti altri uomini e donne di buona volontà, lavoreremo ...