×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
La Fiorentina grazia la Juve.

(ASI) Pareggio. Continua l’imbattibilità in campionato, ma onestamente questa partita andava vinta dalla Fiorentina, 51% possesso palla per i viola e 17 tiri a 8. Una squadra compatta, solida e vivace, che ha messo sulle corde i bianconeri, incapaci di creare gioco e di rendersi pericolosi. La Juve fa rifiatare Marchisio e Vucinic e ripropone le piccole “G” Giaccherini e Giovinco.

 E’ propria la formica atomica che prova alcune conclusioni.
Al 25’ bella triangolazione viola al limite dell'area di rigore con palla filtrante per Pasqual. ma la difesa si stringe e chiude, Vidal interviene sul pallone, cade Pasqual, lo stadio invoca il rigore, ma è giusta la decisione di Tagliavento. Ancora un uno-due veloce Ljajic-Jovetic, che mette in difficoltà i bianconeri, la conclusione di Ljajic però viene deviata fuori da un suo compagno di squadra. Al ’38 si vede la Juve e sale in cattedra Pirlo, punizione di mezzo metro fuori, botta e risposta al ‘41
 Jovetic colpisce una clamorosa traversa che fa sussultare il Franchi. La Fiorentina spinge e ljajic viene lanciato, si fa tutto il campo e spreca una netta palla goal.

Nella ripresa vengono riconfermate le formazioni iniziali ed è sempre la Fiorentina a dominare, al ’52 Roncaglia sfiora con un tiro di poco la rete. Poi è Jo-Jo show che prima colpisce di testa e manda fuori la palla e poi crea il panico tra i bianconeri. Conte prova a cambiare le carte in tavola e mette Vucinic per uno spento Quagliarella e un sempre stanco Pirlo per lo scalpitante Pogba, Ma le cose non cambiano e Cuadrado sfiora il colpaccio; staffetta Marchisio-Giaccherini e Ljajic esce per Fernandez, Vidal rischia grosso, essendo già stato ammonito, la Juve prova a rialzare la testa escono Jovetic e Romulo per l’ex Toni e Migliaccio. La Juve potrebbe capitalizzare con Vucinic, ma il montenegrino non è in giornata. Fischio finale, tra i cori e gli applausi dei viola e la Juve tira un gran sospiro di sollievo per aver evitato una meritata sconfitta.

Juve ancora in vetta, rallenta, ma continua la sua marcia e alla fine un punto a Firenze ci sta tutto, questo mezzo passo falso, rende interessantissimo il match Napoli-Lazio, poiché in caso di vittoria dei Partenopei potrebbe esserci una nuova capolista, ma la Lazio, non darà partita vinta, dopo l’incredibile sconfitta di Genova. Juve, comunque, un po’ stanca con questo ritmo serrata e il turn over, alla fine vede sempre gli stessi maggiormente coinvolti. Conte-Carrera hanno fatto rifiatare un po’ Pirlo, Marchisio e Vucinic dato anche che domenica arriva la temuta Roma di Zeman per un’altra grande battaglia.

Daniele Corvi per Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Elezioni. Ciriani (FdI): centrodestra unica coalizione con programma di governo

(ASI) "Il centrodestra è l'unica coalizione che ha un programma di governo condiviso per l'Italia. E per Fratelli d'Italia sarà importante anche rinegoziare il PNRR per renderlo adeguato alle nuove esigenze ...

Sicurezza, Lucentini (Lega): Civitanova si chiede dove sia finito il ministro Lamorgese

(ASI) Roma – “A Civitanova Marche abbiamo assistito a un altro omicidio, un tunisino ucciso da un connazionale. Il presunto assassino non aveva alcun permesso di soggiorno.

Brambilla, Unione Cattolica: "La dottrina sociale e la pace" 

(ASI) Roma  - "Oggi, molte regioni e comunità, hanno smesso di ricordare un tempo in cui vivevano in pace e sicurezza. Altre hanno bruscamente scoperto la fragilità di una ...

Taglio tasse, Nappi (Lega): mentre il centrosinistra chiacchiera e propone la Patrimoniale, noi siamo già al lavoro per estendere Flat Tax a dipendenti e pensionati 

(ASI) “Mentre il centrosinistra propone la Patrimoniale e continua a discutere, la Lega è già al lavoro per il taglio delle tasse. Come abbiamo già fatto per due milioni di partite ...

Burocrazia impazzita per i nuovi contratti di lavoro (Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi)

Burocrazia impazzita per i nuovi contratti di lavoro (Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi)

Usa, l’FBI perquisisce la tenuta di Trump in Florida alla ricerca di documenti presidenziali. Trump: “È un attacco alla mia candidatura 2024”

(ASI) Florida - Donald Trump ha annunciato che la sua tenuta in Florida è sotto perquisizione dall’FBI. La sua casa a Mar-a-Lago è infatti attualmente occupata da un gruppo di agenti ...

Caldo: Coldiretti, al via raccolta delle mele in Italia (+5%) siccità rimpiccolisce e scolora il frutto più amato

(ASI) Con il caldo al via la raccolta delle mele in Italia con una produzione che in controtendenza all’andamento generale è stimata in aumento del 5% rispetto allo scorso anno, per ...

Taglio del gas, a rischio la tenuta socio-economica dell’Italia per i prossimi 3 anni

(ASI) Riceviamo e pubblichiamo uno studio sugli effetti derivanti dal taglio del gas e sulle soluzioni da adottare per risolvere la crisi energetica italiana.

Giustizia tributaria: ammissione al concorso per la nomina a magistrato anche per i laureati in economia. Gianni Lepre (Odcec Napoli): “Un grande risultato figlio della praticità e della lungimiranza del legislatore”

(ASI) L’approvazione in Senato di due emendamenti alla legge delega per la riforma della Giustizia tributaria che prevede l’ammissione al concorso per la nomina a magistrato tributario anche ...

Caccia al 6 al Superenalotto record con centinaia di milioni in palio

(ASI) Nell’estrazione di oggi, martedì 9 agosto, concorso n. 95 del 2022, del superenalotto c’è in palio, per il vincitore, o i vincitori, con il 6, la cifra record di 250.400.000 euro.

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113