Musulmani, cristiani ed ebrei insieme per chiedere il cessate il fuoco a Gaza.

(ASI) Si è tenuto ieri l'incontro del comitato organizzativo e della redazione del Giornale "La Svolta" di Uniti per Unire, a cui hanno preso parte oltre 70 soci.

In apertura un pensiero è stato rivolto alle tragiche vicende che stanno interessando la striscia di Gaza.

La Portavoce del Movimento, Dott.ssa Federica Battafarano, si è detta preoccupata per la sanguinosa escalation di violenza in corso tra Israele e Hamas. "L'Unione Europea - ha detto la Portavoce - faccia sentire la propria voce e si adoperi a favore del dialogo per fermare questa spirale di odio senza ritorno. Il Presidente del Movimento, Foad Aodi - ha proseguito Federica Battafarano – sta continuando la sua preziosissima opera di mediazione con le Istituzioni e proprio lunedì scorso ha incontrato, insieme all'Ambasciatrice palestinese, Dott.ssa Mai, il Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana per chiedere l'apertura di nuovi corridoi umanitari e l'implementazione delle attività di assistenza alla popolazione".

"Il giornale costituisce un approdo ma soprattutto una nuova sfida – ha detto il Presidente di Uniti per Unire, Foad Aodi - quella di fornire oltre all'informazione dei servizi che possano essere utili al tutta la comunità. La voce della società civile sarà la vera protagonista".

Giampiero Piccioli e Valentina Velocci del Dipartimento Giovani di Uniti per Unire hanno spiegato che il nuovo giornale sarà articolato in tre grandi macro aree: dialogo, cultura e cooperazione. Al loro interno, ci saranno approfondimenti su politica interna ed estera, su attualità internazionale e dialogo interreligioso, su medicina e salute, su lavoro e impresa, e infine su eventi di interesse nella città.

In chiusura, tutti i presenti sono stati invitati a partecipare attivamente alla redazione del giornale, inviando articoli su aree di propria competenza ed interesse.

Infine, tutti i presenti, di diversa provenienza -musulmana, cristiana ed ebraica - si sono uniti all'appello del presidente Aodi di cessare immediatamente il fuoco a Gaza e di riprendere la strada del dialogo.

 

Ultimi articoli

Domani Schlein incontra la stampa estera

  (ASI) La segretaria del Partito democratico Elly Schlein incontrerà i corrispondenti della stampa estera domani, lunedì 15 aprile alle ore 10.30, presso la sede dell'Associazione della stampa estera (Via del Plebiscito, 102 – ...

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...