coppaitalia2020 copy(ASI) Tra domani ed il 16 Gennaio sono in programma gli ottavi di finale di Coppa Italia,che vedono in campo 14 squadre di A e due di Serie B(una delle quali è il Perugia impegnato contro il Napoli.). Il primo ottavo di finale è già stato disputato ed ha visto il passaggio ai quarti di finale del Torino ai calci di rigore ai danni del Genoa. Il Perugia, di Serse Cosimi sarà impegnato al San Paolo contro il Napoli e la partita sarà visibile su Rai 2 a partire dalle 15.

 

Il Perugia ,che ha superato nei turni precedenti Triestina (1-0),Brescia(2-1 dopo i tempi supplementari),e Sassuolo fuori casa,(2 a 1) ha avuto la soddisfazione di eliminare due squadre di Serie A,e puo’tentare l’impresa con il Napoli,che data la sua situazione interna e la stagione a dir poco fallimentare non naviga certo in buone acque.Non conviene quindi agli Umbri sottovalutare i Partenopei,che pur non godendo di una situazione socetaria serena,dispongono comunque di un organico superiore.

Nonostante questo ritengo che potrebbe esserci una sorpresa in virtu’del fatto che il Perugia è squadra solida e concreta.
I precedenti degli ultimi vent’anni dicono che fra le due formazioni c’è una perfetta parità:Un successo per parte (sempre a favore di chi giocava in casa).Nell’Ultima occasione(2006) s’impose il Napoli per 2 a 0 quando entrambe le squadre giocavano in Lega Pro,mentre l’ultimo succeso del Grifo risale al Dicembre 2005 per 1 a 0 ,sempre in Lega Pro.
Data la situazione del Napoli non felice,e la voglia del Perugia di mettersi in mostra ritengo che la partita possa essere aperta ad ogni risultato.

Per quello che riguarda le formazioni :Nel Napoli non ci saranno,Meret,Maximovic,Koulibaly e Mertens,Il Napoli si schiererà probabilmente con Ospina in porta,Hjsay,Luperto e Mario Ruy in difesa,ed uno tra Manolas e Di Lorenzo. A centrocampo Demme,Elmas e Zielinsky,in Attacco Lozano Liorente,Insigne.

In Panchina il Napoli ha convocato:Meret.Karnezis,uno fra Manolas e Di Lorenzo,Tonelli,Fabian,Allan,Gaetano,Callejon,Younes,Milk.

Il Perugia,non potrà disporre di Capone.Fernandez.Kouan,Di Chiara e Mazzocchi e ci saranno Iemmello Gyomber e Rosi.(squalificati in campionato).

Possibile dunque la seguente Formazione

Fulignati in porta
In difesa Gyomberg,Sgarbi e Falasco
A centrocampo Falzerano,Rosi,Carraro,Buonaiuto,Nzita
In attacco Falcinelli e uno fra Iemmello e Melchiorri.

In panchina: il Perugia ha convocato i portieri Albertoni e Vicario
il difensore Rodin
i centrocampisti Balic,Dragomir,Konate Nicolussi e Caviglia
In attacco uno fra Iemmello e Melchiorri.

 

Per quello che riguarda le altre partite domani spicca Inter-Cagliari,con i campidanesi,che vogliono riscattare le quattro sconfitte in campionato.I numeri sono tutti a favore dell’Inter,senza contare che Maran,da allenatore ha subito contro l’Inter 11 sconfitte vincendo due volte e pareggiando altrettante. Anche questa partita come quella del San Paolo è aperta a qualsiasi risultato,in quanto per varie ragioni,il Cagliari vorrà invertire la striscia negativa che sta attraversando
Inoltre scenderà in campo anche l’altra squadra di B.la Cremonese,che apparentemente sembra non avere speranze contro la Lazio. Proprio la vincente di questo confronto se la vedrà con la vincente di Napoli-Perugia.

Nei prossimi giorni vedremo invece
Fiorentina-Atalanta
Milan-Spal
Juventus-Udinese
Parma-Roma

 

Dr. Antonio Cerino - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.