Papa Francesco all'udienza generale: chiesa senza porte blindate

(ASI) All'udienza generale di ieri, in Piazza San Pietro a Roma, dedicata alla famiglia, Papa Francesco ha ribadito l'importanza dell'accoglienza, l'apertura a tutti, perché "ancora ci sono posti nel mondo in cui non si chiudono le porte a chiave, ma ce ne sono tanti dove le porte blindate sono diventate normali".

Ha esortato tutti fedeli ad entrare con coraggio per la porta dell'Anno Santo. Ospitalità ed accoglienza senza prepotenze né invasioni, "perché la porta non deve essere forzata ma si chiede permesso, perché l'ospitalità risplende nella libertà dell'accoglienza e si oscura nella prepotenza dell'invasione". Ricorda Francesco che i custodi delle porte devono avere accortezza e gentilezza. La porta di Dio è Gesù, "è Lui che ci fa entrare ed uscire e chi non entra per la porta è un ladro". Il Papa ha comunicato che l'8 dicembre presiederà la Santa Messa alle 9:30 nella Basilica di San Pietro, aprendo la porta santa del Giubileo. Presenti all'udienza vi erano i pellegrini polacchi, in rappresentanza del sindacato Solidarnosc. Il Santo Padre li ha invitati a far sì che gli interessi politici o economici non prevalgano sui valori che costituiscono l'essenza della solidarietà umana". Nel corso dell'udienza il Pontefice ha ricordato il dovere di tutti e della famiglia in particolare, di proteggere i bambini "anteporre ad ogni altro criterio il loro bene, affinché non siano mai sottoposti a forme di servitù, maltrattamenti ed anche a forme di sfruttamento". È stato poi presentato il sesto Atlante dell'Infanzia di Save the Children, sulle povertà minorili in Italia, dove un bambino su venti non può permettersi un pasto proteico al giorno, ottantacinque sono stati uccisi dalle mafie, dal 1986 ad oggi, e decine di migliaia sono i giovani in fuga dal sud al nord. Il Papa ha poi congedato i ventimila fedeli intervenuti salutando in modo particolare il gruppo polacco, ricordando che la Polonia non sarebbe neppure una nazione se non fosse per la fede cristiana che ha, da sempre, unito l'intero popolo.
Ilaria Delicati - Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

L’eroe irredento della Brigata Sassari: Guido Brunner

(ASI) – Padova. Il nuovo libro di Stefania Di Pasquale, fresco di stampa per i tipi di Ravizza Editore, ha il merito di ricostruire la biografia di Guido Brunner, il quale, ...

Digitale. Convegno al Senato sulla intelligenza artificiale in vista del provvedimento annunciato dal sottosegretario Butti in arrivo in Parlamento

(ASI) Si è svolta, presso la Sala "Caduti di Nassirya" del Senato della Repubblica, la conferenza dal titolo, "IA: Innovazione ed Etica nel Cuore della Rivoluzione Digitale", promossa dalla Senatrice Cinzia ...

Bonus studenti 2024: tutti gli aiuti previsti

(ASI) Nel 2024 sono dodici i bonus studenti attivi, dedicati a coloro che studiano. Sono le famiglie, degli studenti minori a dover fare richiesta, altrimenti, se gli studenti sono maggiorenni, possono ...

Festival del giornalismo, per Forza Nuova è il festival del pensiero unico

(ASI)"Forza Nuova e Lotta Studentesca di Perugia ha voluto salutare il Festival del Giornalismo di Perugia con un’azione politica in centro storico, nell’ultimo giorno della sua edizione.

Valdegamberi (Consigliere Regione Veneto): "La grande finanza di Soros che depredò l’Italia, finanzia politici che si accaniscono contro di me” 

(ASI) "La verità viene sempre a galla. In molte occasioni la deputata del Partito Democratico Rachele Scarpa si è accanita contro di me, con ipocrite strumentalizzazioni e petizioni di scarso ...

Tanti hanno costruito il loro futuro sul martirio: forse c'è speranza anche per i palestinesi

(ASI) La storia è disseminata di episodi che fanno riferimento diretto o indiretto al martirio, cioè alle persecuzioni subite da singole persone o da interi popoli, a causa di poteri religiosi ...

Il pellegrinaggio di una volta dal canonico e il listino prezzi di oggi: l’involuzione della caccia al voto di molti politici

(ASI) Colpito dalle notizie di indagini dei Pm di mezza Italia per il voto di scambio, mi tornano in mente le modalità dei politici nei tempi andati, che sono ...

Crediti d’imposta, Cataldi (commercialisti): “Strumento da migliorare, non eliminare”

(ASI) “La sospensione del credito di imposta per i beni strumentali nuovi 4.0 e quello per le attività di R&S, emersa dapprima con la pubblicazione del decreto “blocca agevolazioni” ...

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Energia, Federconsumatori: altro che mercato libero, si va verso il mercato del libero abuso. Nel settore del gas aumentano prezzi e speculazioni. Nuovo primato raggiunto: +6.862 euro annui.

(ASI) "L’Antitrust ha definito ieri come un vero e proprio tsunami quello che sta avvenendo nell’ambito dell’energia, a danno degli utenti. Un uragano fatto di scorrettezze, abusi, ...