(ASI) "Penso che la Cina non abbia bisogno di usare la forza verso Taiwan: è un'enorme economia potente e in termini di parità di acquisto, è la numero uno al mondo davanti agli Usa.

  Aumentando questo potenziale economico è in grado di realizzare i suoi obiettivi nazionali. Non vedo alcuna minaccia". Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, in un’ intervista alla tv americana Cnbc. Il riferimento del leader del Cremlino riguarda la possibilità di una “riunificazione pacifica” dell’ isola da parte del gigante asiatico. Quest’ ultimo non segue la “filosofia” bellica, sottolineato il numero uno di Mosca.

"Taipei non inizierà una guerra con Pechino, ma si difenderà "fino in fondo" in caso di attacco, ha spiegato i ministro della Difesa, Chiu Kuo-cheng, in riferimento alle recenti tensioni nello stretto.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.