zargari(ASI) In questi giorni si parlato molto della vicenda della commissario tecnica di sci della nazionale iraniana e del suo impedimento a partecipare ai mondiali che si stanno svolgendo a Cortina. Per una completa informazione abbiamo voluto conoscere anche cosa scrivono su questa questione a Teheran. Per questo vi riportiamo un articolo pubblicato su Pars Today, giornale in lingua italiana.

Iran, narrazioni mediatiche parziali sul divieto viaggio della ct iraniana di sci

Il nuovo attacco mediatico contro l'Iran. Tante voci sono state girate, in particolare dai media italiani, sull'assenza di Samira Zargari, la head coach della squadra iraniana femminile di sci alpino, ai Mondiali di Cortina.

Si trattano maggiormente delle narrazioni mediatiche parziali che hanno preso di mira il nostro Paese.

Secondo l'agenzia Iraniana YJC, la squadra iraniana, ha lasciato l’Iran alla volta dell’Italia, senza Zargari. «Fino all’ultimo — ha fatto sapere la Federsci iraniana — abbiamo cercato di trovare una soluzione, ma non è stato possibile».

Il compito di accompagnare la squadra è stato quindi affidato a Marjan Kalhor, un’altra tecnica della Federazione.

Ecco quello che hanno scritto i media occidentali su questo evento:"Samira Zargari, 37 anni, è la coach della squadra iraniana femminile di sci alpino. Non ha potuto accompagnare la sua squadra ai Mondiali di Cortina perché il marito le ha proibito di lasciare il paese."

Secondo qunato annunciato dalle autorità competenti, la signora Samira Zargari sta per divorziare dal marito. Il diveto di viaggio è stato imposto a Zargari dal suo ex marito per le controversie finanziarie il quale ha avviato un processo contro l'ex-moglie in qualità di un attore privato. In effetti, il divieto di viaggio imposto all'allenatrice iraniana non ha nulla a che fare con il suo rapporto coniugale."

 

Foto e fonte: https://parstoday.com/it/news/iran-i240146-iran_narrazioni_mediatiche_parziali_sul_divieto_viaggio_della_ct_iraniana_di_sci

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.