oms1(ASI) Nuovo picco mondiale e triste record. I morti a causa del Coronavirus sono stati infatti, solo nelle ultime 24 ore negli Usa, 1.480. Il numero dei decessi, da quando si è diffusa la pandemia nel paese, ha raggiunto quota 7.406, di cui 3.000 a New York. Lo ha comunicato oggi la John Hopkins University. La situazione della nazione d’oltreoceano è drammatica: basti pensare che i nuovi contagi, secondo la fonte, sono stati ieri ben 28.667. 

Il capo della Casa Bianca sembra, nonostante la massima allerta per il possibile incremento previsto nei prossimi giorni delle vittime e dei casi positivi alla patolgia, voler sfidare Covid – 19. "Non credo che io userò la mascherina" per proteggermi, ha detto infatti Donald Trump, sottolineando che tale raccomandazione delle autorità sanitarie federali, a tutti gli americani, è esclusivamente su base volontaria e dunque non rappresenta una prescrizione. Sempre più giovani sono colpiti dall'infezione in modo grave e stanno morendo, in diverse zone del pianeta, è l'allarme lanciato da Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico del programma per le emergenze dell'Organizzazione mondiale della sanità, citata dal quotidiano Indipendent. L'esperta ha evidenziato, in particolare, che stanno perdendo la vita soprattutto persone attorno ai 60 anni.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.