Uccisione giornalista Al-Jazeera, Anp: “No a indagine con Israele”. Usa criticano duramente Gerusalemme

(ASI) L'Autorità nazionale palestinese ha respinto la proposta di Israele di realizzare una indagine congiunta sull’ uccisione della giornalista, che lavorava per l’emittente del Qatar Al-Jazeera, Shireen Abu Akleh

Lo ha scritto, su Twitter, il ministro degli Affari Civili, Hussein al-Sheikh, smentendo così le informazioni contrarie divulgate dalla stampa locale.

L’esponente politico ha aggiunto che l’inchiesta sarà svolta “in maniera indipendente”, evidenziando che i risultati della stessa verranno resi noti “in piena trasparenza”.

I media hanno sottolineato inoltre che la realtà, guidata da Abu Mazen, non consegnerà il proiettile estratto, dal corpo della reporter, durante l’autopsia effettuata due giorni fa presso l’Istituto di medicina legale 'Al Najah' di Nablus.

La cronista, uccisa probabilmente dalle forze dello Stato ebraico mercoledì a Jenin durante gli scontri con i palestinesi, “era la voce della verità ed è quella della nostra Nazione”. Ha commentato così il numero uno dell’Anp, durante la visita all’interno del palazzo della Muqata, di fronte alle spoglie della persona defunta. Ha attribuito la colpa dell’accaduto al nemico sionista, anticipando poi che il caso sarà sottoposto, a breve, all’attenzione della Corte penale internazionale.

Durissima condanna, nei confronti delle restrizioni poste da Gerusalemme durante la cerimonia volta a dare l’ultimo saluto alla signora scomparsa durante le ostilità di tre giorni fa, persino da parte di Washington.

Le immagini che abbiamo visto “sono inquietanti”, ha posto in evidenza la Casa Bianca, esprimendo “rammarico” per le violenze che ha definito “un’intrusione in una processione pacifica”.

"Siamo profondamente disturbati” dalle azioni commesse dalla polizia di Israele relativamente all’intrusione “alla processione del funerale”, ha tuonato il segretario di Stato americano Anthony Blinken.

“Ogni famiglia – ha evidenziato il capo della diplomazia dell’amministrazione d’Oltreoceano, guidata da Joe Biden, da sempre accondiscendente verso le posizioni del proprio alleato mediorientale - merita di seppellire i suoi cari con dignità".

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Calabresi, Gasparri: non dimentichiamo suo esempio ma nemmeno odio che aizzò gli assassini 

(ASI) “Cinquant’anni fa, gli estremisti rossi di Lotta Continua assassinavano il commissario Luigi Calabresi. Esempio di correttezza, uomo onesto, che ha sacrificato sé stesso per l’ordine e la ...

Alleanza per Israele: parole Albanese inaccettabili, dimissioni subito

(ASI) Roma - “Le parole di Francesca Albanese, nuova Relatrice ONU per i diritti umani nei Territori palestinesi, con le quali giustifica la violenza dei terroristi palestinesi contro Israele e ...

Disuguaglianze, Scalfi (Azione): atti concreti per risanare i divari nella società

(ASI) “Il Covid ha accentuato le disuguaglianze nel nostro Paese in particolar modo per donne, giovani e Meridione. Anni di disinvestimenti sociali e materiali, accentuati dalla pandemia, ci hanno lasciato ...

La strana ricchezza di Zelensky 

(ASI) La ricchezza del leader di un'Ucraina dilaniata dalla guerra ha attirato l'attenzione dei politici europei. I Paesi Bassi hanno espresso interesse per le origini dei capitali del presidente ...

Pakistan, attentato a Karachi: vittime

(ASI) Una donna è morta e altre 11 persone, tra cui tre poliziotti, sono rimaste ferite in un'esplosione nella città meridionale di Karachi, in Pakistan. La polizia della città pachistana ha comunicato ...

Omotransfobia. Pro Vita Famiglia: Emergenza è fake news, no indottrinamento scuole

(ASI) Roma -  «Gli ultimi dati Oscad riferiti al 2021, su un totale di 361 segnalazioni di matrice discriminatoria, parlano di 77 segnalazioni riguardanti l’omotransfobia, in netto calo rispetto agli anni ...

Diritto & Società Bilancio consuntivo condominiale. L'analisi è dell'avvocato Alessandro Di Dato nella rubrica Diritto & Società

(ASI) Diritto & Società Bilancio consuntivo condominiale. L'analisi è dell'avvocato Alessandro Di Dato nella rubrica Diritto & Società

Frosinone, incontro tra i dirigenti dell'Ospedale Spaziani e i sindacalisti di Confintesa Sanità Lazio

(ASI) Presso i locali della Direzione Sanitaria dell’Ospedale Spaziani di Frosinone si è svolto un incontro tra il Direttore Sanitario dei presidi ospedalieri di Frosinone ed Alatri, Dr Fabi ed ...

Continua la polemica sul Reddito di Cittadinanza. A Napoli e provincia una spesa pari all’intero nord Italia

(ASI) Continua senza sosta la polemica sul Reddito di Cittadinanza, una misura nata con le migliori intenzioni, ma poi finita con la solita ‘frittata all’italiana’. Analisti ed esperti sono ...

Nato, Turhia: “No di Ankara all’ingresso di Svezia e Finandia”

(ASI) La Turchia "non dirà sì" all'ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato. Lo ha detto, nelle ultime ore nella capitale, il leader di Ankara, Recep Tayyip Erdogan, in una ...