(ASI) Roma, - "Il Superbonus sta registrando dati sempre più importanti. Se nei primi giorni di giugno Enea ci ha svelato che il valore dei lavori ha fatto segnare un incremento imponente del +1200% da inizio anno, questa settimana un rapporto del Cresme ha quantificato in un 13% il "rimbalzo" del comparto edilizio.

Fattore principale di questo rimbalzo è proprio il Superbonus al 110%, che influisce nel dato per un 18%. Ecco, allo stato attuale gli effetti del meccanismo fiscale sono evidenti, però sono tanti i segnali di allarme che arrivano sul fronte dei rincari dei prezzi dei materiali. Sappiamo bene che c'è una domanda fortissima legata al Superbonus, e che a questo scenario concorrono fattori globali di aumenti indiscriminati delle tariffe delle materie prime. Però è necessario mettere a punto quanto una soluzione compensativa a beneficio degli appaltatori e delle società, soprattutto per settori come l'edilizia dove i materiali sono saliti di prezzo oltre una certa percentuale. Aspettiamo prima possibile il decreto Trasporti: da qualche giorno un provvedimento che sembrava imminente pare finito nel dimenticatoio. Il governo dia rassicurazioni immediate su questa questione". Così in una nota la senatrice M5s Cinzia Leone.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.