Rappresentanza Ue parteciperà a vertice Celac

(ASI) Una rappresentanza dell’Unione europea parteciperà al vertice della Comunità degli Stati latinoamericani e dei Caraibi (Celac), che si aprirà domani, martedì 24 gennaio, a Buenos Aires.

Nell’ottica di Bruxelles questa potrebbe essere una nuova occasione per potenziare l’agenda tra le due regioni su energia, ambiente e consolidamento democratico.

Al summit parteciperà infatti anche il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, presenza che segue a poca distanza la visita dell'Alto rappresentante Ue Josep Borrell dell'ottobre scorso alla riunione dei ministri degli Esteri della Celac.   
Attualmente, come ricordato da Borrell, “l'Ue è la terza destinazione delle esportazioni latinoamericane e principale investitore nella regione, con accordi politici e commerciali con 27 dei 33 Paesi dell'area. Una regione a cui l'Europa deve dare l'attenzione strategica che merita”, con cui cooperare su temi globali come le questioni alimentare, energetica, la sicurezza e l'ambiente. Una partnership, che sempre per Borrell può contribuire “a rafforzare l'autonomia strategica di entrambe le regioni e a forgiare un'alternativa al sistema internazionale basato sulla rivalità tra Cina e Stati Uniti”.   
Negli equilibri tra Europa ed America indiolatina la rielezione di Luiz Inacio Lula da Silva (Pt) in Brasile, potrebbe essere un vantaggio; il primo mandatario brasiliano infatti spinge per una politica di salvaguardia comune dell'Amazzonia che coinvolga le otto nazioni sudamericane che condividono la responsabilità  di preservare il cosiddetto polmone del mondo (Bolivia, Colombia, Ecuador, Perù , Venezuela, Guyana, Guyana francese e Suriname), un aspetto che sta a cuore anche a Bruxelles. Anche in termini di approvvigionamento energetico l'America Latina ha molto da offrire. In particolare l’Europa è interessata sia alle potenzialità di approvvigionamento del vertiginoso sviluppo del bacino non convenzionale di Vaca Muerta, nella Patagonia argentina (seconda riserva di shale gas al mondo), sia alla possibilità di riaprire i canali delle forniture di petrolio dal Venezuela. Nel caso di Vaca Muerta l'obiettivo è quello di favorire lo sviluppo delle costose infrastrutture necessarie al trasporto oltreoceano del gas patagonico sotto forma di gnl (gas naturale liquefatto). Nel caso del Venezuela, il tema dell'energia si intreccia invece con quello dello stato di diritto, col sostegno Ue al processo di dialogo tra governo e opposizione attraverso il cosiddetto Gruppo di contatto.

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Elezioni Regionali, Crepaldi (ACE): l'Azione Cristiana Evangelica nel Lazio e in Lombardia voterà i candidati di Fratelli d'Italia

(ASI) In riferimento alle imminenti elezioni Regionali di febbraio che si svolgeranno nel Lazio e in Lombardia, A.C.E. dichiara che in base agli accordi raggiunti che ...

La partita Torino Udinese 1-0 vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

La partita Torino Udinese 1-0 vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

Lancio europeo della dichiarazione del Regno di Bahrain. L'Istituto Milton Friedman ha preso parte al ricevimento di Roma

(ASI) L’Ambasciatore a Roma del Regno del Bahrain, Sua Ecc. Naser M. Y. Al Balooshi, ed il King Hamad Global Centre for Peaceful Coexistence hanno invitato l’Istituto Milton ...

Cuzzupi: l’UGL a confronto con il Presidente Occhiuto per costruire nuove prospettive di sviluppo!

(ASI) "Ci interessano poco le passerelle e i discorsi di circostanza soprattutto se al centro dell’analisi c’è una terra martoriata come la Calabria. L’incontro con il presidente Roberto ...

Economia Italia: Campania leader nella misura del "Resto al Sud". La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: Campania leader nella misura del "Resto al Sud". La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Venezuela, Maduro ha celebrato l’anniversario della Rivoluzione bolivariana

(ASI) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha commemorato il 24esimo anniversario della Rivoluzione Bolivariana ricordando il giuramento del comandante Hugo Chávez nel 1999 e definendola “la rifondazione ...

Diritto & Società: Il lavoro Interinale (a cura dell'avvocato Alessandro Di Dato)

Diritto & Società: Il lavoro Interinale (a cura dell'avvocato Alessandro Di Dato)

Autonomia: Boccia a Fontana, fermate questo scempio. Non confondere la Costituzione con Alberto da Giussano

(ASI) “Il governo si è piegato alla peggior Lega. Quella di Fontana e Calderoli non è l’autonomia prevista dalla Costituzione ma quella deteriore contro l’uguaglianza, la scuola pubblica e la ...

Autonomia, Turco (M5S): Da Meloni neanche coraggio di presentarsi in conferenza stampa

(ASI) Roma - “Sapevamo della più totale inconciliabilità tra il centralismo 'patriottico' di Giorgia Meloni e le spinte autonomiste della Lega, ma constatare che la presidente del consiglio non ha ...

MIC - Misery Index Confcommercio  una valutazione macroeconomica del disagio sociale  

(ASI) Si riporta uno studio della Confcommercio che rileva che a dicembre l’indice di disagio sociale si attesta a 17,2 (-0,2 su novembre). La disoccupazione estesa si conferma all’8,7%. La ...