Il bullismo: un fenomeno diffuso. Ecco cosa fare per contrastarlo efficacemente.

bullismo(ASI) Il termine "bullismo" racchiude l'insieme di azioni messe in atto da uno o più bambini/adolescenti definiti "bulli", nei confronti di altri bambini/adolescenti definiti vittime. Per parlare di bullismo tali azioni devono essere continue e ripetute nel tempo. Il bullismo può essere diretto o indiretto. Nel primo caso l'offesa verbale e/o fisica nei confronti della vittima è esplicita. Nel secondo caso l'offesa si manifesta attraverso l'isolamento e l'esclusione della vittima da gruppi di pari oppure tramite diffusione di voci non corrispondenti al vero atte a screditare la vittima stessa agli occhi degli altri. Quando le offese si manifestano tramite l'uso di telefoni cellulari, di internet o di servizi di messaggistica, si parla di Cyberbullismo. Le vittime possono essere colpite a causa dell'aspetto fisico, per via del sovrappeso o del sottopeso, o per come si vestono. Nella vittima si osservano riduzione dell'autostima, rifiuto della scuola, attacchi di panico, ansia, disturbi del sonno, disturbi del tono dell'umore. Il bullo si presenta non empatico, spavaldo ed aggressivo. Nei confronti della vittima si comporta sempre in maniera aggressiva, picchiando, offendendo e mettendo in discussione sia l'autorità genitoriale sia l'autorità scolastica. Appare fortemente manipolativo. L'osservazione è la prima difesa che possiamo adottare nei confronti del bullismo. I genitori devono prestare molta attenzione ad un figlio che rientra a casa ed appare silenzioso, tendente all'isolamento. Il rifiuto della scuola, il non voler frequentare i compagni di classe, l'assenza dalle feste di compleanno, tutti segnali da non sottovalutare. Il primo approccio terapeutico è rappresentato dalla psicoterapia familiare. Bisogna aiutare la vittima nella elaborazione dei propri vissuti. Dal canto loro i genitori non dovranno commettere l'errore di giudicare i figli o adoperare frasi del tipo: "impara a difenderti" o "se ti fai mettere i piedi in testa adesso, da grande cosa farai?". Niente di più sbagliato. È fondamentale riacquistare l'autostima, la fiducia e la sicurezza nei propri mezzi. Per farlo servono comprensione e collaborazione che devono partire dal nucleo familiare per poi svilupparsi attraverso la psicoterapia.

Dottor Raffaele Garinella- Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Assange, Ascari (M5S): rivelare crimini non e' un crimine. A Londra per seguire l'udienza che deciderà su estradizione

(ASI) Londra - "Mi trovo a Londra, dove con la collega europarlamentare Sabrina Pignedoli, seguirò i due giorni di udienze al termine dei quali l'Alta Corte di Giustizia britannica deciderà ...

Ospedali, Migliore (Fiaso): "Utilizzo IA è già realtà, bisogna formare medici e personale sanitario"

(ASI) Roma -"Gli ospedali sono stati e sono il motore dell'innovazione, dell'eccellenza del servizio sanitario nazionale". "Adesso gli ospedali sono di fronte a una nuova sfida - dice Migliore ...

Faisa Cisal: Sicurezza, priorità imprescindibile anche nel Settore dei Trasporti.

(ASI) Firenze - Durante il Consiglio Regionale della Faisa Cisal della Toscana, il Segretario Generale Mauro Mongelli ha ribadito l'assoluta centralità del tema sicurezza anche nel settore dei trasporti. ...

Smog. Greco (S.I.d.R.): "Dati inquinamento Milano allarmano, alto rischio infertilità

(ASI) Milano - "I dati diffusi dalla società svizzera IQAir, che indicano Milano tra le città più inquinate al mondo, con una concentrazione di PM2.5 di 29,7 volte il valore guida ...

Giovedì 22 febbraio a Trevo verrà presentato il Convegno internazionale: "La Cooperazione Internazionale Strumento di Sviluppo"

(ASI) Trevi. Si terrà giovedì 22 febbraio 2024 ore 10.30 presso la sala consiliare del Comune di Trevi la conferenza stampa del Convegno: "La Cooperazione Internazionale ...

Argentina: livello di povertà sempre più allarmante

Non funziona la cura ultraliberista del neopresidente argentino Javier Milei. Gli ultimi dati riferiscono infatti che le persone colpite dalla povertà in Argentina a gennaio ammontano a 27 milioni, pari al 57,4% ...

In Campania e nel Sud imprese più giovani e più solide. Gianni Lepre: “C’è voglia di rinascita, si riparta da qui”

(ASI) A dispetto di quelli che sono i numeri e i dati che circolano nel nostro Paese su Imprese e sistema produttivo, le rilevazioni dell’Istituto Tagliacarne sul 2023 fanno registrare ...

"Al mattino su whatsapp", Il libro del Generale Petrella su fede e sulla vita

(ASI) Un "viaggio spirituale" che trae spunto dai messaggi inviati da Giuseppe Petrella, generale dell'Arma dei Carabinieri, ogni giorno ad una platea di amici e conoscenti.

Credito d’Imposta, Bonus pubblicità 2024

(ASI) Dal primo marzo 2024 è possibile presentare la domanda di accesso al credito d’imposta “bonus pubblicità 2024” e c’è tempo fino al 2 Aprile termine ultimo per presentare domanda, ed è il provvedimento ...

Cina. La Festa di Primavera surriscalda il turismo e rilancia i consumi interni, alta velocità sugli scudi

(ASI) Ben 474 milioni di spostamenti turistici nazionali - il 23% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e il 19% in più rispetto al 2019 - per una spesa complessiva superiore ai 632 ...