×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
L'11 Settembre

(ASI) Con l’avvicinarsi della data che ha segnato la distruzione delle torri gemelle di New York, è tutto un susseguirsi sui giornali, le radio e le televisioni, di servizi, interviste e commenti su quell’avvenimento che indubbiamente segnò l’opinione pubblica Americana e mondiale anche per la contingenza di essere stato filmato in diretta mentre stava avvenendo.

A destra ed a manca si chiedono impressioni, giudizi, emozioni e si sottolinea come l’America sia stata colpita nella carne viva e come questo abbia determinato una lotta generale e mondiale al terrorismo.

Noi, sinceramente, siamo piuttosto tiepidi, anche se, naturalmente e dal punto di vista umano ci dispiace per la morte di 2950 persone e se qualcuno ci chiedesse di fare un commento e di riferire le nostre impressioni su quell’evento risponderemmo così:

Chiedete agli abitanti di Dresda, chiedete agli abitanti delle cento città Tedesche, a quelle italiane, a Gorla, a Milano, a Torino, a Brescia, alla città martire di Foggia ed alle altre decine di città che gli aerei americani hanno bombardato mirando ad obiettivi esclusivamente civili per realizzare azioni di terrorismo atte a fiaccare la resistenza delle popolazioni, chiedetelo ai genitori della ragazzina di Valmadrera ( Lecco) mitragliata per strada da un pilota assassino Yankye ed a tutti gli altri civili mitragliati sui camion, sui treni, per le strade, chiedetelo ai milioni di vittime del terrorismo di stato degli USA.

Chiedetelo alle vittime civili delle cento guerre ( vedi atti del congresso ) che gli USA hanno portato fuori dal loro territorio sterminando uccidendo, massacrando in nome di un imperialismo economico e militare con la scusa di esportare una democrazia che nessuno aveva loro chiesto e che non esiste neppure nel loro Paese!

Forse, alla luce di questi avvenimenti, è stato un bene che anche gli USA abbiano provato sulla loro pelle cosa vuole dire essere massacrati senza colpa e senza legittimità in casa propria e forse questa lezione servirà loro a dare una valutazione diversa sull’importanza delle vite umane anche se non sono bianche, protestanti ed Americane ..!!

La guerra ed il terrorismo sono cose brutte, ma non si può considerarle lecite se siamo noi a farle e condannarle se a farle sono gli altri..!! Speriamo vivamente che l’11 Settembre sia una lezione che insegni questo principio e che induca a ragionare un poco prima di scatenare l’inferno.

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Campania, Nappi (Lega): fuga inarrestabile verso altre regioni, De Luca inchiodato dai fatti    

(ASI) “E mentre si dà la colpa al destino cinico e baro e ci si lamenta del Governo centrale, i fatti dicono che la Campania, ultima in tutte le classifiche ...

RID 96.8 FM sbarca a Sanremo con la sua Pink House

(ASI) "Passione, coraggio, determinazione incontrano Intrattenimento, attualità, cultura e musica nella città dei fiori per raccontare la 73° edizione del Festival di Sanremo. Guidati dall’editrice Michelle Marie Castiello, attraverso la ...

  Fisco, Cannata (FDI): Riforma con imprese e cittadini al centro dell’azione di Governo

  (ASI) “Il cittadino e le imprese saranno messe al centro dell’azione di riforma del fisco del governo. Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ribadisce come la riforma del ...

Roma. PCI, Mauro Alborersi e Sonia Pecorilli al comizio di chiusura della campagna elettorale per le regionali Lazio

(ASI) Roma -  "A San Lorenzo, piazzale Tiburtino, luogo storico simbolico dei comunisti. Sia in chiave elettorale che di lotta. È qui che venerdì alle 18.00 il Partito Comunista Italiano, chiuderà ...

UE, Floridia (M5S): con Meloni Italia non tocca più palla

(ASI) Roma - "È triste registrare che l'Italia è passata da essere protagonista in Europa con Giuseppe Conte, che ha fatto sentire alta la voce del nostro Paese in uno dei momenti ...

Sicilia, Isole minori. 1,4 milioni di euro per trasporti residenti e lavoratori. Pellegrino (FI) "Segno di attenzione dal Governo"

(ASI) Proseguiranno fino al 2025 le riduzioni e gratuità dei costi di trasporto per i residenti nelle isole minori e per chi vi lavora. Questo il risultato del voto di ieri ...

Autonomia Differenziata, Macchia (ISPE Sanità): "La sanità non sia tra le materie oggetto di maggiori autonomie"

(ASI) Roma – "L'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del disegno di legge, a firma del Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Roberto Calderoli, desta profonda preoccupazione ...

Il soffio del vento, la seconda silloge di Silvia Polidori e' un inno all'amore. 

(ASI) L'AQUILA – Sarà presentato a L'Aquila sabato 11 febbraio alle ore 17:30, presso la Libreria Colacchi (Corso Vittorio Emanuele II, 5), il volume "Il soffio ...

Tpl: Il cordoglio della Uiltrasporti per l'incidente a Savona. L'obiettivo Zero morti sul lavoro un imperativo per tutti noi

(ASI) Roma - "Esprimiamo tutto il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia del lavoratore dell'azienda di trasporto pubblico locale di Savona che ieri sera ha tragicamente perso la ...

Coldiretti, domani “Turismo e Cibo” con Lollobrigida e Santanché incontro con il Presidente Prandini per “L'Italia che vince”

(ASI) L’Italia vince con il cibo e turismo che sono i settori trainanti del Made in Italy, in Italia e nel mondo, a sostegno della crescita del Paese. ll ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113