(ASI) Roma - "Nel ventaglio degli oneri che gli operatori economici devono comunque sostenere, nonostante le difficoltà innescate dalle chiusure, c'è ovviamente anche il canone Rai, di cui il Dl Sostegni ha già deciso una riduzione del 30% a beneficio delle strutture ricettive.

Sul punto, attraverso appositi emendamenti al Dl Sostegni, come MoVimento 5 Stelle intendiamo aumentare la percentuale di riduzione del canone Rai a beneficio di queste attività economiche per alleggerirle dal peso di questo costo fisso". Lo comunica in una nota Gabriella Di Girolamo, capogruppo in Commissione lavori pubblici del Senato.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.