Pallavolo. L’allenatore della Nazionale nipponica Nambu: “ De Cecco e Atanasijević sono dei fuoriclasse. Ammiro la grande tifoseria della Sir”

AllenatoreNAMBU(ASI) Perugia. I giovani talenti della Nazionale di Pallavolo del Giappone, guidati dal coach Nambu, sono in tour in Italia da circa 10 giorni per preparare la qualificazione olimpica che si svolgerà dal 28 maggio al 5 giugno a Tokyo e che riserverà quattro posti per Rio 2016.

Dopo aver sostenuto una serie di allenamenti congiunti con il Club Italia e alcune amichevoli con varie squadre italiane, I Nippon Dragons (I Dragoni Nipponici), cosi viene chiamata la nazionale giapponese, hanno assistito alla gara tra Sir Safty Perugia e Ninfa Latina. La partita si è disputata domenica 6 marzo al Pala Evangelisti di Perugia ed era valida per l'ultima giornata della Regular Season Superlega.

E' stata l' occasione per Agenzia Stampa Italia per intervistare l’allenatore della Nazionale del Sol Levante Masashi Nambu.

Qual è lo scopo di questo tuor in Italia e come giudica questa esperienza?

E' stata un'opportunità di grande interesse portare in Italia i giovani talenti della nazionale. Perché facendoli assistere direttamente a gare di alto livello, l'obiettivo era che i nostri giovani imparassero qualcosa importante. Penso che abbiano fatto una bella e proficua esperienza in Italia. Per cui sono molto soddisfatto.

Quale impressione ha avuto delle squadre italiane?

La Superlega d’Italia è una delle “League” di altissimo a livello mondiale. Qui giocano atleti molto forti e potenti che possiedono anche qualità tecniche molto elevate. Quindi abbiamo realizzato che dobbiamo impegnarci sempre di più per affrontare i giocatori bravi come quelli italiani.

Per la partita di oggi, come ha visto la Sir Safty Perugia? Quali giocatori l'hanno impressionato di più?

Prima di tutto mi ha impressionato la tecnica del palleggio di Luciano De Cecco. Ma non solo il palleggio, ma anche il suo servizio. I giocatori nipponici devono imparare la sua tecnica. Inoltre mi ha colpito moltissimo la potenza dello schiacciatore e opposito Atanasijević. Assistendolo in diretta ho realizzato quanto lui è un fuoriclasse. Per combattere la potenza dei giocatori così di alto livello , noi dobbiamo rafforzare di più la difesa.

Come giudica la tifoseria della Sir?  

Ho visto che tutta la tifoseria si immedesima con la squadra.   Grazie al sostegno di questa grande tifoseria, la squadra riesce a tirare fuori il meglio del suo gioco. Ammiro e apprezzo molto questo ambiente.

Natsuko Moritake – Agenzia Stampa Italia

Copyright © ASI. Riproduzione vietata

Ultimi articoli

BR, Rampelli (VPC-FDI): nel Trattato del Quirinale è previsto tutto tranne fine dottrina Mitterand

(ASI) "Il benservito dato oggi dalla Francia  sulla mancata estradizione di brigatisti rossi sfuggiti alla giustizia italiana per i crimini commessi, era già previsto pari pari nel Trattato di ...

Ius Scholae, Scalfi (Ist. Veronesi): "Finalmente in aula, ora dibattito serio"

(ASI) "Dovrebbe iniziare entro stasera alla Camera la discussione generale sullo Ius Scholae, la proposta di legge che prevede l'attribuzione della cittadinanza ai ragazzi che abbiano completato un ciclo scolastico ...

Esiste una soluzione alla siccità? Crisi idriche ricorrenti e ruolo delle acque sotterranee

(ASI) Roma -  Ormai con matematica precisione in giugno esplode il caso “siccità” in Italia. Già cinque anni fa l’Associazione Italiana degli Idrogeologi aveva sottolineato che la più ...

Terrorismo, Belotti (Lega): Francia protegge assassini e umilia famiglie vittime

(ASI) Parigi – “Proteggere chi uccide è una vergogna. La Francia dopo 40 anni continua a proteggere e coccolare i terroristi rossi che hanno compiuto omicidi efferati. Trovo incredibile che nell’Unione europea ...

Limite due mandati. Marco Croatti (M5S): non va ridiscusso, ora il M5S scelga la sua strada ascoltando i cittadini

(ASI) Roma - “Non è questo il momento di ridiscutere la regola dei due mandati e di aprire una questione interna che ci farebbe apparire, a distanza di pochi giorni dalla ...

Terrorismo, Meloni: decisione Corte di Appello di Parigi vergognosa, draghi si attivi subito per estrazione ex BR

(ASI) “Inaccettabile e vergognosa la decisione adottata dalla Corte d'Appello di Parigi di respingere le richieste di estradizione per i dieci ex terroristi italiani di estrema sinistra, legati alle Br, ...

Equo compenso: Pellegrini (Lega), via libera norma è risposta concreta

(ASI) Roma. - “Il via libera senza modifiche della commissione Giustizia del Senato alla norma sull’equo compenso è una risposta concreta e attesa da tanti professionisti, che si potranno vedere ...

Scuola di Polizia di Spoleto. PRISCO (Fdi) interroga Lamorgese.

(ASI) "La notizia che la scuola di polizia di Spoleto si fermerà per sei mesi, infligge un duro colpo all'Istituto Sovrintendenti della Polizia di Stato "Lanari", alla città di Spoleto ...

Calcio a tutto mercato in attesa che la palla torni a rotolare a cura di Sergio Curcio

Calcio a tutto mercato in attesa che la palla torni a rotolare a cura di Sergio Curcio

L'Italia non è un Paese per giovani.Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

L'Italia non è un Paese per giovani.Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi