×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Usa, debito pubblico, i repubblicani interrompono le trattative. Si profila il crollo finanziario degli Usa?

(ASI) La data del 2 agosto 2011 è vicina e se non ci sarà l’accordo fra i repubblicani e democratici sull’approvazione del bilancio, gli Stati Uniti rischiano il crollo economico e di entrare in un crisi i cui effetti negativi potrebbero essere devastanti e destabilizzanti per tutto il mondo.

Gli scenari che si aprirebbero potrebbero essere i peggiori immaginabili sotto tuti i profili.

Il debito pubblico europeo prossimo ad esplodere a causa della speculazione internazionale e gli attentati di Oslo sono dei segnali abbastanza eloquenti.

Infatti le trattative fra i repubblicani e i democratici americani relative al debito statunitense e sulle modalità di affrontare la crisi si sono bruscamente interrotte.

John Boehner, presidente della Camera dei Rappresentanti, che in serata lascia il tavolo delle trattative e dichiara: «I democratici fanno resistenza, a non voler tagliare la spesa pubblica come la grande maggioranza degli americani chiede ed a voler aumentare le tasse».

Il Presidente Barack Obama sta tentando di convincere il proprio partito ad accettare un accordo sul debito che accoglie la richiesta centrale dei repubblicani, tagliare la spesa posticipando l’aumento di tasse.

Infine Jack Lew, capo dell’ufficio Bilancio della presidente ha spiegato come l’attuale bozza di «potenziale intesa» con i repubblicani posticipa di un anno gli aumenti delle imposte. Harry Reid, capo della maggioranza democratica al Senato, ha affrontato in privato Lew facendogli presente che «è impossibile per noi portare in aula un testo che include solo ingenti tagli alla spesa pubblica». «Il Presidente ha sempre parlato di una soluzione bilanciata e giusta, non possono esserci solo i tagli - ha incalzato Reid - ma abbiamo bisogno anche di entrate, spero che Obama tenga fede agli accordi che abbiamo».

Mentre i partiti americani non trovano l’accordo sul debito pubblico, la recessione aumenta e il crollo finanziario degli Stati Uniti è vicino. Quali le possibili vie d’uscita? Un mega prestito dal Fondo Monetario agli stessi gravosi tassi della Grecia o dell’Argentina? In ogni caso le prospettive planetarie sono al momento oscure ed inquietanti .

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Salute, Medici italiani tra i meno pagati d'Europa. Aodi (Amsi-Uniti per Unire): «È il momento di una svolta nella valorizzazione economica per combattere la fuga per povertà nel mondo».

(ASI) Roma - 110mila euro lordi, oltre. Tanto guadagna un medico italiano dipendente del servizio sanitario, con una tassazione – ricordiamolo - del 43%. Una retribuzione così poco dignitosa e assolutamente ...

Stabilizzazione lavoratori Asl Na3 Sud, Nappi (Lega): cerimonia annullata. De Luca teme la contestazione e scappa

(ASI) “Apprendiamo che De Luca ha annullato la cerimonia per la stabilizzazione di quasi 150 operatori in servizio presso l’Asl Na3 Sud e che doveva tenersi il prossimo lunedì.

Per Assisi Performing Arts continueranno i concerti fino al 15 Luglio.

(ASI) Assisi - Stanno continuando di gran carriera i concerti dell'Assisi Performing Arts e continueranno fino al 15 Luglio. Da ormai trent'anni Il Direttore artistico Gregory Scime' con Estelle Gibbs ...

Maltempo: Coldiretti, al Nord caseifici allagati e grano distrutto dalla grandine

(ASI) Bene richiesta a Ue di misure eccezionali ma aumentare importi anticipi Pac per dare liquidità alle aziende colpite Grano spazzato via dalla grandine, mezzi agricoli ribaltati dal vento, un ...

Storico Premio Spoleto un encomio straordinario per le arti con tanti ospiti vip

(ASI) Spoleto - L'autunno si tinge di arte e cultura con la nuova edizione dello storico Premio Spoleto, che si terrà il 13 ottobre nell'incantevole cornice della Chiesa della Misericordia, nel ...

Congiuntura Confcommercio: 2° Trimestre in chiaroscuro con PIL al rialzo grazie a auto, produzione industriale e turismo

(ASI) Si conferma un secondo trimestre per niente brillante, ma con una stima previsionale al rialzo della variazione congiunturale del prodotto lordo da -0,1% a +0,1%. Tre gli elementi alla base ...

Aborto, Polonia. Pro Vita Famiglia: Bene stop Parlamento alla depenalizzazione. Maggioranza Tusk spaccata. Brandi: “Italia prenda esempio”

(ASI) «Il voto con cui oggi il Parlamento polacco ha bocciato la proposta di legge per depenalizzare l’aborto, grazie ai voti decisivi anche di alcuni parlamentari popolari della stessa ...

DL Agricoltura, Caramiello (M5S): caccia punto cardine azione Governo, FDI asseconda Lega

(ASI) Roma  – “Non sono riusciti a entrare dalla porta e ci riprovano passando dalla finestra. Per la maggioranza, con Lega capofila, la caccia è uno dei punti cardine dell’azione ...

Valditara: “Prosegue azione di valorizzazione di dipendenti che svolgono ruolo fondamentale per funzionalità scuole”

Personale Ata, firmato decreto per le posizioni economiche.  (ASI) Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che disciplina le modalità di attribuzione delle ...

RAI, Mollicone (FDI): “Dati smentiscono censura, sinistra chieda scusa”

(ASI) “Dopo giorni di attacchi personali e ripetuti contro la gestione della Rai della copertura delle elezioni legislative francesi, i dati ufficiali della televisione pubblica sul minutaggio smentiscono in modo ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113