(ASI) Pace a rischio in Medioriente.  "L'Organizzazione per la liberazione della Palestina e lo Stato palestinese  stanno recedendo, da oggi, dagli obblighi previsti da tutti gli accordi, in vigore con i governi di Stati Uniti e di Israele, compresi quelli relativi alla sicurezza”.

Lo ha annunciato, in serata, il presidente dell’Autorità nazionale palestinese  ad Al – Jazeera.  La notizia rappresenta la risposta alla volontà, dello Stato ebraico, di estendere la propria influenza in Cisgiordania. Mahmoud Abbas ha ribadito tuttavia la propria disponibilità a risolvere le divergenze, con Tel Aviv, “sulla base della decisione di creare due Stati con una presenza, di una terza parte, ai confini”.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.