×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio. Il Diavolo va in paradiso

 

(ASI) Non c’è storia. Seppur il Napoli abbia contestato il rigore, segnato da Ibraimovich e la pesante squalifica di Lavezzi, il Milan ha dimostrato ancora una volta che è la squadra da battere. Al momento opportuno e con i campioni a disposizione non si ferma più e il Napoli è l’ennesima vittima. Per i partenopei è un doppio colpo, fuori dall’Europa league e ora anche dalla lotta scudetto, che vede solamente le milanesi a fronteggiarsi. Speriamo che gli uomini di Mazzarri non accusino la sconfitta, perché seppur ha un vantaggio di 5 punti dalla quinta e cioè la fantastica Udinese, la storia insegna che undici partite sono lunghe e c’è da considerare che sotto i friuliani sono ancora in scia le tre grandi deluse la Roma, la Juve e il Palermo. Due di queste tre hanno cambiato allenatore, Montella ha sostituito Ranieri, ma paiono sempre gli stessi errori e l’eroe di Ponte san Giovanni, Serse Cosmi, ha preso il posto di Delio Rossi, dopo un lungo calvario con il patron Zamparini. Cosmi sarebbe l’uomo giusto per dare uno sprint al Palermo, che non ha certo cessato le sue ambizioni e questo nome è venuto proprio da due che conoscono bene il perugino e cioè Miccoli e Liverani, artefici di quel Perugia dei miracoli, che scopriva talenti e faceva divertire e che ora è invece milita in serie D. Vediamo se quello spirito potrà risorgere a Palermo…

 

L’unica a non aver cambiato mister, seppur la panchina è infuocata è la Juve, che dopo il no di Nedved, come traghettatore, avrebbe ipotizzato i nomi di Casiraghi e Gentile fino a giugno. Poi per l’estate circolano i nomi di Capello e Spalletti (troppo costosi) e Conte e Gasperini. Ma la Juve deve pensare all’oggi se vuole fare un bel mercato, perché i soldi della Champion farebbero molto comodo. Ma per risalire domenica dovrà affrontare le divinità del Milan, che guardano dall’alto verso il basso. La Juve è sicuramente una squadra strana capace di essere umiliata da Lecce e Bologna, ma di aver sconfitto Inter, Udinese, Lazio e proprio lo stesso Milan a San Siro. Si auspica una sfida di grande calcio e chissà se i bianconeri restituiranno il favore agli odiati interisti per la corsa scudetto? Compiranno l’ennesimo e forse inutile gesto d’orgoglio?

Ultimi articoli

Presidente Tesei : l'Aeroporto dell'Umbria è strategico. I risultati lo stanno dimostrando

(ASI) Perugia. Questa mattina presso l’aeroporto di Sant’Egidio a Perugia, in occasione dell’approvazione del bilancio SASE 2021, è intervenuta ai microfoni di Agenzia Stampa Italia Donatella Tesei, Presidente della ...

IEF a Modena: conferenza con Ministro Dadone, Vice Ministro Picchetto Fratin, Danilo Iervolino, Presidente Bonaccini e Presidente Coldiretti Prandini

(ASI) Domani, sabato 25 Giugno, alle ore 15:00, si terrà presso la Direzione Generale BPER Banca di Modena, la conferenza stampa di lancio della Quarta Edizione degli Stati Generali dell’Export, che ...

Droga, Gasparri: si rifletta su parole Mattarella contro droghe

(ASI) “Grazie al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che in previsione della giornata mondiale dell'ONU contro le droghe ha avuto parole chiarissime contro l'uso di stupefacenti e a sostegno delle ...

I ministri Franco e Cingolani firmano il Decreto carburanti. Sconto di 30 centesimi esteso fino al 2 agosto

(ASI) Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno firmato il Decreto Interministeriale che proroga fino al 2 agosto le misure ...

Cuzzupi (UGL): Scuola Alta Formazione, ennesimo carrozzone con ingenti compensi poltronari

(ASI) “Oltre un milione di euro sperperati per creare un organismo che è un carrozzone servo della malapolitica e che non ha alcuna ricaduta sulle classi né sui docenti per ...

Occupazione, Nappi (Lega): beato De Luca che riesce a vedere bicchiere mezzo pieno

(ASI) “Beato De Luca che davanti ai numeri tragici del report Bankitalia, riesce a vedere il bicchiere mezzo pieno. Gli ricordo che siamo nella regione dove il lavoro femminile è distanziato ...

Stipendi dirigenti Scabec, interrogazione di Nappi (Lega): hackeraggio o "depistaggio"? De Luca chiarisca

(ASI) "Hackeraggio o 'depistaggio'? De Luca chiarisca sul nuovo mistero di Scabec Spa. Come riportato da organi di stampa, il sito internet della società sarebbe stato attaccato da hacker. Quando ...

Dati INPS. Paolo Capone, Leader UGL: "Investire in politiche e attive e formazione per riattivare mercato del lavoro"

(ASI) "Preoccupano i dati dell'Osservatorio dell'INPS sulle ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate nel mese di maggio pari a 54,7 milioni. Un incremento particolarmente significativo pari al +19,8% rispetto al mese precedente. ...

Si è svolta in Umbria la scuola di formazione del partito Democrazia e Sussidiarietà

(ASI) Una Scuola di formazione politica  e  corsi Online, gratuiti  rivolti a tutti gli iscritti a Democrazia e Sussidiarietà:  Lavoro , Famiglia , Vita , Popolo , Solidarietà, Sicurezza, ...

Lituania, Russia: “Ue non parli di art. 5 Nato”

(ASI) L'Occidente dovrebbe smettere di parlare dell'attivazione dell'articolo 5 della Nato in relazione alle crescenti tensioni”, tra Vilnus e Mosca, “dopo il blocco parziale del traffico merci verso Kaliningrad".

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113