×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Crisi. Zipponi(Idv): colpa del governo se ripresa c'è ma non in Italia

(ASI) “I dati Ocse segnalano che una timida ripresa esiste, ma non riguarda l’Italia. Il nostro Paese purtroppo è fuori gioco perché il governo, che ha sempre negato la crisi e suoi nefasti effetti sugli apparati industriale, economico e sociale, non è intervenuto in tempo per attrezzarsi e per agganciare la ripresa”.

Lo afferma in una nota il responsabile Lavoro e Welfare dell’IdV, Maurizio Zipponi. “In Italia – continua – si registrano piccoli segnali positivi per quelle aziende che esportano, mentre permane una totale depressione sui consumi interni, data la continua azione del governo che ha concentrato grandi risorse altrove, mortificando le piccole e medie imprese, gli artigiani e il reddito delle famiglie. A differenza degli Stati Uniti, della Germania e dell’Europa del nord non esiste una conseguenza positiva sull’occupazione anche laddove vi sono segnali di ripresa. Un’ulteriore palla al piede per l’economia italiana è il debito pubblico che, secondo Bankitalia, è aumentato del 4,5% rispetto allo scorso anno. L’unico modo per abbatterlo è promuovere una lotta all’evasione fiscale che questo esecutivo ha disincentivato. I numeri sono anche più forti delle ragioni politiche e morali nel dimostrare quanto sia urgente mandare a casa Berlusconi”.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Istituto Friedman: Buon lavoro a nuovo parlamento e a nostri iscritti eletti

(ASI) Roma,   “Oltre dieci tra i nostri iscritti e componenti del Comitato Scientifico appartenenti a diverse liste elettorali sono stati eletti in Parlamento domenica. Altrettanti neoeletti hanno già ...

Elezioni, Jonghi Lavarini: cresce l'astensionismo. L'elettorato premia la Meloni, crolla la Lega, tiene Forza Italia e il PD va all'opposizione

(ASI) Si sono svolte le elezioni politiche il 25 settembre. Crescono ancora sia l'astensionismo, quindi la sfiducia degli italiani nel sistema, che la volatilità del restante elettorato che, ad ogni elezione, ...

The rose Trilogy – La trilogia delle rose di Maria Tedeschi

(ASI) Castellammare di Stabia (Na) – Dopo il grande successo de La rosa gialla, opera in versione audible, The Rose Trilogy – La Trilogia delle rose, è l’ultima fatica letteraria di ...

Cina, Russia e gli altri. Politica estera rischia ulteriore deriva ma governo dovrà fare conti con realtà

(ASI) Con il trionfo di Fratelli d'Italia e della sua leader Giorgia Meloni alle ultime elezioni politiche italiane, il Belpaese vira decisamente verso destra. Il 26% raccolto dalla formazione di ispirazione ...

Elezioni, gli elettori bocciano il fronte del dissenso diviso. Unito con il 3,85% sarebbe entrato in Parlamento

(ASI) Il fronte del dissenso, che era stato molto unito nelle grandi manifestazioni di piazza durante il periodo della contestazione popolare contro l’obbligo vaccinale e la politica del governo ...

Cuzzupi (UGL): Risultati elettorali, e adesso si lavori per costruire il futuro

(ASI) “Adesso è il momento di costruire il futuro. Questa deve essere la parola d’ordine del Parlamento che scaturirà da questa tornata elettorale. I risultati non lasciano ombra di dubbi: ...

 Mario Adinolfi: Il nostro percorso continua

(ASI) Anche questa è fatta. A chi profetizzava “zero voti” rispondiamo ringraziando le decine di migliaia di italiani che ci hanno scelto tra tutti, nella difficoltà di una presenza a macchia ...

Sanità, De Palma Nursing Up: con i rincari energetici, gli infermieri italiani rischiano di trovarsi coinvolti nel disastro  sociale e di diventare nuovi poveri. 

(ASI) Roma - «Mesi fa, quando ancora le contingenze economico-finanziarie del nostro Paese, seppur gravi, non erano arrivate a toccare lo stato di emergenza attuale, il nostro sindacato fu il ...

Elezioni, Mannello: Astensionismo, primo partito

(ASI) "Ho vinto io, assertore convinto dell’astensionismo" scrivevo già nel 2015, in occasione delle elezioni regionali.  Stamane, con il dato ufficiale del 36% di cittadini italiani che hanno scelto, legittimamente, ...

Politiche, Tavernise (M5S): "Movimento prima forza politica in Calabria anche grazie al lavoro in Regione"

(ASI) Corigigliano Rossano (Cosenza) – "C'è un dato politico chiaro in Calabria: il M5S è la prima forza politica della regione. I seggi all'uninominale contesi nella provincia di Cosenza e ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113