(ASI) "È gravissimo che i vertici della Rai abbiano censurato preventivamente la presenza di Morra in una trasmissione di Rai 3 dopo averlo invitato. Morra, che ricordiamo essere stato eletto presidente della commissione antimafia con i voti di 5Stelle e Lega, mentre il Pd votó per Grasso, ha davvero detto cose gravissime e sbagliate, che noi condanniamo. Ma da qui a passare alla censura, operata dal servizio pubblico, senza aver previsto invece un contraddittorio o una informazione equilibrata rispetto alla sua presenza, è un errore davvero molto grave ed un precedente per la Rai intollerabile. L'Ad Salini spieghi quanto è accaduto". Così il vicecapogruppo del Pd alla Camera dei deputati, Michele Bordo.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.