(ASI) L'ironia ci salverà dai ciarlatani da quattro soldi, spacciati per professoroni (Totò a quei signori li avrebbe prontamente sbeffeggiati con la frase: "Professore chi, ma mi faccia il piacere, se ne vada...")?  Il teatrino della politca è davvero disarmante. Per rialzare il morale,  vi proponiamo questo esilarante pungitopo elettorale. Dopo tante piroette, minacce trasversali, distinguo e fuori mi chiamo, finalmente Mr. Monti scende in campo e dà vita ad una nuova formazione politica, che raccoglie tutti i montiani. Naturalmente i primi ad aderire con entusiasmo - e non poteva essere diversamente - sono stati i montecarlisti, cioè Gianfranco Fini ed afFini. Grandi speranze per loro e... grandi sole  in vista per gli italiani. E' tempo di rifondazioni, Berlusconi ha rinnovato Forza Italia, mantenenendo però simbolo e ed inno.Monti non vuole essere da meno ed ha rilanciato la sua parola d'ordine che lo seguirà nel corso della campagna elettorale.  Lo slogan è preso in prestito, con qualche adattamento, da una non più esitente casa d'abbigliamento italiana.
Per cui, nei mesi che precederanno le elezioni,  gli italiani dovranno abituarsi a questo ritornello che vale come una promessa: "MONTI ABITI BELLI ABITI PRONTI". SI' MA DI LEGNO, CON FODERA DI ZINCO!

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.