(ASI) "Oggi ricorre l'anniversario della Strage di Capaci. Quasi 30 anni fa, Giovanni Falcone in un'intervista a Repubblica, diceva "il Csm è diventato, anziché organo di autogoverno e garante dell'autonomia della magistratura, una struttura da cui il magistrato si deve guardare, con le correnti trasformate in cinghia di trasmissione della lotta politica".

Parole quanto mai attuali, anche alla luce di quello che sta emergendo in questi giorni sulle interferenze del Csm nella vita politica, e che ripropone con forza il tema cruciale della riforma della giustizia, non più rinviabile. Corte disciplinare esterna e separazione delle carriere tra giudici e pm. Ripartiamo da qui". Lo scrive su facebook, Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.