(ASI) Roma - "Il Cashback è un successo, a dimostrarlo sono i numeri sull'andamento del programma e sarebbe poco opportuno cancellarlo. Sono oltre 7,8 milioni i cittadini che si sono iscritti al Cashback, più di 280 milioni le transazioni elettroniche effettuate dallo scorso 8 dicembre e più di 14 milioni gli strumenti di pagamento attivati grazie a questa iniziativa".

A dichiararlo in una nota è il senatore del MoVimento 5 Stelle Gianmauro Dell'Olio, capogruppo nella commissione Bilancio.

"Chi sostiene che i soldi stanziati per questo programma siano uno spreco e debbano essere impiegati altrove sbaglia e non coglie alcuni aspetti decisivi", aggiunge il parlamentare pugliese: "il Cashback non sottrae soldi a famiglie e imprese, ma anzi li fa risparmiare contrastando l'evasione fiscale, il lavoro nero e i costi indiretti legati alla circolazione del contante. Quindi è anche e soprattutto un modo per far pagare meno tasse a tutti, per favorire i pagamenti sicuri. Insomma, il Cashback introdotto dal governo Conte II porta l'Italia in un futuro più giusto dal punto di vista sociale, in cui i pagamenti sono tracciati, un numero maggiore di cittadini contribuisce alle esigenze collettive in ragione del proprio reddito e il fisco diventa più equo".

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.