Francesco Gabbani vince il 67esimo Festival di Sanremo
gabbani(ASI) Sanremo - E' Occidentali's Karma la canzone più bella del Festival di Sanremo 2017, questo il giudizio irrevocabile di pubblico e giuria. Francesco Gabbani era sbarcato nel 2015 al Festival, vincendo fra le nuove proposte lo scorso anno.
Adesso per lui c'è il gradino più alto, grazie a una performance che ha fatto ballare tutti e che è piaciuta anche a livello di marketing, accompagnato nella sua canzone da un gorilla ballerino per tutta la durata della kermesse sanremese.
Tra i sedici finalisti, sul podio sono arrivati insieme a Gabbani anche la veterana Fiorella Mannoia ed Ermal Meta, che sul piano dei premi per la critica hanno fatto incetta di riconoscimenti. I primi tre erano stati annunciati subito dopo l'esibizione del cantante catalano Alvaro Soler. Anche Rita Pavone è stata a suo modo protagonista ritirando il premio alla carriera.
La quinta ed ultima serata ha visto Maurizio Crozza e Geppy Cucciari leader della risata. Il primo è salito finalmente sul palco dell'Ariston all'insaputa di tutti imitando il senatore Antonio Razzi. La seconda è stata applauditissima per il suo sketch con Maria De Filippi, prima di promuovere il tema della parità di genere, un argomento che richiama sempre molti applausi.
Si è concluso senza grandi sorprese un festival agevolato dall'esperienza di Carlo Conti e Maria De Filippi, che nel condurre sono rimasti loro stessi. Troppo abituati ai grandi scenari e allo share, è  forse la magia dell'Ariston a essere venuta meno, dove tutto è filato liscio e senza contrattempi. La stessa Maria ha detto di essere più libera a Mediaset. Stavolta nessuna valletta fissa, ha vinto la linea del sociale accompagnata da momenti di comicità ed ospiti internazionali. Di questa carrellata la ministra della Difesa Roberta Pinotti ha ricordato i tanti militari italiani impegnati nelle missioni all'estero e altrettanti che operano nel territorio nazionale.
I giornalisti già parlano della prossima edizione. Nel 2018 Conti non ci sarà e molti vociferano già il ritorno di Paolo Bonolis.
Anche il dominio dei social in parallelo con il Festival è stato riconfermato, ma questo non significa, si è visto, un successo assicurato per le nuove generazioni. Rimane la rivalità fra i cantanti provenienti dai talent show e quelli che si sono formati diversamente. Alla fine però, il merito vince senza tener conto di tutti questi fattori e il sorriso di Gabbani a fine Festival ne è la prova.  
 
Lorenzo Nicolao - Agenzia Stampa Italia
 

Ultimi articoli

Tenente Pasquale Trabucco: ripristinare la Festa del 4 novembre! Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

(ASI) Perugia -  Le Forze Armate italiane da sempre svolgono un ruolo fondamentale sia per difendere la Patria sia per portare la pace nelle numerose missioni all'estero in cui ...

Arcipelago del dissenso: quid novī? ll fenomeno Italia Libera 

(ASI) In un mondo abbastanza popolato, e frammentato, come quello del cosiddetto "dissenso", si agitano sempre nuovi e vecchi fantasmi, molte le meteore fra questi, ma di certo non ci ...

I social e i ricatti della sex extortion

(ASI) Alzi la mano a chi in questi anni di presenza sui social non è capitato di ricevere richieste di amicizia anche da parte di sconosciuti con cui non si hanno ...

Frana Casamicciola, Nappi (Lega): dichiarare subito stato di calamità

(ASI) “Ci stringiamo con grande affetto ai cittadini di Ischia e in particolare di Casamicciola colpiti stanotte da una nuova emergenza. Di fronte a questo nuovo drammatico evento occorre una ...

Sport. Marcheschi (FdI): Società dilettanti dono ricchezza. Mercoledì riparte esame ddl Sport in Costituzione. Avvio di una stagione protagonista

(ASI) "Condivido pienamente l’approccio del Presidente Nazionale del Coni Giovanni Malagò che ha espresso stamani agli stati generali delle società sportive organizzata a Firenze dal Coni.

Scuola, Sasso (Lega) “Basta con prepotenza contro insegnanti, inasprire pene”

(ASI) Roma - “Nessuno si deve permettere di insultare o picchiare un docente. Quattro mesi di condanna, come comminato dal Tribunale di Parma, sono anche pochi. Per questo motivo ho ...

Italia-Cina. Dopo il vertice Meloni-Xi, quali prospettive per le relazioni bilaterali?

(ASI) Sarebbe dovuto durare appena mezz'ora il vertice tra Italia e Cina del 16 novembre scorso, a margine del G20 di Bali, e invece la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e ...

Accordo fra l'Istituto Friedman e l'Univiversità "of National and World Economy" di Sofia

(ASI) Sofia, 25 novembre 2022 – “Oggi il nostro Direttore esecutivo Alessandro Bertoldi e il nostro Segretario generale Gabriele Giovannetti si sono recati in visita presso “The University of National and World Economy” ...

Speciale Agenzia stampa italia: tensione nei Balcani: Intervista al parlamentare serbo Jovan Palalić

(ASI) Italia e Serbia sono legate da lontane relazioni. Agenzia Stampa Italia attraverso il Direttore Ettore Bertolini ha tracciato il quadro dei rapporti bilaterali e non solo con Jovan Palalić, ...

“Il mondo che va”prossima l’uscita del nuovo libro di Goffredo Palmerini

(ASI) L’AQUILA - E’ in corso di pubblicazione "Il mondo che va", dodicesimo libro di Goffredo Palmerini, che uscirà per le Edizioni One Group nei primi giorni di dicembre. ...