L'Associazione  "La Rosa dei Venti Giustizia Diritti Libertà" scrive a Suà Santità

Sua Santità,

mi chiamo Dajana Rampiconi, sono una cristiana non cattolica che si rivolge a Lei con enorme tristezza, anche a nome di tanti cristiani cattolici, in questo tragico momento storico globale.

Mi perdoni se lo stato d’animo con cui scrivo non è all’altezza della grandiosità dell’interlocutore, ma spero lo comprenderà, perché come anche Lei ben sa, questi sono giorni in cui i lutti superano di gran lunga le occasioni di festeggiamenti.

Ho letto l’intervista che ha rilasciato a Repubblica e La ringrazio per aver chiesto al Signore di fermare l’epidemia, di fermarla con la propria mano, e di aver pregato per questo.

Grazie anche per aver impartito la benedizione”Urbi et Orbi”, per mezzo

del crocifisso miracoloso che a Roma sconfisse la peste nel 1500.

Grazie per le Sue intercessioni, perché questi sono tempi bui e solo la volontà di Dio, in ultimo, può porre la parola fine a questo inferno terreno.

Ma Lei, Santita`, può fare ancora molto affinché la mano di Dio si appresti ad allungarsi su di noi, come capostipite della Chiesa dei poveri.

Penso al fatto che il Vaticano è lo stato più ricco al mondo, con le sue 60350 tonnellate di riserve auree, con i suoi 4 miliardi di ICI arretrato non pagato(e quindi risparmiato), con i 5370 € di spedite disponibili per vestire i cardinali.

E mi vengono in mente anche la dimora di Santa Marta, dove Lei vive, ovattato tra gli sfarzi e il lusso, e le donazioni dell’8 per mille che ogni anno la comunità destina alla Chiesa e che solo nel 2019 è ammontato a 1 miliardo e 71 milioni di euro,(più altri 59 milioni di conguaglio).

Fossero anche solo questi ultimi, Santità, i soldi che rimettesse a disposizione per l’emergenza Covid – 19,anche solo questi, ha idea di quante vite tutelerebbe e salverebbe? Quanti respiratori e dispositivi di protezione si potrebbero acquistare? Quante terapie intensive si potrebbero allestire? A quanti, tra i 50000 Italiani senzatetto si potrebbe restituire sicurezza e dignità? Evitando che, dopo il danno anche la beffa, vengano umiliati e multati perché irrispettosi del Decreto del Presidente del Consiglio sintetizzato da lui stesso nella sostanza “Io Resto a Casa”?!

Io non sono, purtroppo, con i malati a combattere in prima linea, Santita`, ma gli infermieri e i dottori che fanno turni massacranti per assisterli, raccontano che la situazione più drammatica e sconcertante, che genera impotenza e smarrimento, è vedere i pazienti entrare in ospedale da soli  e morire da soli, non prima di aver implorato di salutare per loro figli e nipoti, “e sono lucidi fino alla fine, come se stessero affogando, ma lo capiscono fino alla fine”.

E un Suo uomo di Chiesa Santità, un Sant’uomo a dire il vero, deve aver toccato con mano la tragedia, quando ha rinunciato al proprio respiratore a favore di un malato più giovane di lui, che non conosceva nemmeno.

Don Giuseppe Berardelli, Riposi in Pace.

E quanti,anche tra i sanitari muoiono, per contagio, o per suicidio, perché non riescono più a fronteggiare lo stress a cui senza sosta sono sottoposti!

E quante persone ancora moriranno,di fame,anche quando questa pandemia sarà conclusa, perché avranno perso il posto di lavoro,e il Decreto Cura Italia se ne infischia, perché sospende e proroga, ma non azzera i debiti.

Ecco Santita`, questo è tutto. Ed in sostanza, quello che mi permetto di chiederLe, come dicevo a nome di molti, è di continuare a intercedere per noi con preghiere e benedizioni, ma anche, se può, di fare una piccola donazione, secondo le Sue possibilità, anche alla nostra associazione magari, ONLUS La Rosa dei Venti Giustizia Diritti Liberta’(c.f.94166530546), che autofinanziandosi, si mette a disposizione nel suo piccolo, consegna generi alimentari e medicinali a domicilio, svolge piccole commissioni per chi è impossibilitato e ha già distribuito guanti, mascherine e sanitizzanti e che ora, per poter continuare nel lavoro di volontariato, ha bisogno del sostegno di tutti.

