(ASI) Roma - "Prendiamo atto con soddisfazione che nel decreto Rilancio è stata recepita la nostra proposta a favore dei comuni già presentata nel decreto Liquidità, ma respinta dal governo per ragioni evidentemente più ideologiche che di merito. Il nostro emendamento prevedeva infatti il differimento dei termini per la stabilizzazione dei contributi a favore dei comuni per interventi di messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l'abbattimento delle barriere architettoniche. I termini, che variano a seconda del tipo di intervento, sono stati prorogati al 15 luglio, 30 agosto e 15 novembre 2020". Così i deputati trentini della Lega Diego Binelli, Vanessa Cattoi, Martina Loss e Mauro Sutto.  

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.