×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
L’inarrestabile Clemente Russo si qualifica a Londra 2012 nella finale individuale dei massimi delle World Series of Boxing

Guiyang (Cina) – 27 maggio 2011  
Un match importante per la carriera del vicecampione olimpico a Pechino 2008 che, sotto la guida dei tecnici del Dolce & Gabbana Milano Thunder Francesco Damiani e di Sergey Korchinsky, è riuscito a battere il colosso azero Magomedrasul Medzhidov. Grande la soddisfazione del Presidente Federale Franco Falcinelli, Delegato Tecnico a Londra 2012, che ringrazia l’abile Russo, i tecnici che lo hanno preparato al meglio ed i dirigenti delle WSB Milano.

 

A Guiyang in Cina dopo sette ed intense riprese contro un ostico avversario come l’azero Magomedrasul Medzhidov, dei Baku Fires, l’azzurro Clemente Russo, con la maglia del Dolce & Gabbana Milano Thunder, è riuscito a conquistare l’ambito pass olimpico. E’ il primo atleta italiano a qualificarsi a titolo individuale ai Giochi Olimpici di Londra 2012.

Di Marcianise, classe ’82, appartenente al Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, sette volte campione italiano assoluto, campione mondiale militare nel 2004, oro ai Giochi del Mediterraneo di Almeria 2005, oro ai Campionati Mondiali Chicago 2007, argento a Pechino 2008 e oro ai XVI Giochi del Mediterraneo Pescara 2009, Russo si è aggiudicato l’incontro dei pesi massimi delle Finali Individuali delle World Series of Boxing con verdetto all’unanimità dei tre giudici di 67 a 66. E’ entrato subito nel match, a ritmo sostenuto, portando a suo favore i primi quattro round e con difficoltà il quinto, per poi cedere al colosso azero nel sesto e soprattutto settimo ma senza mai perdere la lucidità dell’incontro e la voglia di arrivare fino alla fine.

Un posto dunque assicurato nella categoria olimpica dei 91 Kg. che Russo ha scelto prima della finale. In considerazione delle diverse categorie di peso previste dalle WSB, ogni partecipante alle Finali Individuali ha potuto scegliere in quale categoria olimpica partecipare a Londra 2012, ovviamente in caso di vittoria.

 

A seguire con grande apprensione la Finale, in diretta su Sportitalia 2 ed in replica domani sera a partire dalle ore 23.30 su Italia 1, è stata la Squadra Azzurra Elite al completo, diretta dai tecnici federali Raffaele Bergamasco e Giulio Coletta, che insieme alle Squadre dell’Azerbaijan e Russia, con le quali si sta allenando presso il Centro Nazionale Federale di Santa Maria degli Angeli ad Assisi in vista dell’Italia Boxing Tour, ha potuto applaudire ad una vittoria che rappresenta un trampolino di lancio per tutto il team azzurro ancora più motivato a raggiungere il ring di Londra.

 

Grande la gioia del Presidente della FPI Franco Falcinelli che ha seguito l’impresa di Russo: “Un prestigioso traguardo per il Pugilato Italiano. La vittoria di Russo alle WSB individuali è una soddisfazione straordinaria non solo per il risultato ottenuto ma per la conquista del primo pass olimpico. Dimostra che le World Series of Boxing hanno offerto l’opportunità di poter vantare un risultato tecnico importante e noi, grazie al Milano Thunder Team, abbiamo potuto dimostrare la qualità organizzativa, promozionale e spettacolare del Pugilato Italiano. Ringrazio Clemente Russo per averci regalato questo grande successo sportivo, Francesco Damiani, Sergey Korchinsky ed i tecnici azzurri per aver contribuito all’ottima preparazione del nostro atleta ma il mio particolare ringraziamento va a Paolo Taveggia, a Silvia Hrubinova e ad Andrea Locatelli per aver gestito con capacità, efficienza e sacrificio economico la prima importante stagione delle WSB”.

Ultimi articoli

Il pellegrinaggio di una volta dal canonico e il listino prezzi di oggi: l’involuzione della caccia al voto di molti politici

(ASI) Colpito dalle notizie di indagini dei Pm di mezza Italia per il voto di scambio, mi tornano in mente le modalità dei politici nei tempi andati, che sono ...

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Energia, Federconsumatori: altro che mercato libero, si va verso il mercato del libero abuso. Nel settore del gas aumentano prezzi e speculazioni. Nuovo primato raggiunto: +6.862 euro annui.

(ASI) "L’Antitrust ha definito ieri come un vero e proprio tsunami quello che sta avvenendo nell’ambito dell’energia, a danno degli utenti. Un uragano fatto di scorrettezze, abusi, ...

Veneto, Tabarelli (UGL Salute): "Su Arpa Veneto basta giochetti, si trovino soluzioni per il bene dei lavoratori"

(ASI) "Fondi contrattuali, pronta disponibilità, applicazione contrattuale fantasiosa, programma di formazione senza ECM, sono situazioni che hanno messo a dura prova i lavoratori di ARPA Veneto.        &...

Maltempo: Coldiretti, è allarme gelate per ortaggi e frutta. Il freddo arriva dopo un inizio 2024 più caldo di sempre con +2,04 gradi

(ASI) Con il crollo delle temperature è allarme gelate nelle campagne italiane, dove lo sbalzo termico rischia di causare gravi danni agli alberi da frutto, in primis ciliegie, albicocche e pesche, ...

M5S: da Meloni bugie e omissioni su AGI, par condicio e carcere a giornalisti

(ASI) Roma - “Parlando della situazione della libertà di stampa in Italia, Giorgia Meloni ha inanellato una serie di falsità e di omissioni che non sono degni di un presidente ...

Rischio idrogeologico: Mazzetti (FI), "Gettiamo le basi per nuova strategia di contrasto"

Lunedì 22 aprile convegno dell'Intergruppo "Progetto Italia" al Palazzo delle Professioni a Prato (ASI) Prato  – C'è un prima e un dopo l'alluvione di novembre: adesso è il momento di una ...

 Elezioni in Basilicata, UNCEM: costruire legami tra territori e sostenere i comuni insieme. la montagna è strategica per affrontare crisi demografica e climatica

(ASI)"La Basilicata che va al voto e che sceglie il Presidente e il Consiglio regionale deve avere una attenzione specifica per montagna e piccoli Comuni. Deve cambiare verso nell'investire ...

Europa League. Roma Milan 2-1. Le parole dei due allenatori De Rossi e Pioli

(ASI) Un match di straordinaria intensità ed importanza ha promosso in semifinale la Roma, che ora spera di riprendersi ciò che le è stato sottratto lo scorso anno. A questo però ...

Pd: Domani a Catania terzo incontro 'Impresa Domani' su Innovazione

(ASI) Domani, sabato 20 aprile, a Catania presso Isola Catania (Piazza Cardinale Pappalardo, 23), si terrà "Innovazione, Tecnologie, Intelligenze", terzo appuntamento del ciclo di incontri "Impresa Domani", che il Pd dedica alle ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113