Con ogni migliore augurio a Sua Santità, cordialmente.

Dajana Rampiconi

Presidente dell’associazione La Rosa dei Venti Giustizia Diritti Liberta`; Nazione e Futuro

rosaventinazionefuturo

 

 

 

 

 

 

* Nota, ASI precisa: la pubblicazione di un articolo in tutte le sezioni del giornale  non ne significa necessariamente la condivisione dei contenuti. Essi - è bene ribadirlo -  rappresentano pareri, interprestazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, la responsabilità sono dell'autore  delle dichiarazioni  e/o  di chi  ci ha fornito il contenuto.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 

 

 

 

 

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Libia. Sigismondi (FDI): accordi energetici rinsaldano storico legame con Italia

(ASI) “Lo storico legame tra Italia e Libia è destinato finalmente a rinsaldarsi grazie alla missione di oggi del nostro presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, nel quadro di un ‘Piano Mattei ...

PD: On. Gribaudo, Tour di Schlein in Piemonte parte da Memoriale della deportazione. 'No' ai lager di oggi

(ASI) Inizia dal Memoriale della Deportazione di Borgo San Dalmazzo il tour del Piemonte di Elly Schlein, candidata al Congresso del Partito Democratico, accompagnata dalla deputata piemontese Chiara Gribaudo: "È importante ...

Farnesina, M5S: clima violenza inaccettabile, tutelare sedi diplomatiche

(ASI) Sii è tenuto un incontro tra i vertici nazionali e locali di Confintesa Sanità e la Direzione dell’International Hospital Salvator Mundi del gruppo UPMC di Pittsburgh. All’incontro erano ...

Farnesina, M5S: clima violenza inaccettabile, tutelare sedi diplomatiche

(ASI) Roma - "Gli attacchi alle sedi delle rappresentanze diplomatiche italiane a Barcellona e Berlino destano molta preoccupazione. Solo poche settimane fa erano accaduti fatti analoghi, è il segnale di un ...

Anno giudiziario a Palermo, Confsal-Unsa: “Personale da valorizzare, si investa su assunzioni e strutture adeguate”

(ASI) Palermo – “Il mondo della giustizia, a Palermo come nel resto d’Italia, riesce ad andare avanti anche grazie all’impegno e all’abnegazione del personale amministrativo che, nonostante le ...

  Maltempo: Coldiretti, 1/2 milioni a letto con il gelo, è la Giornata della Vitamina vitamina. Nella fine della settimana freddo dell’anno i consigli naturali per proteggersi

(ASI) Con oltre mezzo milione di italiani finiti a letto per l’influenza nell'ultima settimana, l’arrivo del freddo e gelo polare rischia di aumentare i malanni di stagione ...

Sicurezza Stradale, Molina (Coordinatore Lista Civica Rocca Presidente): servono prevenzione e cultura sicurezza stradale per evitare simili tragedie

(ASI) Lazio -  “L'incidente mortale che si è verificato nella notte di giovedì in via Nomentana , all'altezza di Fonte Nuova, a pochi chilometri da Roma sconvolgono non solo la comunità ...

Comitato 10 Febbraio, Olmi scrive ai telegiornali nazionali: "Garantire un'adeguata copertura mediatica al Giorno del Ricordo".

(ASI) Il presidente del Comitato 10 Febbraio ha scritto ai presidenti di Rai, Mediaset e La7 e ai direttori dei telegiornali nazionali. Olmi: "Garantire un'adeguata copertura mediatica al Giorno del Ricordo".

Codice Appalti e Caro prezzi: la ristorazione collettiva chiede con urgenza l'adeguamento agli indici Istat dei prezzi

(ASI) Roma - Le misure economiche sul caro prezzi, e la fase finale della revisione del codice appalti in corso, rischiano di tagliare fuori un settore, quello della ristorazione ...

Israele. Malan (FdI): condannare senza riserve atti terroristici a Gerusalemme

(ASI) “Ho manifestato la solidarietà all’Ambasciatore d’Israele, Alon Bar, a seguito dei gravi attentati avvenuti nelle ultime ore a Gerusalemme, negli stessi giorni in cui si celebra ...