(ASI) Roma -  “Quasi 3 miliardi di euro pagati in un paio di settimane, versati sui conti correnti di 890 mila imprese: il primo bilancio dei contributi a fondo perduto è senz'altro positivo, il sistema messo in piedi dal Governo grazie al decreto Rilancio sta funzionando in modo veloce ed efficiente.

A questo si aggiungono Ecobonus e Sismabonus al 110%, il taglio del cuneo fiscale che dal primo luglio renderà più pesanti milioni di buste paga, la riduzione delle bollette elettriche, la rimozione della Tosap, il credito d'imposta per gli affitti dei locali a uso commerciale. Insomma, da un lato il Governo ha messo soldi nelle tasche dei lavoratori italiani, dall'altro lato ha chiesto di meno con una serie di agevolazioni fiscali. Siamo solo all'inizio di un lungo percorso che il Governo dovrà compiere per rilanciare l'economia del Paese, ma è un inizio decisamente promettente”.

Così in una nota Gianluca Castaldi (M5s), sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.