stoltenberg3(ASI) Grecia e Turchia cercano di superare le divergenze, in merito alle rivendicazioni di sovranità delle rispettive acque territoriali, che hanno incrinato i rapporti tra i due alleati della Nato.

Quest’ultima sta tentando di svolgere un ruolo importante, di mediazione, per evitare l’aggravarsi della situazione e favorire una riconciliazione definitiva tra le parti. Atene e Ankara hanno deciso di stabilire dei contatti diretti volti ad evitare incidenti navali, in futuro, nel Mediterraneo orientale, oggetto di contese da parte di entrambi. L’obiettivo è anche quello di cercare di risolvere le attuali problematiche che pongono serie difficoltà, alla ripresa delle normali relazioni diplomatiche, tra la nazione della Mezzaluna e il paese ellenico. L’iniziativa di pace è stata annunciata, nelle ultime ore, dal segretario generale del Patto Atlantico. Jens Stolteberg ha specificato inoltre che l’intesa è stata raggiunta a livello di funzionari militari.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.